Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Bpost Bank Trofee - Krawatencross Lille
#1
Krawatencross Lille
9 febbraio 2012

programma
09u30 : nieuwelingen (duur : 30 minuten)
10u30 : junioren (duur : 40 minuten)
11u30 : beloften (duur: 50 minuten)
13u00 : dames (duur : 40 minuten )
14u00 : sterrencross tvv Muco
15u00 : elite ( duur : 60 minuten )

startlist

sito della corsa
 
Rispondi
#2
ancora una vittoria per Mathieu Van Der Poel, anche Marianne Vos si conferma imbattibile con Sanne Cant che grazie al secondo posto consolida la leadership in classifica generale. Tra gli under 23 vittoria del belga Tim Merlier su Eising e Van Aert, Wietse Bosmans con il quarto posto rosicchia qualcosa a Van Kessel settimo, solo diciottesimo il campione del mondo Teunissen. Partita ora la gara elite, attenzione a Wellens in gran forma e subito al comando, seguono Nys, Vantornout, Pauwels, Albert, Simunek, Van Der Haar, e tutti gli altri in fila per uno
 
Rispondi
#3
Albert cerca di rifarsi dopo il pessimo Mondiale
 
Rispondi
#4
partito con intenzioni bellicose Niels Albert, al secondo giro sta già forzando e ha guadagnato qualcosa su Simunek, Walsleben, Jim Aernouts, Vantornout, pauwels, Nys, Van Der Haar e altri cinque, tra cui dovrebbero esserci Bart Aernouts, Wellens, Meeusen

15" guadagnati da Albert che ora ha un vantaggio in classifica su Pauwels superiore ai quattro minuti, probabile che dopo aver preso l'abbuono in tranquillità tirerà un po' il fiato dopo l'avvio sprint, ha 11" sul gruppetto guidato da Jim Aernouts
Pauwels si rende conto che Albert fa sul serio ed esce in caccia, corsa accesa da subito!
 
Rispondi
#5
Si è ritirato Taramarcaz caduto alla partenza, non dovrebbero esserci comunque problemi per il campione svizzero

Alla fine del terzo giro Pauwels si porta a 6" da Albert, a 25" dal leader il gruppo con Nys, Vantornout e tutti gli altri, essendo partiti così forte conterà capire chi si sarà gestito meglio, per ora è corsa a due ma manca ancora tanto e dietro ci sono personaggi come Vantornout e Nys che possono sempre rientrare in gioco
ed ecco che infatti il campione del mondo si mette in moto anche lui
sta riguadagnando Albert
 
Rispondi
#6
fine del quarto giro, 10" il ritardo di Pauwels, 22" per Nys, poco dietro Vantornout, poi Walsleben, Peeters, Wellens, Bart Aernouts, Dieter Vanthourenhout (oppure Meisen?), Van Der Haar
alle spalle di Vantornout si forma un terzetto con Peeters, Wellens e Walsleben mentre gli altri sono un po' più staccati. Tra i primi tre quello che in questo momento sembra un po' soffrire maggiormente è Kevin Pauwels che ad occhio sta perdendo sia da Albert che da Nys, molto buona l'azione del leader della corsa
lquattro giri alla fine, Pauwels a 13", Nys a 24", Vantornout con Peeters, Walsleben, Wellens e Simunek a 42"
Capriola di Van Der Haar su un tronco che causa la caduta anche di Walsleben, i due ripartono, escoriazione al ginocchio per l'olandese
Nys è ormai in scia a Pauwels
 
Rispondi
#7
Nys riprenderà Pauwels ma non Albert secondo me
 
Rispondi
#8
eccolo là, a tre giri dalla fine Sven Nys ha raggiunto Kevin Pauwels, 30" il ritardo da Albert

a 53" Vantornout con Wellens e Peeters, a 1'05" Walsleben con Aernouts e il misterioso BKCP (che dovrebbe essere Vanthourenhout ma boh), non si è visto Van Der Haar

che ha combinato Pauwels? Facepalm

suppongo si tratti dell'ennesimo problema tecnico, in una curva sulla sabbia neanche troppo impegnativa è costretto a mettere il piede a terra ed è superato e staccato da Nys
però sembra andare bene ora Pauwels, non cambia neanche bicicletta, si è trattato di un errore suo
il BKCP misterioso è Dieter Vanthourenhout
 
Rispondi
#9
Due giri alla fine e Albert è irraggiungibile a meno di guai meccanici o cadute o pioggia di meteoriti, Pauwels si riporta su Nys ma il loro ritardo è di 57", molto vicini Peeters e Vantornout con Wellens a un paio di secondi, gli altri non si vedono

Arrivano Vantornout e Peeters, Wellens si ingobbisce per cercare di aggregarsi al quartetto ma mi sa che non gliela fa Nono e Rob Peeters è in seconda posizione ora
Gliel'ha fatta Wellens! Pauwels ha speso tanto nel vano inseguimento a Niels Albert, anche Nys è calato nel finale, Peeters lo vedo molto bene. Laatste Ronde!
 
Rispondi
#10
Vantornout pure molto bene, è ora in testa al gruppetto. Grande cavalcata di Niels Albert partito subito a tutta probabilmente per prendersi l'abbuono e mai più rivisto quando poi ha insistito e ha guadagnato costantemente su tutti gli altri, quando può correre da solo facendo il suo ritmo è praticamente irraggiungibile; conquisterà forse la certezza matematica della vittoria del GVA o come cavolo si chiama ora, non che cambi molto se non dovesse essere così

Nys un po' in difficoltà nella prima parte dell'ultimo giro ma tiene, Wellens non c'è più

ALBERT!
Vantornout si prende il secondo posto con Nys che batte Pauwels nello sprint per il terzo, non riesce neanche a lanciarlo Peeters che è quinto, una cinquantina di secondi il ritardo di Pauwels, che dovrebbe avere un distacco in classifica di poco più di cinque minuti, considerando che il ritardo massimo accumulabile da Albert compresi gli abbuoni nell'ultima prova è di cinque minuti e mezzo gli basterà praticamente terminare la corsa il 24 a Oostmalle per vincere il Trofeo. Sesto Wellens, settimo arriva Walsleben sull'ex misterioso Vanthourenhout, nono Bart Aernout, decimo Marcel Meisen
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)