Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Ötztal Pro Classic 2017
#1
Categoria 1.1 
Presentazione del Ötztal Pro Classic / Ötztaler Radmarathon per Professionisti 2017: il percorso con altimetrie e planimetrie, le salite in programma, i dettagli degli ultimi chilometri; le squadre ed i corridori partecipanti; risultati con ordine d'arrivo e classifiche; video televisivo/youtube e fotografie; commenti, pronostici e scommesse.


sabato 26 agosto 2017
Ötztal Pro Classic
UCI 1.1 - 1a edizione



Percorso
Dettagli

Sede di partenza: Sölden
Sede di arrivo: Sölden
Distanza: 238,0 km

Gran Premi della Montagna:
Km Salita cat. note
- - - -

Cronotabella: -
Libro di Corsa: -



Partecipanti



Link

Articoli correlati: -





 
Rispondi
#2
La Ötztaler apre ai prof: una gara durissima il giorno prima degli amatori
Gli organizzatori della Ötztaler Radmarathon, una delle gran fondo più celebri ed impegnative del panorama internazionale, sbarcano anche nel mondo del ciclismo professionistica: sabato 26 agosto 2017, il giorno prima rispetto alla prova riservata agli amatori, si correrà infatti la Ötztal Pro Classic, gara di un giorno di categoria 1.1 a cavallo tra Austria e Italia. Il percorso annunciato dagli organizzatori (tra cui l’ex professionista Thomas Rohregger) sarà durissimo con 5500 metri di dislivello distribuiti lungo 238 chilometri (ma servirà una deroga da parte dell’UCI): partenza e arrivo saranno a Sölden, in mezzo di affronteranno nell’ordine le salite di Kühtai (2020m), Brennero (1377m), Passo Giovo (2090m) e Passo Rombo (2509m).

cicloweb.it
 
Rispondi
#3
Categoria 1.1 
25 Agosto 2017
PRO Ötztaler 5.500 2017

[Immagine: hoehenprofil,method=render,prop=data.jpg]

Startlist => http://www.cyclingfever.com/editie.html?...dd=Mjc5ODE=

Che figata Sbav
 
Rispondi
#4
Per fare le corse vere ci vuole la deroga dell'UCI, per fare gli aborti di 100 km no.
 
Rispondi
#5
E' stata definita la corsa più dura del Mondo. Bell'esperimento, ancora abbastanza in fase di rodaggio.

Faranno la diretta su Eurosport.
 
Rispondi
#6
Bella, una roba tipo la vecchia Classica delle Alpi ma direi che è anche più dura.
 
Rispondi
#7
Peccato come di consueto per la lista partenti.
 
Rispondi
#8
purtroppo per come è e sarà sempre sistemata immagino in calendario sarà sempre difficile avere più di qualche big alla partenza... è una corsa appunto troppo dura e sarà difficile ritagliarsi un buon campo partenti

perché per una corsa così il top dovrebbe essere avere al via Froome, Nibali e via discorrendo............
 
Rispondi
#9
Vediamo, è la prima edizione ed è difficile aspettarsi partecipino i big. Col tempo magari potrebbe avere un ruolo importante, perchè l'idea è interessante.
 
Rispondi
#10
Magari negli anni potrebbe riuscire a diventare un obiettivo per le seconde linee, gente tipo Majka, Pozzovivo, Zakarin, Meintjes, Martin, Mollema, corridori che fanno classifica nei GT ma che molto difficilmente possono vincerli.
Più difficile che diventi un obiettivo dei big secondo me.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)