Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Alessandro Brambilla
#1
Ormai mi pare voce fissa di Bike Channel.

Alle Hammer Series non mi era piaciuto per nulla, sembrava una macchietta la sua telecronaca.
Però c'è da dire che fare una telecronaca da solo non è facile per nessuno, ora che gli hanno affiancato una seconda voce (turnazione tra costruttori di bici, cosa che si può "permettere" solo BC ma che su quel canale funziona) la sua telecronaca ne guadagna in brio e perde un po' quel tono eccessivamente enciclopedico.
Insomma mi sembra tutto molto più gradevole e incentrato sulla corsa in svolgimento.
 
Rispondi
#2
A volte fatica a capire le situazione di corsa: oggi, tappa dall'arrivo in volata, sosteneva che la UAE lavorasse per Rui Costa o Conti, invece che Modolo.

Ci va fatta l'abitudine alla sua telecronaca, perché se uno non è abituato può risultare molto pesante.
 
Rispondi
#3
Piuttosto il Tour de Suisse me lo guardo col Ceroni(si chiamava Ceroni vero? Max?).
 
Rispondi
#4
Video 
Ahah Ahah

<script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>
 
Rispondi


[+] A 2 utenti piace il post di Tonio Cartonio
#5
(14-06-2017, 08:38 PM)Lambohbk Ha scritto: A volte fatica a capire le situazione di corsa: oggi, tappa dall'arrivo in volata, sosteneva che la UAE lavorasse per Rui Costa o Conti, invece che Modolo.

Ci va fatta l'abitudine alla sua telecronaca, perché se uno non è abituato può risultare molto pesante.

Anche secondo me è molto nozionistico, ma non sembra capire granchè. Ieri ad esempio con Gilbert che tirava il gruppo all'altezza dell'ultimo chilometro ha sostenuto che stesse spendendo troppe energie utili per la volata, tanto che la spalla gli ha fatto notare che probabilmente la Quick Step non stava lavorando per lui  Facepalm
Poi ha questa fissa delle capitali  :D :D, ogni volta che nomina una nazione deve per forza dire quale è la capitale  :) :).
Cmq un pò ci si abitua a furia di ascoltarlo
Il problema principale rimane che sembra che parli per ascoltarsi e non segue la corsa, si accorge sempre in ritardo di quello che accade.
 
Rispondi
#6
Telecronista esaltante, ha una memoria assurda e una cultura eccezionale. L'ho seguito poche volte ma quelle volte son sempre rimasto impressionato dalla sua memoria. Purtroppo come prima voce non va bene, ma una rubrica seria gliela potrebbero affidare.
 
Rispondi
#7
al Giro d'Italia gliela avevano affidata una rubrica seria
 
Rispondi
#8
lol

Diciamolo pure che non capisce nulla.

Sapere enciclopedico non è competenza. Che poi anche là, non conosce neanche le caratteristiche dei corridori. Conosce a memoria un po' di albi d'oro e stop.
 
Rispondi
#9
Quelle poche volte che l'ho sentito mi ha fatto rivalutare Beppe Conti.
 
Rispondi
#10
Conoscerà anche le capitali ma ha detto che Herning è in Olanda
 
Rispondi
#11
Brambilla ha l'aria da primo della classe. Insopportabile.
Ha vinto i milioni grazie alla conoscenza degli albi d'oro, non ha vinto dei GT da DS... La sua reale competenza non è superiore alla mia. Stesse a casa.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)