Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Calcio - Serie A e serie minori
Figo-Baresi fino al termine della stagione
 
meglio mettere Zanetti-Cambiasso allenatori ormai
 
Si riapre...
 
ma che te lo dico a fare che Zeman è il mio sogno da tre anni? però se non è venuto l'altra estate, non è venuto l'anno scorso
non riesco a crederci più che lo prendiamo. la speranza è l'ultima a morire però non ci credo più

per me un qualsiasi allenatore preparato venga mi va bene che sia uno rinomato tipo Hiddink, Van Gaal, Guardiola o una scommessa alla Montella o un Fulvio Pea
ma la cosa importante è che se la società non ti sostiene (vedasi Benitez e Gasperdini, quest'ultimo di colpe ne aveva comunque) non vai da nessuna parte
i giocatori devono seguire l'allenatore...se fanno le checche tocca anche alla società mandare segnali (con Benitez s'è fatto il contrario), se le cose vanno male sta alla società far capire ai tifosi e anche ai giocatori che l'allenatore quello sarà ora e per i prossimi anni (come la Roma ha fatto durante il primo periodo duro di quest'anno)

a me di vincere dopo il triplete importa davvero meno di 0
il mio sogno è che all'Inter:
- si apra un ciclo alla Ferguson, con un allenatore che resti tanto tempo, minimo un ventennio, questo che si perda o si vinca
- si apra un progetto alla Barça...il Barça quello è e lo è da tempo, giocano sempre con lo stesso modulo da tempo immemore, chiunque ci vada sa quello che gli viene chiesto e quello che deve fare
le giovanili devo lavorare in parallelo con la prima squadra! e devono essere di fondamentale importanza.
- che si punti a giocare bene. fanculo il risultato cazzo, giocare bene (che poi imho inizia a giocare bene e vedi come fioccano i risultati, imho se giochi bene hai già il 50-70% di possibilità di vincere altro che cazzi)

ste cose improvvisate tipo Baresi-Figo lasciamole ad altre società per piacere, sono cose troppo italiane
 
All'inter serve un allenatore con le PALLE vedi nConte vedi Mou
 
Conte non ha le palle, anzi...
 
dai come allenatore (allenatore della squadra e dei giocatori) si intende
lasciando da parte le polemiche e giudicando obiettivamente quello che la sua Juve e le sue squadre ( Bari Wub ) hanno mostrato sui vari terreni di gioco
 
E' un bravissimo allenatore e pure un bravissimo motivatore su questo non ci piove, ma ciò non vuol dire avere le palle, per me gli allenatori con le palle sono altri(stesso discorso per Mou e Mazzarri)...
 
Un esempio di allenatore con le palle?
 
Mimmo di Carlo Facepalm
 
Gli allenatori con le palle sono quelli che giocano con l'albero di Natale Sisi
 
(27-02-2012, 12:15 AM)paolone97 Ha scritto: Un esempio di allenatore con le palle?

Capello...
 
Anche Hiddink, Spalletti e Prandelli sono tre grandissimi allenatori
 
(26-02-2012, 03:55 PM)Andie88 Ha scritto: Guardatevi il video su come è andato in onda il gol di Muntari e guardate Borriello in mezzo all'area che ha un atteggiamento come per dire cavoli ci hanno fatto il 2° gol

Occhio a parlar di video che poi succede che qualcuno li vede:




In più,vorrei aggiungere questo,che per chi non ha la pay-tv come il sottoscritto,passa inosservato.
Per me,è veramente superfluo aggiunger altro.Sia sull'accaduto,sia su quel discorso che Antonio Conte non ha le palle!

 
Complimenti al Cagliari che tutti gli anni vende un buon numero di partite e non si fa mai beccare, date un premio a Cellino...
 
(26-02-2012, 11:29 PM)Zelk Ha scritto: ma che te lo dico a fare che Zeman è il mio sogno da tre anni? però se non è venuto l'altra estate, non è venuto l'anno scorso
non riesco a crederci più che lo prendiamo. la speranza è l'ultima a morire però non ci credo più

per me un qualsiasi allenatore preparato venga mi va bene che sia uno rinomato tipo Hiddink, Van Gaal, Guardiola o una scommessa alla Montella o un Fulvio Pea
ma la cosa importante è che se la società non ti sostiene (vedasi Benitez e Gasperdini, quest'ultimo di colpe ne aveva comunque) non vai da nessuna parte
i giocatori devono seguire l'allenatore...se fanno le checche tocca anche alla società mandare segnali (con Benitez s'è fatto il contrario), se le cose vanno male sta alla società far capire ai tifosi e anche ai giocatori che l'allenatore quello sarà ora e per i prossimi anni (come la Roma ha fatto durante il primo periodo duro di quest'anno)

Ma infatti per questo dico che Zeman sarebbe perfetto: ha la stima assoluta di Moratti (come LeoMerda, che bene o male qualcosa ha fatto) e in piu' avrebbe un gran peso sulle decisioni di mercato (visto che lui le squadre se le fa da solo), cosa che da Benitez in poi non c'è mai stata. Anche perchè in caso contrario preferirebbe restarsene a Pescara, non è di certo uno che ama le luci della ribalata o un ambizioso che cerca le big a tutti i costi...

