Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Amstel Gold Race 2011
#31
(16-04-2011, 08:21 PM)ManuelDevolder #48 Ha scritto: F. Schleck l'ho visto molto bene al Chriterium International, e può avvalersi di un ottima squadra per questo tipo di corse.

Frank io l'aspetto alla Freccia. E' vero che l'Amstel l'ha già vinta, ma, insomma, è una corsa in cui deve girarli tutto a suo favore (l'attacco giusto, il compagno di fuga giusto, i rivali che lasciano andare ecc). E deve faticare un bel po'. Quando Mercoledì invece si ritrova una corsa molto più alla sua portata, con Andy che gli può essere di grandissimo aiuto.

(Anche se al Paesi Baschi me l'aspettavo un po' meglio... Mmm )

(16-04-2011, 08:21 PM)ManuelDevolder #48 Ha scritto: Io metto Hesjedal, non so perchè, ma mi ispira molto questo Canadese. Certo, ha fatto pochissimo fino ad adesso, ma non so, me lo sento.

Beh, non so se hai visto il Giro dei Paesi Baschi, ma lì Hesjedal andava su molto bene, insieme a corridori come Tondo, Samu Sanchez, Schleck, Kloden. Solo nella crono ha preso una discreta botta, ma ci può stare... Quindi la gamba gira più che bene. Sisi

(16-04-2011, 08:21 PM)ManuelDevolder #48 Ha scritto: Chavanel son clienti pericolosi, anche se per Sylvain c'è l'incognita caduta di Roubaix.

Eh infatti. Anche nel suo team sono abbastanza dubbiosi per gli acciacchi subìti, e questo dice un po' tutto. Tra l'altro la Quick Step ha diverse carte da giocarsi: Pineau al Brabante è andato bene, ma ci sarebbero anche Cataldo, il mio De Maar Heart, quel Vandewalle piazzato nella tappa vinta da Gavazzi.

(16-04-2011, 08:21 PM)ManuelDevolder #48 Ha scritto: così come Gesink, che ha anche vinto l'Oman.

Un altro che vedo meglio Mercoledì. Per me la Rabobank giocherà sulla difensiva, per Freire e - se lo spagnolo non dovesse farcela - per Martens. Tra l'altro l'Oman non era proprio l'altro giorno... Asd
 
Rispondi
#32
Mi stuzzicano diversi giovani.Geschke,su questi percorsi va molto bene,e ha uno spunto veloce non indifferente.Idem Kreder,forse patisce troppo gli strappi,ma se è al 100% può mettersi in luce.Lo stesso Vandewalle,ma è stato chiamato all'ultimo.Non dimentichiamoci Hermans,meno veloce ma più consistente.
Appollonio non saprei,ultimamente ha corso poco,e non ha brillato particolarmente,ma pare l'abbia ben preparata.
 
Rispondi
#33
Quando mancano 155km al traguardo:
- Thomas Degand (Veranda's Willems – Accent), Albert Timmer (Skil-Shimano, Paolo De Negri (Farnese Vini - Neri Sottoli) Simoni Ponzi (Liquigas-Cannondale)
- Gruppo a 10'00''
 
Rispondi
#34
Km 140, Rabobank e Leopard in testa a tirare. Il vantaggio dei fuggitivi si è ridotto a 4'50''.
 
Rispondi
#35
Oggi LL Sanchez e Freire stanno bene, anche Visconti. Hanno tutti e tre un uomo della squadra in fuga, mentre l'Omega Pharma è compatta in testa al gruppo, non vogliono lasciarsi sfuggire la situazione....

Curiosità : Se oggi vincesse uno tra Vinokourov, F.Schleck, Di Luca, Cunego, Ivanov e Gilbert, sarebbe il primo corridore dopo 30 anni a vincere la corsa per 2 volte.
 
Rispondi
#36
Mah, il Farnese in fuga me l'aspettavo, è comunque nel dna della squadra quello di attaccare, e poi devono in qualche modo onorare l'invito...
 
Rispondi
#37
mi sembra di ricordare Jaermann battere una volta Bugno e un'altra Bartoli negli anni 90
 
Rispondi
#38
Visconti ritardato da una caduta, peccato ! Brutta botta per Nerz Sisi
 
Rispondi
#39
Vai, tra pochino arriva l'attacco di Gilbert, visto che con un uomo solo non va da nessuna parte. Troppo rischioso restar passivi.
 
Rispondi
#40
Caduti Cancellara e Schleck !
Non c'è comunque grande selezione fino ad ora...
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)