Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Andreas Kloden
#1
 
Rispondi
#2
sono proprio curioso di vedere kloden al tour de france, partito fortissimo in questa stagione, in crono specialmente, ai paesi baschi stava battendo anche tony martin. La radioschak è ancora un mistero, non credo più di tanto che brajkovic sarà capitano unico, di sicuro kloden non farà mai il gregario a brajkovic
 
Rispondi
#3
Brajkovic sarà capitano unico, non perchè lo dico io, ma perchè l'ha detto Bruyneel ancora l'anno scorso, a Kloden potranno dare un po' di libertà, così come la daranno ad Horner, e poi non è che stia mandando dei segnali così incoraggianti dal Giro di Svizzera.
 
Rispondi
#4
ripeto, lui è partito forte, in svizzera non è venuto a far risultato, anche gesink e samu sanchez, per citarne due, sono andati al delfinato per testare la gamba, andy schleck vabbè non merita commenti sull'argomento :) lo stesso brajkovic poi al delfinato per me non è andato per cercare il bis
 
Rispondi
#5
Appunto, lui è partito forte, Brajkovic no, ha incentrato tutta la sua stagione sul Tour, mi sembrerebbe stupido se la RadioSchack sprecasse tutto il lavoro fatto quest'anno perchè Kloden ha fatto un buon inizio di stagione. L'anno scorso sia lui che Levi avevano libertà e non sono arrivati nemmeno in top-10, mentre Brajkovic doveva rimanere al fianco di Armstrong, però al Delfinato dove fu capitano riuscì a battere tale Alberto Contador. E se al Tour non ha brillato, non è perchè non sia adatto alla corse di 3 settimane, o perchè è scarso, ma 1 perchè lui il Tour non lo doveva nemmeno fare, ma dopo il Delfinato decisero di portarlo lo stesso, nonostante il suo obbiettivo stagionale fosse la Vuelta e 2 perchè lui doveva sempre rimanere al fianco di Armstrong.
 
Rispondi
#6
mah, la curiosità rimane Occhiolino
 
Rispondi
#7
(14-06-2011, 11:09 PM)Luciano Pagliarini Ha scritto: Brajkovic sarà capitano unico, non perchè lo dico io, ma perchè l'ha detto Bruyneel ancora l'anno scorso, a Kloden potranno dare un po' di libertà, così come la daranno ad Horner, e poi non è che stia mandando dei segnali così incoraggianti dal Giro di Svizzera.

Beh, però se la strada dice che Kloden va più forte di Brajkovic, alla fin fine tutti dovranno un po' adattarsi. Lo so che è un discorso scontato, ma dalle tue parole sembra uscire un messaggio del tipo "con Brajkovic fino alla morte". Asd Cioè, se lo sloveno balbetta un po' e Kloden si ritrova davanti, il capitano rischia seriamente di diventarlo lui...

La selezione ovviamente ci sarà, perchè non potranno esserci mille co-capitani; però penso che Kloden, visto ciò che ha fatto in 'sto inizio di stagione, possa rientrare in questa cerchia.

(14-06-2011, 11:22 PM)Luciano Pagliarini Ha scritto: Appunto, lui è partito forte, Brajkovic no, ha incentrato tutta la sua stagione sul Tour, mi sembrerebbe stupido, se la RadioSchack, sprecasse tutto il lavoro, fatto quest' anno perchè Kloden ha fatto un buon inizio di stagione. L'anno scorso sia lui che Levi avevano libertà e non sono arrivati nemmeno in top-10, mentre Brajkovic doveva rimanere al fianco di Armstrong, però al Delfinato dove fu capitano riuscì a battere tale Alberto Contador. E se al Tour non ha brillato, non è perchè non sia adatto alla corse di 3 settimane, o perchè è scarso, ma 1 perchè lui il Tour non lo doveva nemmeno fare, ma dopo il Delfinato decisero di portarlo lo stesso, nonostante il suo obbiettivo stagionale fosse la Vuelta e 2 perchè lui doveva sempre rimanere al fianco di Armstrong.

Mah guarda, i picchi stagionali possono essere tranquillamente due, soprattutto se sei un corridore rodato come Kloden. Sicuramente Kloden è voluto partir forte per lanciare un segnale a Bruyneel e allo staff tecnico (e anche per mettersi al sicuro dal punto di vista contrattuale, perchè no) e adesso sta lavorando proprio per tornare forte al Tour de France 2011, suo obiettivo fin dalla fine della scorsa edizione.

Ciò che ha fatto la RadioShack (e di conseguenza Kloden) al Tour 2010 secondo me va guardato con molta cautela: quando saltò Armstrong - che non è solo un capitano, ma quasi una guida spirituale Asd - saltò un po' tutta la squadra, e sembrava davvero che ognuno pensasse un po' solo ai fatti propri (e nel ciclismo - ancor più in quello moderno - questa strada porta al certo fallimento). Sisi
 
Rispondi
#8
Alla soglia dei 38 anni, il tedesco Andreas Kloden dovrebbe dire stop a fine stagione.

El último año de Kloden
http://www.revistadesdelacuneta.com/teng...rchivo1026
 
Rispondi
#9
Certo che due anni dopo vien da ridere a leggere la discussione qua sopra su Kloden e Brajkovic dato che entrambi si fecero male e non conclusero nemmeno il Tour...
 
Rispondi
#10
Altro acquisto stellare di Lord, fine carriera Asd
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)