(26-02-2012, 11:29 PM)Zelk Ha scritto: ste cose improvvisate tipo Baresi-Figo lasciamole ad altre società per piacere, sono cose troppo italiane

Mah, per me Ranieri ormai è al capolinea. Mi par di rivedere Novellino a Livorno: tecnico esperto, preparato, ma squadra costruita alla cazzo di cane. Accetta, riesce a trovare una quadratura, ma dopo un po' smatta: cambia modulo ogni partita, mette giocatori a casaccio, non ci capisce piu' nulla. Si perdon tutte. Vien cacciato, e al suo posto arriva Madonna. Che non è che sia un fenomeno o il genio della lampada, semplicemente cerca di ridare sicurezza alla squadra, gioca semplice con ognuno nel proprio ruolo, responsabilizza i giocatori. Ora non è che siamo arrivati ai playoff, ma abbiam ricominciato a fare un cammino piu' tranquillo...
Ecco, all'Inter mi pare ci sia proprio la stessa situazione: quindi ben venga (per voi) un qualsiasi traghettatore ora visto che siete sempre in tempo a salvar in parte la stagione, perchè piu' resta questo Ranieri e piu' la situazione si fa buia...

(26-02-2012, 11:46 PM)paolone97 Ha scritto: All'inter serve un allenatore con le PALLE vedi nConte vedi Mou

Per me serve un allenatore all'inglese, un manager. Sisi

(27-02-2012, 11:23 AM)Akr Ha scritto:
(26-02-2012, 03:55 PM)Andie88 Ha scritto: Guardatevi il video su come è andato in onda il gol di Muntari e guardate Borriello in mezzo all'area che ha un atteggiamento come per dire cavoli ci hanno fatto il 2° gol

Occhio a parlar di video che poi succede che qualcuno li vede:


Peccato non si veda bene la presa al collo che il buon austriaco fa su Muntari: se pigli la Gazza di oggi vedi un bel fotogramma che la mostra in tutta la sua chiarezza...
Vediamo se squalificano solo il nostro PURE stavolta... vediamo...
 
(27-02-2012, 11:23 AM)Akr Ha scritto:
(26-02-2012, 03:55 PM)Andie88 Ha scritto: Guardatevi il video su come è andato in onda il gol di Muntari e guardate Borriello in mezzo all'area che ha un atteggiamento come per dire cavoli ci hanno fatto il 2° gol

Occhio a parlar di video che poi succede che qualcuno li vede:




In più,vorrei aggiungere questo,che per chi non ha la pay-tv come il sottoscritto,passa inosservato.
Per me,è veramente superfluo aggiunger altro.Sia sull'accaduto,sia su quel discorso che Antonio Conte non ha le palle!

Occhio a parlare che qualcuno poi le vede le cose. E potrei andare avanti un bel po'.

Poi, se avere le palle vuol dire mettersi contro tutti difendendo una decisione VERGOGNOSA mettendola al pari di una dubbia, è da sciocchi, non da avere le palle. Avere le palle vuol dire: "Abbiamo giocato una partita falsata, ci è andata bene"

Tra l'altro Boban ENORME ha detto le cose come stavano, Conte sa solo accusare e far finta di scusarsi quando lo beccano, caricare vergognosamente la partita e poi dire dopo che non si respirava un buon clima, bleah.
 
Aggiungo anche che nei video riportati da Akr(intervista che tra l'altro avevo già visto) il buon Conte da la colpa ai media di aver caricato troppo la partita, mentre la vera cazzata l'aveva fatta lui settimana scorsa...
 
Vabbò dai,io a fare discorsi in modalità "tifoso" neanche ci penso.
Siete cosi puri e moralisti solo quando vi brucia il culo...appena cacano nel giardino accanto,nessuno vede niente.
A me fotte veramente niente,di Antonio Conte,del Milan e dei media.
Sto passando per un avvocato dei Gobbi,mi fermo qui altrimenti rischio anche io la prova tv.

Altro che moviola in campo,qui da noi,se non si estirpa la radice,cresceremo tutti "storti".
E' proprio un problema culturale,magari bastasse un ausilio tecnologico.
Meno male,che poco fa,ho sentito Allegri dire:"andiamo avanti,pensiamo alla prossima partita".

Se esiste veramente un Dio,sto cazzo di scudetto lo deve vincere la Lazio. :D


 
Puro e moralista? E cosa centra (o c'entra penso sia giusta la prima)?
 
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 3 Ospite(i)