Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Ciclismo su Strada - Prova a cronometro Uomini
#1
Mercoledì 1° Agosto 2012

Ciclismo su Strada
Prova a Cronometro Uomini

[Immagine: 2-11-2011%2013-57-07.jpg]


IL PERCORSO

Planimetria:
Altimetria:

I PARTECIPANTI

Gli azzurri:
Marco Pinotti

L'elenco dei partenti: QUI


LINK

Sito Web della Corsa: www.london2012.com/cycling-road
 
Rispondi
#2
Notizie su Cancellara?
 
Rispondi
#3
La nazionale svizzera ha ufficializzato la sua presenza. Di sicuro non è al 100%, ma non lo sono neanche Tony Martin, nè Bradley Wiggins (palesemente stanco), nè Chris Froome (ancora più stanco di Wiggo)
 
Rispondi
#4
Sarà una prova un po' sottotono infatti, quindi un po' tutti in gioco...chissà che alla fine non spunti fuori Phinney che è l'unico che non ha corso il Tour
 
Rispondi
#5
Beh, è interessante davvero quest'anno la prova a crono: per nulla scontata. Cance ho paura si sia fatto fuori da solo, su Tny Martin sono un minimo fiducioso: una crono si può preparare bene anche senza per forza di cose correre, il ritiro nella prova in linea mi preoccupa relativamente (magari han deciso proprio di lavorare nella prima parte così da potersi ritirare presto e riposarsi meglio in vista della crono olimpica). C'è Phinney che sulle lunghe distanze mi convince pochino a dirla tutta, ma c'è anche un Boasson che dovrà un po' riscattare l'opaca prova in linea (sempre che ne abbia). Insomma, un outsider a podio potrebbe tranquillamente saltar fuori... (incrocio le dita per Pinotti, anche se è oggettivamente durissima)

(30-07-2012, 01:16 PM)Ricardovsky92 Ha scritto: La nazionale svizzera ha ufficializzato la sua presenza. Di sicuro non è al 100%, ma non lo sono neanche Tony Martin, nè Bradley Wiggins (palesemente stanco), nè Chris Froome (ancora più stanco di Wiggo)

Che Wiggo sia stanco ci sta insomma, sennò sarebbe un robot Asd Però quest'anno a crono è quello che ha fatto meglio, è migliorato tantissimo sulle lunghe distanze e quindi può davvero farcela (per poi chiudere definitivamente la stagione). Tra l'altro il fallimento di Cavendish alla prova in linea non può che spingerlo a far di tutto per andare ad oro alla prova a cronometro
 
Rispondi
#6
Tra l'altro su biciciclismo sono stati riportati i risultati a cronometro ottenuti quest'anno da 5 dei principali favoriti: Wiggins, Cancellara, Martin, Froome e Chavanel.

Bradley Wiggins (32 años/Gran Bretaña)
Victorias: 6/10
1º Volta ao Algarve, Etapa 5 el 19/02 (25'8km)
1º París Niza, Etapa 8 el 11/03 (9'5km)
1º Tour de Romandía, Etapa 5 el 29/04 (16'5)
1º Critérium du Dauphiné, Etapa 4 el 7/06 (53km)
1º Tour de Francia, Etapa 9 el 9/07 (41'5km)
1º Tour de Francia, Etapa 19 (52km)
2º París Niza, Etapa 1 el 4/03 (9'4km)
2º Critérium du Dauhphiné, Prólogo el 3/06 (5'7km)
2º Tour de Francia, Prólogo el 30/06 (6'1km)
11º Tour de Romandía, Prólogo el 24/04 (3'3km)

Fabian Cancellara (31 años/Suiza)
Victorias: 3/7
1º Tirreno Adriático, Etapa 7 el 13/03 (9'3km)
1º Campeonato Suizo, el 20/06 (50'9km)
1º Tour de Francia, Prólogo el 30/06 (6'1km)
2º Tour de Suiza, Etapa 1 el 9/06 (7'3km)
2º Tour de Suiza, Etapa 7 el 15/06 (34'3km)
3º Tour de Francia, Etapa 9 el 9/07 (41'5km)
14º Bayern Rundfahrt, Etapa 4 el 26/05 (26km)

Tony Martin (27 años, Alemania)
Victorias: 2/10
1º Tour de Bélgica, Etapa 4 el 26/05 (20km)
1º Campeonato Alemán, 22/06 (40'6)
2º Volta ao Algarve, Etapa 5 el 19/02 (25'8km)
2º Critérium du Dauphiné, Etapa 4 el 7/06 (53km)
3º Vuelta al País Vasco, Etapa 6 el 7/04 (18'9km)
5º Critérium du Dauphiné, Prólogo el 3/06 (5'7km)
12º Tour de Francia, Etapa 9 el 9/07 (41'5km)
25º París Niza, Etapa 8 el 11/03 (9'5km)
28º París Niza, Etapa 1 el 4/03 (9'4km)
45º Tour de Francia, Prólogo el 30/06 (6'1km)

Chris Froome (27 años, Gran Bretaña)
Victorias: 0/8
2º Tour de Francia, Etapa 9 el 9/07 (41'5km)
2º Tour de Francia, Etapa 19 (52km)
11º Tour de Francia, Prólogo el 30/06 (6'1km)
6º Critérium du Dauphiné, Etapa 4 el 7/06 (53km)
20º Critérium Internacional, Etapa 2 el 24/03 (6'5km)
28º Tour de Romandía, Prólogo el 24/04 (3'3km)
39º Tour de Romandía, Etapa 5 el 29/04 (16'5km)
50º Critérium du Dauphiné, Prólogo el 3/06 (5'7km)

Sylvain Chavanel (33 años, Francia)
Victorias: 2/9
1º Tres Días de la Panne, Etapa 3b el 29/03 (14'7km)
1º Campeonato de Francia, 21/06 (48'5km)
3º Tour de Francia, Prólogo el 30/06 (6'1km)
4º Tour de San Luis, Etapa 4 el 26/01 (19'5km)
5º Critérium du Dauphiné, Etapa 4 el 7/06 (53km)
5º Tour de Francia, Etapa 9 el 9/07 (41'5km)
6º París Niza, Etapa 1 el 4/03 (9'4km)
8º Critérium du Dauhphiné, Prólogo el 3/06 (5'7km)
17º París Niza, Etapa 8 el 11/03 (9'5km)
 
Rispondi
#7
Taylor Phinney per me il podio lo centra! E' comunque giovane e molto competitivo, per me può insidiare i 3 fenomeni della specialità. Ma il percorso com'è?
 
Rispondi
#8
piatto, qualche salitellina ma neanche si sentirà

questa dovrebbe essere all'incirca l'altimetria

[Immagine: kufza.png]
 
Rispondi
#9
Occhio a LLS
 
Rispondi
#10
Tiferò con tutto il cuore Taylor Phinney, è l'uomo più in forma, certo come ha detto Sarri nelle lunghe distanze non convince ancora del tutto, però è così forte che secondo me farà il colpaccio...

Occhio a Martin, credo stia facendo pretattica.....
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)