Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Amstel Gold Race 2018
#1
Categoria World Tour 
[Immagine: file.php?id=2940]
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Italbici
#2
Ci sarà Poels.
 
Rispondi
#3
Corsa piena di big, tra i principali ci saranno: Nibali, Valverde, Dan Martin, Kwiatkowski, Alaphilippe, Gilbert, Sagan, Van Avermaet, Terpstra, Benoot, Matthews e tanti altri...

Mi intriga parecchio la sfida Valverde vs Sagan, poi magari non sono neanche i due veri favoriti perchè tutti e due avevano/hanno altri obiettivi ben più importanti dell'Amstel.
Per assurdo questi due che sono negli ultimi 6/7 anni i corridori da classiche più iconici e più forti non hanno avuto tutte queste sfide uno con l'altro: ricordo solo qualche Strade Bianche (in cui però non c'è mai stato un vero scontro), la Parigi Nizza 2010 in cui si è rivelato il campione slovacco e uno sprint alla Vuelta 2015 dove Alejandro batte Peter.

Comunque per Valverde ci starebbe per colmare il vuoto nel suo palmares, per lui che è forse il corridore da Ardenne più forte della storia (insieme a Merckx e Argentin).
 
Rispondi
#4
Quindi il finale di quest'anno è diverso rispetto all'anno scorso?
 
Rispondi
#5
A me sembra lo stesso, perchè dici così?
 
Rispondi
#6
Magari dirò una sciocchezza.. ma forse l'unica differenza è che l'anno scorso l'arrivo era praticamente in pianura, mentre quest'anno è posto su un brevissimo strappo.
Tuttavia, la serie dei muri, nel finale, è la stessa.. e come l'anno scorso penso che il Keutenberg a 28 km dal traguardo potrà far esplodere la corsa.. poi il terzo ed ultimo passaggio sul Cauberg a 18 km dall'arrivo dovrebbe essere decisivo; questi, per me, sono i due punti chiave, anche perchè se non si fa selezione lì, poi è quasi impossibile farla.
 
Rispondi
#7
Pare sia cambiato qualcosa proprio negli ultimi chilometri, non come difficoltà altimetriche ma in termini di strade e stradine di collegamento. Dovrebbe essere un tratto finale più tortuoso e quindi teoricamente dovrebbe agevolare gli attaccanti.
 
Rispondi
#8
Confermo che si passa in strade più strette per favorire gli attaccanti, così hanno comunicato
 
Rispondi
#9
Sagan è il grande favorito dai bookmakers (che però vuol dire poco, a volte abbassano le quote per il "nome"), mentre vedo che tra gli appassionati ha veramente poco credito. Motivo?
 
Rispondi
#10
Grande favorito ma non di molto quota intorno il 6 con Valverde poco più alto.. in altre corse starebbe intorno al 3 4 max da favorito
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)