Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Ciclocross 2020-2021 - 14/11 Leuven
#1
Ho preso un abbaglio io o non avevamo il topic generalista della prossima stagione?

Comunque calendario dell'Ethias Cross.

[Immagine: EcaPVNzWAAc4CP5?format=jpg&name=small]
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Luciano Pagliarini
#2
 

Un'idea che si muove nella direzione di uno sport complessivamente più povero, e non è detto sia un male.

Di sicuro non lo è per le crossiste, le quali andranno a guadagnare quanto gli uomini anche al di fuori della Coppa del Mondo, almeno per ciò che riguarda le entrate derivanti dalle gare.

Forse lo è per i cross fuori dalle challenge, i quali potevano potevano far leva su ricchi cachet per avere al via i grandi nomi e assicurarsi di non andare in perdita.

Per il resto le differenze tra i vari cross e i corridori resteranno sempre uguali, solo riviste verso il basso.
 
Rispondi
#3
Tutto il calendario delle gare organizzate da Golazo

[Immagine: Eca8Ae5WkAAT7Ad?format=jpg&name=medium]
 
Rispondi
#4
 
Rispondi


[+] A 2 utenti piace il post di Luciano Pagliarini
#5
 
Rispondi
#6
Allacciate le cinture, si ricomincia! 

Per la prima volta live dalla Svizzera: 13:40 la gara femminile e 15 la gara maschile





             uomini elite e U23
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Albi
#7
Bella vittoria di Elisabeth Brandau, solitaria al comando sin dal secondo giro. 
Dietro di lei Nicole Koller e la 2002 Nicole Goldi, autrice di una prima tornata da urlo prima dell'inevitabile calo.

Rebecca Gariboldi dovrebbe aver concluso al quarto posto, male invece Norbert-Riberolle ma non era né il suo percorso né il suo clima.
 
Rispondi
#8
Come ho sempre pensato che Vermeersch fosse più tagliato per la strada che per il cross, così Forster per il cross rispetto alla mtb.

Lars incontriamoci a metà strada: doppia attività. Cross d'inverno (con un po' di pratica per padroneggiare il bunny hop) e mtb d'estate.
 
Rispondi


[+] A 2 utenti piace il post di Albi
#9
Stasera me la guardo bene.

Mi aspettavo qualcosa in più da Thibau.
 
Rispondi
#10
Non sarà arrivato 33° ma è comunque il primo dei 2002, anche se ha dato solo 22'' ad Ananie.
 
Rispondi


[+] A 2 utenti piace il post di Albi
#11
Domani si inizia a fare sul serio con il Rapencross Wub

La startlist della gara femminile: http://www.rapencross.be/dames/

La startlist della gara maschile: http://www.rapencross.be/deelnemerslijst_elite/
 
Rispondi
#12
Avviso ai naviganti, gli orari slittano avanti di due ore e mezza rispetto al solito:
  • gara femminile alle 16:15
  • gara maschile alle 17:30
Finché continuerà la stagione su strada saranno sempre questi, me racumandi  Occhiolino
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Albi
#13
Immagino che Kastelijn e van Anrooij siano già in buona forma, dato che hanno corso fino a settimana scorsa.

Stesso discorso per van Alphen che sono proprio curioso di vedere in maglia Creafin e che su un tracciato come quello di Lokeren dovrebbe trovarsi decisamente a suo agio.

Anche Cant ha corso, ma non ha fatto risultati buoni come quelli delle altre.

Betsema è la favorita insieme a Lucinda Brand, ma non attacca il numero alla schiena da febbraio.
 
Rispondi
#14
Sorpresona di giornata nella tappa di Mlada Boleslav di Toi Toi Cup: Sara Casasola demolisce Marion Norbert Riberolle.

Ordine d'arrivo: https://cyclocross24.com/race/10209/
 
Rispondi
#15
Deve anche essere stata duretta come gara.

 
Rispondi
#16
 
Rispondi
#17
Anche in Belgio non si scherza.

 
Rispondi
#18
Brand inizia subito a tirare il collo alle altre.

Yara partita malino.
 
Rispondi
#19
Van Anrooij deve imparare a non stare dietro a Van Loy.
 
Rispondi
#20
Denise preme il piede sull'acceleratore e dietro soffrono.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)