Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Alexander Kristoff
#1
in arrivo
 
Rispondi
#2
Il norvegese Alexander Kristoff resterà alla Katusha per altre due stagioni
Nonostante numerose offerte Alexander Kristoff ha deciso di rinnovare il proprio contratto con la Katusha per altri due anni: secondo quanto ha svelato il sito Procycling.no, il velocista norvegese oltre al rinnovo ha avuto anche un sostanzioso ritocco dell'ingaggio e dovrebbe guadagnare circa 700 mila euro a stagione. Quest'anno Kristoff ha vinto cinque corse e s'è piazzato nei primi 10 alla Sanremo (8°), al Fiandre (4°) e anche alla Roubaix (9°).

cicloweb.it
 
Rispondi
#3
Kristoff colpito da polmonite batterica
Cattive notizie per il velocista del Team Katusha Alexander Kristoff: le radiografie cui si è sottoposto stamane a Stavanger, ha confermato che il corridore è affetto da una polmonite batterica al polmone destro. Ora altre analisi saranno effettuate per identificare i batteri che hanno causato a Kristoff un forte stato febbrile, che ha richiesto un trattamento antibiotico.
Il corridore sarà costretto a rinunciare quindi alla prima edizione della Arctic Race of Norway.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#4
Kristoff: pronto a battermi per la maglia verde
«La fiducia della squadra mi dà la carica»

Alexander Kristoff accetta l’investitura proclamata da Viatcheslav Ekimov e si prepara a rincorrere la maglia verde del Tour de France. «Sapere che uan squadra come la Katusha punterà su di me nella gara più importante del mondo, mi dà una carica straordinaria - ha detto il velocista norvegese a Procycling.no -. Il primo obiettivo sarà quello di vincere una tappa e poi, con l’aiuto della squadra, proverò a conquistare la maglia verde. So che avrò al mio fianco compagni di grande valore e sono pronto alla sfida. Quest’anno Sagan non ha avuto praticamente rivali nella corsa a questa maglia, per il 2014 io mi candido».

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#5
Diciamo che l'ambizione è sempre da apprezzare
 
Rispondi
#6
L'anno prossimo maglia verde a Kristoff e maglia gialla a Konig... Manca solo un altro nome improbabile, possibilmente con la K, che punti alla maglia a pois, tipo Karpets o Kern
 
Rispondi
#7
La maglia a pois la pure vincere un pippone (anche se col nuovo regolamento è un po' più diffcile...), ma la maglia verde no. Che poi Kristoff non è neanche un pippone, è cresciuto molto, ma è lontano anni luce dagli sprinter puri. E poi dire che Sagan non ha avuto concorrenza per la maglia verde... Nono
 
Rispondi
#8
Fosse stato il vecchio sistema a punti la poteva pure vincerla, gli bastava correre alla Hushovd e poteva anche farcela, tanto le caratteristiche quelle sono, col nuovo sistema è difficile ma non dubito che non possa arrivare sul podio di questa classifica...
 
Rispondi
#9
Dalla sua ha la tappa di Arenberg, per quella sarà uno dei favoriti mentre verosimilmente Cavendish, Greipel e Kittel non faranno punti, però negli sprint da questi perde sempre, anche se al Tour non si mettono in mezzo velocisti balordi tipo Wagner o Morkov, quindi può piazzarsi subito dietro i primi in tutte le volate. Ammesso che si realizzi tutto questo, non la vince comunque perché c'è Sagan
 
Rispondi
#10
[Immagine: 2_0169689_1_thumb2.jpg]

Compli
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)