Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Andrey Amador
#1
 
Rispondi
#2
Amador aggredito in Costa Rica
Finisce in ospedale il 2010 di Andrey Amador, professionista costaricano del team Movistar. Il 24enne è stato aggredito mercoledì scorso mentre si allenava sulle alture di San Rafael de Heredia, nel suo paese. 2 macchine lo hanno inseguito e poi intimato di fermarlo; il ragazzo è scappato per i campi, lasciando la bicicletta pensando che si trattasse di un tentativo di furto. Ma i malviventi pare l'abbiano inseguito e colpito con scariche elettriche, facendogli perdere conoscienza. Il corridore si è svegliato 6 ore dopo con ferite su tutto il corpo, ha chiamato la famiglia per farsi riprendere ed è stato portato in ospedale solo il mattino dopo, in seguito a conati di vomito, dove gli hanno riscontrato lesioni polmonari e renali. I dottori comunque escludono complicanze permanenti.

cicloweb.it
 
Rispondi
#3
Che gente di merda...
 
Rispondi
#4
Andrey Amador, che corridore!

Questo va in salita, in discesa, a crono, non è fermo in volata e si difende pure sul pavé... Ave
 
Rispondi
#5
È inciampato su un cactus dentro casa Facepalm
 
Rispondi
#6
Che fava. Asd
Però niente di che, dai: l'importante è quello...
 
Rispondi
#7
Movistar, frattura della clavicola per Amador

Giornata agrodolce per la Movistar alla Liegi - Bastogne - Liegi 2013. Se da un lato ci può essere soddisfazione per il podio di Alejandro Valverde e per l'ottimo nono posto di un Rui Costa sempre più affidabile, dall'altro la formazione spagnola deve fare i conti con l'infortunio occorso ad Andrey Amador.

Il corridore costaricense, uno dei principali protagonisti della prima parte di stagione, è caduto ad una quarantina di chilometri dal traguardo, poco prima dell'imbocco della Redoute, e ha rimediato la frattura della clavicola.

Fortunatemente per la squadra il ventiseienne, vincitore di una tappa al Giro d'Italia dello scorso anno, non aveva comunque in programma di disputare la Corsa Rosa quest'anno ed avrà più tempo per recuperare in vista dei suoi prossimi appuntamenti stagionali.

spaziociclismo.it
 
Rispondi
#8
No! Povero Andrey, poteva venire al Giro...
 
Rispondi
#9
Tre anni consecutivi che si rompe la clavicola
 
Rispondi
#10
E' un po' spericolato di suo eh Asd
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)