Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Alto de El Angliru
#1
L'Alto de El Angliru

L'Alto de El Angliru o più semplicemente Angliru è una zona montuosa della Spagna, situata in territorio di Riosa nella comunità autonoma delle Asturie ad un'altezza di 1.570 metri.
La zona conosciuta per l'allevamento del bestiame è divenuta in seguito meta di un turismo rivolto all'escursionismo anche perché la Sierra dell'Aramo, di cui l'Angliru fa parte, è dotata di notevoli bellezze naturali, come le cime che la circondano che culminano con il Gamonal (altro nome con cui è conosciuta) a 1.712 metri e con le altre vette del Moncuevu e del Barriscal.

A partire dal 1999 questa zona ha ottenuto fama internazionale grazie al fatto di essere diventata spesso teatro delle tappe più dure della Vuelta a España una delle tre maggiori corse a tappe del panorama mondiale. La salita che giunge fino in cima è considerata tra le più dure d'Europa se non del mondo insieme con le italiane Mortirolo e Zoncolan. I corridori che per primi hanno raggiunto il suo culmine sono stati José María Jiménez nel 1999, Gilberto Simoni nel 2000 e Roberto Heras nel 2002. Alberto Contador, nel 2008, con la vittoria su questa ostica salita ha costruito la vittoria alla Vuelta a España, che lo ha portato nella storia nell'elite dei vincitori della tripla corona.

L'ascesa si può intraprendere da due versanti:
-- quello nord, partendo da Santa Eulalia, che misura 17,7 chilometri, con una pendenza media del 7,9% e un dislivello pari a 1.403 metri
-- quello ovest, partendo da La Vega, che misura 12,6 chilometri, ma ha una pendenza media del 9,9%

Il tratto più difficile, con pendenza massima del 23,6%, è comune ad entrambi i versanti e si ha in corrispondenza della Cueña Les Cabres, un tratto di circa 500 metri.

www.wikipedia.org


Altimetria
Versante Ovest da La Vega.
[Immagine: catturazm.png]
 
Rispondi
#2
Nel 2008 ricordo che Purito in un primo momento gli stette dietro,poi rientrò Valverde.In quella Vuelta spadroneggiavano Astana,con un gran Leipheimer che vinse la crono lunga,e la Caisse,che oltre ai sopracitati aveva anche due solidissimi Dani Moreno e Losada.
Poi non so in quale anno,ma Millar cadde due volte,pioveva forte,arrivò ad un metro dal traguardo,si tolse il numero e si ritirò!Asd
 
Rispondi
#3
(13-05-2011, 09:32 PM)dani the killer Ha scritto: Nel 2008 ricordo che Purito in un primo momento gli stette dietro,poi rientrò Valverde.In quella Vuelta spadroneggiavano Astana,con un gran Leipheimer che vinse la crono lunga,e la Caisse,che oltre ai sopracitati aveva anche due solidissimi Dani Moreno e Losada.
Poi non so in quale anno,ma Millar cadde due volte,pioveva forte,arrivò ad un metro dal traguardo,si tolse il numero e si ritirò!Asd
Contador comincio' a tirare e cedette uno dei due Caisse D'Epargne, credo fosse Valverde dato che poi Purito gli era davanti (non so all'arrivo), poi Alberto ha fatto uno dei suoi scatti e non c'è stato niente da fare. Che poi era in un tornante al 21%, a cosa ti serve stare a ruota?
 
Rispondi
#4
Si,Purito gli stette dietro per un po',Valverde cedette prima,ma all'arrivo i ruoli s'invertirono!

Ricordo la grafica spagnola della Vuelta con le percentuali delle pendenza sullo schermo,dovrebbe farlo anche la Rai...Ave
 
Rispondi
#5
Secondo voi per superare la Cueña de les Cabres che rapporti han messo?
 
Rispondi
#6
Se non sbaglio il Magro disse che gli sembrava che Cobo avesse montato un 38-24 Mmm
 
Rispondi
#7
(06-09-2011, 11:36 PM)SarriTheBest Ha scritto: Se non sbaglio il Magro disse che gli sembrava che Cobo avesse montato un 38-24 Mmm
sicuro? Andava abbastanza agile. Penso abbia avuto almeno il 34 davanti.
 
Rispondi
#8
Facendo il calcolo ha superato la Cueña (considerando il tratto dai -3 ai -2) in 5'30'', quindi ad una media di circa 11km/h, non so quanto questo possa aiutare Asd
 
Rispondi
#9
Secondo me il classico rapportino, 34x29, massimo 27 Sisi
 
Rispondi
#10
Sì ma anche ad esempio Contador sullo Zoncolan mise un rapporto chiamato "ridotte" (questo è cio' che ha detto il cronista) ma non ha parlato dei dentini... Confuso
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)