Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
15^ tappa: La Robla - Lagos de Covadonga
#1
Domenica 2 Settembre 2012

15a Tappa
La Robla - Lagos de Covadonga
(186,5 km)



Presentazione

in arrivo


Planimetria



Altimetria



Risultati
Ordine d'arrivo - Le classifiche dopo la tappa


Foto
Galleria di immagini


Highlights


Dichiarazioni
Le dichiarazioni del dopogara
 
Rispondi
#2
In mezzo a tutte queste salite inedite o quasi ci sono i Laghi che invece è una salita storica della Vuelta, affrontata per la prima volta nel 1983, tra gli anni 80 e 90 veniva riproposta spessissimo, mentre negli ultimi tempi viene inserita nel percorso della Vuelta con meno frequenza, anche perchè ormai non fa più la stessa selezione che faceva un tempo. L'ultimo a vincere qua è stato Barredo nel 2010 grazie alla fuga del mattino, mentre il record di vittorie, cioè due, appartiene al trio: Delgado(85-92), Herrera(87-91) e Jalabert(94-96). Fu proprio qui che Jalabert si scopri scalatore, lui che era uno sprinter, alla Vuelta del 94, in cui vinse la bellezza di sette tappe di cui sei allo sprint, ed una appunto sui Laghi in solitaria dopo aver staccato tutti i compagni di fuga...
Appena ho un po' di voglia raccolgo i video delle varie edizioni che si trovano sul tubo e li metto nel topic dei video storici...
 
Rispondi
#3
Mi sà che hai messo la stessa planimetria della tappa precedente
 
Rispondi
#4
E' l'altimetria quella Asd
Comunque è vero, perdonatemi, si fa sempre un po' di casino quando si fanno robe del genere Asd
 
Rispondi
#5
Io l'altro giorno ho rivisto la tappa del 2010, la salita a me piace..
 
Rispondi
#6
Ecco qua i video: http://www.ilnuovociclismo.com/forum/sho...9#pid67639
 
Rispondi
#7
Io mi ricordo quando vinse Mercado nel 2001. Sembrava nato il nuovo fenomeno mondiale, invece poi oltre a un paio di tappe al Tour in fuga, nulla più. S'è ritirato tra l'altro... Confuso
 
Rispondi
#8
Quanti spagnoli sembravano poter diventare fenomeni e poi son spariti? Asd
Poi in quelle Vuelte ce n'era sempre uno, oltre a Marcado si ricordano anche: Aitor Gonzalez, Isidro Nozal, Santiago Perez e dulcis in fundo, il più sfigato insieme a Marcado perchè gli altri tre almeno sul podio ci sono arrivati(Gonzalez vinse pure) Gomez Marchante...
 
Rispondi
#9
I Laghi sono duri nei primi km, ma poi spianano abbastanza e le pendenze si addolgiscono, quindi suppongo che lo show di Alberto sarà rimandato di un altri dì almeno, a meno che non voglia rompere la routine classica di questa Vuelta e partire ad inizio salita invece che ai meno due...
Se non arriva la fuga Valverde domani potrebbe fare anche lui il tris...
 
Rispondi
#10
fino al km 9 le pendenze sono quasi sempre vicini al 10%, poi gli ultimi 4 km ci sono tratti sopra il 10, 2 tratti in discesa e ultimi 500 metri ancora intorno al 10%, se Rodriguez tiene le ruote di Contador lo batte un'altra volta
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)