Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Abu Dhabi Tour 2015
#1
Categoria 2.1 
Presentazione del Abu Dhabi Tour 2015,: percorso con altimetrie e planimetrie, i dettagli degli ultimi chilometri; le squadre ed i corridori partecipanti; risultati con ordine d'arrivo e classifiche; video televisivo/youtube e fotografie; commenti, pronostici e scommesse.


dal 8 al 11 ottobre 2015
Abu Dhabi Tour
UCI 2.1 - 1a edizione



Tappe
8 Ottobre, 1^ tappa: Qasr Al Sarab > Madinat Zayed

9 Ottobre, 2^ tappa: Abu Dhabi (Yas Marina) > Abu Dhabi (Marina Island)

10 Ottobre, 3^ tappa: Al Ain (Al Qattara Souq) > Jebel Hafeet

11 Ottobre, 4^ tappa: Yas Marina Circuit



Partecipanti
ASTANA PRO TEAM
1 NIBALI Vincenzo
2 AGNOLI Valerio
3 ARU Fabio
4 GUARDINI Andrea
5 LUTSENKO Alexey
6 TIRALONGO Paolo

BMC RACING TEAM
11 GILBERT Philippe
12 BURGHARDT Marcus
13 OSS Daniel
14 QUINZIATO Manuel
15 SENNI Manuel
16 WYSS Danilo

BORA-ARGON 18
21 BUCHMANN Emanuel
22 KONRAD Patrick
23 NERZ Dominik
24 POSTLBERGER Lukas
25 SCHWARZMANN Michael
26 VOSS Paul

TEAM COLOMBIA
31 AVILA Edwin
32 CANO Alex
33 MARTINEZ Daniel
34 MOLANO Sebastian
35 QUINTERO Carlos
36 RAMIREZ Carlos

DRAPAC PROFESSIONAL CYCLING
41 BROWN Graeme
42 CANTY Brendan
43 CLARKE William
44 JONES Brenton
45 MEYER Travis
46 PHELAN Adam

ETIXX-QUICK STEP
51 BOONEN Tom
52 BRAMBILLA Gianluca
53 SABATINI Fabio
54 VANDENBERGH Stijn
55 VERONA Carlos
56 WISNIOWSKI Lukasz

LAMPRE-MERIDA
61 MODOLO Sacha
62 CIMOLAI Davide
63 FARIA DA COSTA Mario
64 MORI Manuele
65 ULISSI Diego
66 XU Gang

MOVISTAR TEAM
71 VALVERDE Alejandro
72 LOBATO Juan Jose
73 MORENO Javier
74 ROJAS GIL Jose
75 SOLER Marc
76 VISCONTI Giovanni

MTN-QHUBEKA
81 GOSS Matthew
82 BOS Theo
83 JIM Songezo
84 REGUIGUI Youcef
85 STAUFF Andreas
86 TEKLEHAIMANOT Daniel
ORICA GREENEDGE
91 MATTHEWS Michael
92 BEWLEY Sam
93 CHAVES Johan Esteban
94 HAYMAN Mathew
95 KEUKELEIRE Jens
96 MEIER Christian

SKIDIVE DUBAI
101 ALBLOOSHI Mohammed
102 HADDI Soufiane
103 THANI Mansour
104 MANCEBO Francisco
105 PALINI Andrea
106 SCHTIOUI Rafaa

TEAM GIANT-ALPECIN
111 KITTEL Marcel
112 DUMOULIN Tom
113 FRÖHLINGER Johannes
114 JI Cheng
115 MEZGEC Luka
116 TIMMER Albert

TEAM KATUSHA
121 BELKOV Maxim
122 GUARNIERI Jacopo
123 KOZONCHUK Dmitry
124 LOSADA Alberto
125 VORGANOV Eduard
126 VOROBYEV Anton

TEAM SKY
131 VIVIANI Elia
132 FENN Andrew
133 HENAO Sebastian
134 POELS Wouter
135 KONIG Leopold
136 SWIFT Ben

TEAM WIGGINS
141 HALL Luc
142 LATHAM Christopher
143 PATON Iain
144 PATTEN Daniel
145 PEARSON Daniel
146 THOMPSON Michael

TINKOFF SAXO
151 SAGAN Peter
152 BENNATI Daniele
153 BOARO Manuele
154 PIRES Bruno
155 SAGAN Juraj
156 TOSATTO Matteo

SELEZIONE EAU
161 AHMED YOUSEF AHMED ABDULLA
162 AMMAR ALI IBRAHIM ABDULLA
163 JABER HUSSAIN AHMED ABDULLA
164 KHAYYAM SODIR SHIR MOHAMAD
165 MAJID MOHAMMED ABDULRAHIM AL
166 TALAL SOUDIR SHIR MOHAMAD

