Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
BPost Bank Trophy - Koppenbergcross - Oudenaarde
#1
[Immagine: affiche-koppenbergcross.jpg]

startlist
sito Koppenbergcross
sito GVA trofee
 
Rispondi
#2
Vittorie di Mathieu Van Der Poel tra gli juniores davanti ai belgi Yannick Peeters e Jonas Degroote, e di Michael Vanthoerenhout negli U23 su Vinnie Braet e Jens Adams
tra le donne doppietta britannica con Helen Wyman davanti a Nikki Harris, terzo posto per Sanne Cant
 
Rispondi
#3
Mi hanno fatto perdere la partenza Arrabbiato in testa Meeusen e Duval, sui quali però si portano Albert, Pauwels, Peeters, arriva ora anche Nys e tutti quanti

Nys prova a dare un primo strappo e si prende l'abbuono, Pauwels secondo e Albert terzo, 15" 10" e 5" rispettivamente gli abbuoni presi dai tre, e ora Nys insiste e ha già un bel margine su Pauwels, Albert e Vantornout
 
Rispondi
#4
Pauwels il più brillante degli inseguitori per ora in discesa ha preso un paio di metri anche se poi sono rientrati, dietro Van Amerongen, Duval, Wellens, Bart Aernouts, Taramarcaz e credo Peeters
Albert ricuce su Nys, quattro al comando a 6 giri dalla fine, il sestetto inseguitore a una quindicina di secondi.
Qualche problema credo per Vantornout che perde qualche cosa
 
Rispondi
#5
Nys e Albert si alternano al comando, Pauwels sembra un po' più al gancio, ora si 'nzama nella lotamma e perde una decina di secondi, è con Vantornout ed è raggiunto anche da Duval e gli altri, Albert e Nys (che commette un piccolo errore ma è sempre lì) prendono il largo
con Pauwels ci sono Duval, Vantornout, Peeters, Wellens, poi Aernouts, Van Amerongen, Taramarcaz, 13" il ritardo dai primi due, Pauwels ovviamente spinge per rientrare, più staccato Meeusen

Taramarcaz fa il ritmo, Pauwels intorno alla quarta posizione del suo gruppo, qualche problema forse per lui
 
Rispondi
#6
30" in cima alla salita, Pauwels in palese difficoltà in coda al gruppo, Nys! allunga in discesa, evidentemente il dolore al culo dopo la caduta di Pilsen è passato Sisi

quattro giri alla fine, Albert e Nys sempre al comando, 30" il ritardo dei primi inseguitori (Taramarcaz, Wellens, Peeters, Duval, Pauwels) poco più dietro Vantornout, Van Amerongen, Aernouts e Meeusen.
Pauwels staccato! È ora molto più dietro rispetto al gruppetto Vantornout :o davanti a lui anche Van Den Brand, ora è superato dal tedesco Wasleben, che ha combinato? Sarà a qualcosa come un paio di minuti da Albert e Nys.
 
Rispondi
#7
Albert cambia bicicletta in cima alla salita e perde 4/5 secondi da Nys

1'18" il ritardo di KP in cima alla salita, cambio di bicicletta. Intanto Wasleben gli cade davanti
rientra Albert intanto che approfitta del cambio bici di Nys, 3 giri all'arrivo
40" il ritardo di Duval, Meeusen, Taramarcaz eccetera, Vantornout è un po' staccato rispetto agli altri, 1'20" il ritardo di Pauwels ch dovrebbe essere dodicesimo
si alza un bel vento e inizia anche a piovere, in volata Nys è più forte di Albert ma ha un ritardo in classifica di 1'24" e ha tutto l'interesse a staccare il campione del mondo, cosa che sta provando a fare ancora una volta in discesa
 
Rispondi
#8
Meeusen finisce in mezzo al pubblico, anche Van Den Brand cade, mentre Peeters e Wellens riescono a rimanere in piedi.
Due giri alla fine per il tandem di testa, a 43" Taramarcaz, Duval e Wellens, poco più dietro Peeters, Vantornout e Van Amerongen, più dietro Aernouts, circa un minuto e mezzo il ritardo di Pauwels
Nys va davvero forte , Albert affronta il Koppenberg davanti ma alla fine è sempre il campione belga a uscire meglio dalla salita che dovrà essere affrontata un'ultima volta alla prossima tornata
Pauwels non riesce neanche a guadagnare su Twan Van Den Brand :-/
Vantornout intanto da solo al terzo posto, si sono rimescolate parecchio le carte dietro. Inizia l'ultimo giro per i due al comando, e Albert si inchiomma nel fango e mette il piede a terra, Nys guadagna qualcosa. 50" il ritardo di Vantornout con Duval, poi Wellens, più dietro Taramarcaz eccetera. Albert rientra su Nys
 
Rispondi
#9
Vantornout stacca tutti dietro e va a prendersi il terzo posto, davanti Albert rimane attaccato con lo sputo a Nys

Nys! Stavolta mi sa che fa il vuoto, ciao ciao Albert!

Azione di forza strepitosa di Nys, ad Albert rimane sullo stomaco l'ultima salita, 14" persi in quattro pedalate

NYS!
dopo la parentesi Pauwels nel 2011 si riprende il Koppenbergcross per la nona volta suo
a 13" arriva Niels Albert che si prende il comando della classifica
terzo posto per Vantornout a 1'03", il campione francese Aurelien Duval è quarto, poi Wellens, Peeters, Van Amerongen e lo svizzero Taramarcaz. Nono posto per Bart Aernouts, decimo Twan Van Den Brand, Kevin Pauwels arriva ora in undicesima posizione con un ritardo di 2'29" da Sven Nys.
54" il ritardo di Sven Nys in classifica da Albert, terzo è Pauwels a 2'14", a 3'11" Klaas Vantornout
 
Rispondi
#10
Mai visto uno scatto così devastante nel ciclocross, Nys è davvero leggendario. Albert è in formissima e ha una grinta pazzesca e lui l'ha ridicolizzato. Non avrà il recupero di un tempo, ma sulla singola gara (Mondiale escluso) è ancora il più grande. Pauwels in una gara così non poteva far molto e infatti non ha fatto niente. Invece benissimo Aurelien Duval, che conferma di essere l'unica alternativa credibile ai corridori del Benelux (e oserei dire del Belgio visto che Van der Haar evidentemente deve crescere tantissimo) dopo l'addio di Stybar.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)