Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Brixia Tour
#1
20-24 Luglio 2011
Brixia Tour

[Immagine: locandina_hp.jpg]


Le Tappe:

Mer. 20/7, 1^ tappa: Ponte di Legno – Edolo (km 158,00) - Risultati

[Immagine: prima_tappa.gif]

Gio. 21/7, 2^ tappa (a): Pisogne – Brescia (km 135,50)

[Immagine: seconda_tappaA.gif]

Gio. 21/7, 2^ tappa (b): Brescia (Km 10,40) cronometro

[Immagine: seconda_tappaB.gif]

Ven. 22/7, 3^ tappa: Brescia Buffalora – Prevalle (km 211,50)

[Immagine: terza_tappa.gif]

Sab. 23/7, 4^ tappa: Concesio – Passo Maniva (km 158,50)

[Immagine: quarta_tappa.gif]

Dom. 24/7, 5^ tappa: Calcinato – Verona (km 164,60)

[Immagine: quinta_tappa.gif]


I Partecipanti: QUI


Sito Web della Corsa: www.brixiatour.com
 
Rispondi
#2
Brixia Tour: Bettini strizza l'occhio a patron Bresciani.
Prende forma la corsa a tappe in programma in terra bresciana dal 20 al 24 luglio 2011. Alcune tra le principali formazioni del ciclismo internazionale hanno già inoltrato la richiesta di partecipazione e il CT pensa a tingere il Brixia di azzurro

Nonostante manchino ancora parecchi mesi al via, la macchina organizzativa del Brixia Tour è già al lavoro per allestire l'undicesima edizione di quella che ormai è diventata una 'classica' del calendario del ciclismo internazionale. Percorsi che vanno mano a mano delineandosi e che, come ormai di consueto, da mercoledì 20 a domenica 24 luglio attireranno l'attenzione di molti tra i protagonisti della stagione su due ruote. «La nostra intenzione – svela patron Giuseppe Bresciani – è di proporre percorsi misti, tracciati adatti ad accogliere le sfide mozzafiato dei velocisti così come le imprese degli scalatori.
Il Brixia Tour dovrà essere come sempre teatro di duelli suggestivi e spettacolari; per questo motivo non mancheranno una prova a cronometro individuale ed una a squadre, così come il tappone con arrivo al Maniva. Con una 'sorpresa' per il finale, che potrebbe oltrepassare i confini della Lombardia. Ovviamente il tutto è subordinato alla preziosa adesione dei partner – sottolinea Bresciani – e al supporto delle Istituzioni».
Uno "show" agonistico di spessore che anche il prossimo anno non tradirà le attese. «L'interesse già mostrato da alcune tra le principali formazioni del ciclismo mondiale come Team Sky, Lampre, Colnago CSF, Acqua&Sapone, Androni Giocattoli, De Rosa – spiega Bresciani – testimonia l'elevato livello qualitativo che garantiamo ormai da anni.
E l'intenzione del CT della nazionale di ciclismo Paolo Bettini, compatibilmente con il progetto avviato quest'anno, di schierare al via del Brixia una formazione Nazionale, non può che renderci orgogliosi».

comunicato stampa
 
Rispondi
#3
«Il Brixia si farà», Bresciani smentisce l'UCI
Quell'improvviso cancellamento del Brixia Tour dai calendari internazionali dell'UCI, segnalato nel fine settimana, era stato in qualche misura allarmante. Giuseppe Bresciani, presidente del Team Brixia, società organizzatrice della corsa lombarda, chiarisce però tutto e tranquillizza gli appassionati: «Si è trattato di un semplice ritardo nel versamento della quota di iscrizione al calendario UCI, ma il Brixia si farà». L'undicesima edizione della breve gara a tappe bresciana resta perciò in programma dal 20 al 24 luglio prossimi, malgrado il momentaneo "oscuramento" da parte dell'Unione Ciclistica Internazionale.