UNITEDHEALTHCARE
171 CANOLA Marco
172 BAZZANA Alessandro
173 BRAJKOVIC Janez
174 MURPHY John
175 PUTT Tanner
176 ZURLO Federico



Link

Articoli correlati: -





 
Rispondi
#2
RCS Sport, in collaborazione con il Consiglio dello Sport di Abu Dhabi, ha annunciato che il prossimo ottobre organizzerà l'Abu Dhabi Tour, una nuova corsa a tappe araba di quattro giorni che farà parte dell'Asia Tour. I dettagli della corsa saranno annunciati da RCS Sport nel prossimo mese di giugno.
 
Rispondi
#3
Ormai la politica di RCS è risaputa e non c'è da stupirsi più di niente. Il loro unico obiettivo è quello di andare lì con il piattino cercando di tirar su qualche soldo, di un qualsiasi sviluppo di questo sport non gliene frega tanto...

Curiosa anche la scelta in calendario, a ridosso del Lombardia e a fine stagione. Mentre per il Dubai Tour c'era il forte traino delle corse ASO, qua il pericolo flop c'è...
 
Rispondi
#4
Sai, finché c'è la moneta è difficile fare flop: cioè, lo vedi come fa presto un corridore/una squadra ad allungare di 4 giorni la sua stagione se l'offerta è di quelle importanti. Altro che chiudere l'anno a Pechino... Asd
 
Rispondi
#5
Certo certo, lo penso anch'io. Però diciamo che a fine stagione un po' meno di scelta c'è di sicuro... Poi c'è anche da considerare che RCS non ha lo stesso potere e la stessa capacità di ASO, quindi flop flop no, però per me non avranno lo stesso successo di quelle di Febbraio (sul lungo periodo).

Bisogna vedere anche come si evolve la gara di Almaty. Penso che fino all'Expo 2017 o forse fino alle Olimpiadi invernali proveranno a farla crescere un po' per farsi pubblicità. Anche se per i Paesi ex URSS più vicini alla Russia non è un buon momento...
 
Rispondi
#6
e la Parigi-Tours si ritroverà con un campo partenti di 2°piano, ma l'Uci quando compila il calendario Facepalm
 
Rispondi
#7
Questa è molto forzata, va a riempire il vuoto lasciato dal Giro di Pechino che però poteva restare benissimo così. In quel momento dell'anno non durerà
 
Rispondi
#8
Non dimentichiamoci poi che anche l'Amstel Curacao Racing prossimo anno non ci sarà :D
 
Rispondi
#9
Abu Dhabi, l'ultima frontiera del ciclismo
Dopo Dubai, Rcs Sport porta il ciclismo anche ad Abu Dhabi, il più grande dei sette Emirati Arabi Uniti. Affacciato sul Golfo Persico, ha il 9% delle risorse petrolifere del mondo e il 5% di quelle di gas naturale. Il prodotto interno lordo è di 55 mila dollari a persona e la capitale Abu Dhabi è la più ricca città del mondo.
Quattro tappe, da giovedì 8 a domenica 11 ottobre 2015, per il nuovo Abu Dhabi Tour, corsa di categoria 2.1 che sarà organizzata da Rcs Sport e Abu Dhabi Sports Council, la struttura governativa che gestisce tutto lo sport. Abu Dhabi ospiterà il festival di fine anno della stagione: domenica 4 ottobre il Giro di Lombardia, ultima delle cinque classiche Monumento; lunedì 5 ottobre a Milano la presentazione del Giro d’Italia 2016 e la sera stessa partenza per Abu Dhabi, con arrivo martedì 6. La presentazione dei team, poi le quattro tappe, che si snoderanno su un terreno ideale per correre. L’Emirato confina a est con l’Oman, e proprio nella parte orientale ci sono salite vere.
Ma il progetto va ben al di là di una semplice gara. Abu Dhabi vuole essere qualcosa di unico: come nella F.1. è l’ultimo Gran Premio, così la gara vuole diventare l’ultimo avvenimento ciclistico di valore. E aspira a ospitare il Gran gala mondiale, con la premiazione dei migliori corridori.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#10
Le tappe della prima edizione dell'Abu Dhabi Tour:
1^ tappa: The Liwa Stage: Qasr Al Sarab-Madinat Zayed
2^ tappa: The Capital Stage: Abu Dhabi (Yas Marina)-Abu Dhabi (Marina Island)
3^ tappa: The Al Ain Stage: Al Ain (Al Qattara Souq)-Jebel Hafeet
4^ tappa: The Yas Stage: Yas Marina Circuit

 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)