cicloweb.it
 
Rispondi
#4
Il Brixia Tour cancellato dal calendario Uci
Ci sono novità nel calendario UCI che riguardano l'Italia: mentre da una parte sono stati ufficializzati gli spostamenti di data di tre gare - il Giro di Toscana che si disputerà il 19 giugno, il Gp Carnaghese che andrà in scena il 25 agosto e la Settimana Lombarda che si correrà dal 29 agosto a 3 settembre- dall'alta c'è una corsa che è sparita. Si tratta del Brixia Tour che si sarebbe dovuto disputare dal 20 al 24 luglio. All'origine della decisione adottata dalla Federazione Internazionale nei confronti dell'organizzazione guidata da Giuseppe Bresciani sembra ci siano gravi inadempienze amministrative.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#5
Brixia Tour nel calendario UCI: conferma la corsa a tappe bresciana dal 20 al 24 Luglio.
11 aprile ’11 – Dopo aver ricevuto le opportune garanzie da parte del Team Brixia, l'UCI (Union Cycliste Internationale) ha inserito il Brixia Tour nel calendario "Europe Tour" 2011.
Così come accade ormai da undici anni, dunque, da mercoledì 20 a domenica 24 luglio molti tra i protagonisti della stagione su due ruote daranno vita a quella che è diventata una 'classica' del calendario internazionale. Uno show agonistico di spessore che anche in questa edizione non tradirà le attese. Non mancheranno, infatti, una prova a cronometro individuale ed una a squadre, così come il tappone con arrivo al Maniva che da sempre decide le sorti della corsa a tappe bresciana.

comunicato stampa Brixia Tour
 
Rispondi
#6
Il Brixia Tour prende forma
29 Aprile 2011 – A meno di tre mesi dal via, l’undicesima edizione del Brixia Tour – inserita nel calendario UCI “Europe Tour” 2011 – inizia a prendere forma.
Da sempre “pezzo forte” della corsa a tappe bresciana, in programma dal 20 al 24 luglio, il comitato organizzatore presieduto da Giuseppe Bresciani proporrà anche in questa edizione la frazione con arrivo sull’impegnativa salita del Passo Maniva (1900 m s.l.m.), sulle cui pendici si giocheranno le sorti della gara.
Una competizione che si preannuncia suggestiva oltre che di alto spessore tecnico, con la probabilità di un avvio altamente spettacolare da Ponte di Legno e un finale che, se confermato, potrebbe essere ospitato nella splendida cornice di Piazza Brà a Verona.
Il patron dell’evento Giuseppe Bresciani non nasconde la volontà di accostare all’azzurro, colore distintivo della manifestazione, il tricolore della bandiera nazionale, nell’anno in cui si festeggiano i 150 anni dall’unità del Bel Paese: “In ogni tappa toccheremo località che ci permetteranno di rievocare eventi storici significativi che hanno fatto di Brescia la Leonessa d’Italia”.
Lungo le strade della provincia bresciana si sfideranno alcuni tra i più importanti campioni a livello italiano ed internazionale. Molte tra le principali formazioni del panorama mondiale hanno già inviato richiesta di partecipazione, tra le quali figurano i ProTeam SKY Procycling, Lampre-ISD, Movistar Team, Euskaltel-Euskadi, e le Professional Acqua & Sapone, De Rosa-Ceramica Flaminia, Colnago-CSF Inox, Farnese Vini-Neri Sottoli, Androni Giocattoli-C.I.P.I. e Unitedhealthcare Pro Cycling, oltre all’Amore&Vita.

comunicato Brixia Tour
Ufficio stampa: Laŭta communication
 
Rispondi
#7
Brixia Tour: la nazionale al via, chiusura a Verona
L’undicesima edizione del Brixia Tour, in programma da mercoledì 20 a domenica 24 luglio, sta raccogliendo ampio consenso da parte dei team più quotati al mondo. Hanno già ufficializzato la propria iscrizione, infatti, formazioni del calibro di Lampre-Isd, Euskaltel-Euskadi, Movistar Team e Sky Procycling. Un vero e proprio attestato di stima nei confronti di Patron Giuseppe Bresciani che è in attesa della conferma da parte di altri due Pro Team: Garmin-Cervelo e Pro Team Astana.
Protagonisti delle sfide che, come ormai di consueto, non mancheranno di incendiare le 5 giornate di gara in programma, saranno inoltre i portacolori delle principali squadre appartenenti alla categoria Professional. L’elenco delle formazioni iscritte vanta ad oggi la presenza di: Geox-Tmc, Acqua&Sapone, Farnese Vini-Neri Sottoli, Colnago-Csf Inox, Androni Giocattoli-Cipi, De Rosa-Ceramica Flaminia, Team Type 1-Sanofi Aventis, Unitedhealthcare Pro Cycling. A completare il lotto di partecipanti, le Continental: D’Angelo & Antenucci-Nippo, Miche-Guerciotti, Amore & Vita e Team Christina Watches.
«E l’intenzione del ct della nazionale di ciclismo Paolo Bettini, compatibilmente con il progetto avviato quest’anno, di schierare al via del Brixia Tour una selezione della Squadra Nazionale, non può che renderci orgogliosi - svela Bresciani -. Se confermata, sarebbe una presenza importante per suggellare il ruolo di rilievo che la nostra corsa ha saputo ritagliarsi con gli anni all’interno del calendario internazionale».
Uno show agonistico di spessore, quello promesso dal Brixia Tour 2011, che si sta delineando in maniera definitiva. Le attività di punzonatura e presentazione squadre si svolgeranno a Ponte di Legno, teatro anche della partenza della prima frazione di gara che terminerà a Edolo. Seconda giornata ricca di sorprese – in attesa del via libera da parte della città di Brescia – con due semitappe che potrebbero includere una prova a cronometro individuale. Epilogo a Prevalle per la terza tappa, mentre la quarta frazione di gara proporrà l’immancabile tappone Concesio-Passo Maniva, da sempre fiore all’occhiello della corsa a tappe bresciana. La conclusione del Brixia Tour potrebbe riservare quest’anno una grossa sorpresa: se ufficializzato, il gran finale potrebbe essere ospitato nella suggestiva cornice di Piazza Brà a Verona.

comunicato Brixia Tour
Ufficio stampa: Laŭta communication
 
Rispondi
#8
BIXIA TOUR. Brescia torna ad ospitare la corsa

Grazie all’accordo siglato con il Sindaco Adriano Paroli, e l’Assessore allo Sport Massimo Bianchini, la città di Brescia si “riprende” il
Brixia Tour 2011. Dopo l’avvio mercoledì 20 luglio in Alta Valle Camonica, con la frazione che da Ponte di Legno porterà i corridori sul traguardo di Edolo, la corsa farà tappa nella “Leonessa d’Italia”. Doppio l’impegno nella seconda giornata di gara, giovedì 21: partenza da Pisogne e arrivo a Brescia per la prima semitappa, mentre la seconda semitappa di giornata proporrà una cronometro individuale proprio nel centro della cittadina lombarda. Una prova suggestiva che prenderà il via da Piazza Loggia per concludersi, dopo circa 15 chilometri, in Via Apollonio: «Nell’anno in cui si festeggiano i 150 anni dell’unità d’Italia, anche noi vogliamo rendere omaggio alla storia. Per questo - spiega Patron Bresciani - cercheremo di toccare le località che hanno fatto della città di Brescia la “Leonessa d’Italia”. Con un occhio anche ai più piccoli. La prova contro il tempo sarà preceduta, infatti, da una corsa riservata ai corridori della categoria “Giovanissimi”. La terza tappa muoverà invece dal Centro Sportivo Mario Rigamonti di Buffalora e condurrà i corridori a Prevalle. I 1.800 metri s.l.m. del Passo Maniva saranno ancora una volta teatro della sfida clou che deciderà le sorti del Brixia Tour, in una quarta tappa che prenderà il via da Concesio.
Il gran finale, domenica 24, sarà dedicato ai velocisti: la partenza verrà data da Calcinato mentre l’arrivo verrà ospitato nella magica cornice di Piazza Bra, a Verona».

Programma:

Martedì 19 luglio, Ponte di Legno
Operazioni preliminari: verifica licenze, riunione tecnica e presentazione squadre

Mercoledì 20 luglio
1^ tappa: Ponte di Legno-Edolo

Giovedì 21 luglio
1^ semitappa: Pisogne-Brescia
2^ semitappa: Brescia-Brescia, cronometro individuale

Venerdì 22 luglio
3^ tappa: Brescia Buffalora (Centro sportivo M. Rigamonti)-Prevalle

Sabato 23 luglio
4^ tappa: Concesio-Passo Maniva

Domenica 24 luglio
5^ tappa: Calcinato-Verona
(TUTTOBICIWEB.it)
 
Rispondi
#9
COMUNICAZIONE FCI: Alla data odierna non risulta approvato il Brixia Tour 2011
La Federazione Ciclistica Italiana, presa visione delle notizie apparse sugli organi di stampa relative allo svolgimento del Brixia Tour 2011, comunica che, alla data odierna, la documentazione della gara non è stata ancora presentata e non può essere approvata se la Società organizzatrice non regola il pregresso e non presta le dovute garanzie per l’edizione 2011.

comunicato stampa
 
Rispondi
#10
Passano dalla mia Verona vado a vederlo sicuramente:)
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)