Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Ciclomercato 2014 - Donne
#1
Ciclomercato - Donne
STAGIONE 2014
 
Rispondi
#2
Ciclomercato: nel 2014 la sudafricana Ashleigh Moolman correrà con la Hitec Products
Cambio di casacca per la prossima stagione per la sudafricana Ashleigh Moolman. Dopo quattro anni trascorsi alla belga Lotto Belisol, infatti, nel 2014 la classe '85 di Pretoria correrà con la norvegese Hitec Products-UCK. La Moolman, prima ragazza africana a salire su un podio di Coppa del Mondo (è accaduto lo scorso 17 aprile alla Freccia Vallone, quando fu 3a), ha spiccate doti da scalatrice, cui si unisce una forza esplosiva che le permette di poter sprintare su arrivi particolari. Nell'annata in corso ha vinto i titoli nazionali sia in linea che a crono, ha chiuso 3a alla Freccia Vallone, 4a al Tour Languedoc Roussillon, ha vinto la Boels Rental Hills Classic ed ha concluso all'8° posto il Giro Rosa, collezionando un 3° posto di tappa (a Castelfidardo), un 6° posto (a Cerro al Volturno) e due volte è stata 9a (sui due arrivi in salita del Beigua e di San Domenico).
cicloweb.it
 
Rispondi
#3
La UnitedHealthCare femminile ha preso le prime 7 ragazze. Il nome grosso è Mara Abbott, poi ci sono anche Alison Powers e Lauren Tamayo, che è una pistard più che una stradista ma vabè
 
Rispondi
#4
un po' di notizie relative all'ultimo mese di ciclomercato con trasferimenti importanti, ultimo quello del fresco bronzo di Firenze Rossella Ratto dalla Hitec alla Faren-Kuota

Nel 2014 la campionessa svedese Emilia Fahlin correrà nella Wiggle Honda
La campionessa svedese in carica della prova in linea Emilia Fahlin nel 2014 correrà nella Wiggle Honda. In questa stagione Fahlin ha vestito la maglia della Hitec Products con cui ha anche corso e terminato il Giro Rosa. Emilia Fahlin compirà 25 anni ad ottobre e la prossima sarà la sua ottava stagione in gruppo: «Sono eccitata - ha raccontato la svedese - sono stata in contatto con Rochelle Gilmore per un po' e quando mi ha offerto un contratto ero davvero felice. Nel suo primo anno la Wiggle Honda ha vinto una grande stagione e sembra un progetto molto interessante e voglio farne parte perché si lavora anche per promuovere il ciclismo femminile».

Gran colpo di mercato per la Rabo Women: ingaggiata Anna Van der Breggen per 2 anni
La 23enne olandese Anna Van der Breggen il prossimo anno correrà con la Rabo Women di Marianne Vos dopo aver messo la firma su un contratto di due anni. Anna Van der Breggen è uno dei tanti talenti del ciclismo olandese ed attualmente occupa la settima posizione nella classifica mondiale dell'UCI: negli ultimi due anni la giovane olandese ha corso con la Sengers, nel 2012 ha vinto l'Europeo a crono Under 23 mentre quest'anno ha fatto quarta alla Freccia Vallone, all'Emakumeen Bira e al Giro di Turingia.

Ciclomercato femminile, Lauren Kitchen correrà nella Hitec Products
Giornata molto attiva nel ciclomercato femminile e seconda operazione che vede coinvolte come squadre Hitec Products e Wiggle Honda: al contrario di Emilia Fahlin, però, l'australiana Lauren Kitchen lascerà la Wiggle a fine stagione per accasarsi nella formazione diretta da Karl Lima. Kitchen ha 22 anni e quest'anno ha vinto due corse del calendario nazionale olandese ma s'è messa in evidenza anche al Tour of Qatar (decima) e al Trofeo Binda di Cittiglio (13a), oltre che come ottimo elemento nel treno di Giorgia Bronzini.

Due nuovi acquisti per la Boels-Dolmans: nel 2014 arriveranno Majerus e Pawlowska
A partire dalla prossima stagione la lussemburghese Christine Majerus e la polacca Katarzyna Pawlowska saranno due nuove cicliste della formazione olandese Boels-Dolmans. Quest'anno la Majerus, 26 anni, ha corso con la Sengers e ha vinto entrambi i titoli nazionali (strada e crono), lo Sparkassen Giro e la classifica delle scalatrici al Giro di Turingia. La Pawlowska, 24enne già iridata su pista, nella sua prima stagione a tempo pieno su strada ha vinto cinque corse tra cui il campionato nazionale a crono e la classifica finale del Tour du Limousin. Majerus e Pawlowska andranno ad aggiungersi alle sei atlete già confermate, Armitstead, Daams, Kasper, Kessler, Trott e Visser.

La neonata Unitedhealthcare femminile presenta le prime sette atlete: c'è subito Mara Abbott
La Unitedhealthcare Pro Cycling Team ha rivelato i primi sette nomi che abdranno a comporre la squadra femminile che nascerà nel 2014. La formazione, già annunciata a luglio, prevede un totale di 10-12 ragazze in organico. Le prime sette che entrano nel progetto sono Mara Abbott, vincitrice dell'ultimo Giro Rosa e del Giro Donne 2010. Alison Powers, Lauren Tamayo, Ruth Winder, la neozelandese Rushlee Buchanan, la 21enne Coryn Rivera, talento che non si è ancora espresso pienamente, e la 19enne Alexis Ryan.

Team TIBCO-To the Top, già sei riconferme e due volti nuovi per il 2014
Comincia a prendere forma la formazione 2014 del team TIBCO-To The Top, formazione femminile diretta da Linda Jackson e con lo spagnolo Manel Lacambra in ammiraglia. Rispetto alla squadra del 2013 sono già sei le atlete riconfermate: i rinnovi più importanti sono quelli della velocista americana Shelley Olds e della scalatrice tedesca Claudia Häusler, terza all'ultimo Giro Rosa; resteranno in rosa anche Amanda Miller, Lauren Stephens, Jasmin Glaesser e la giovane Kristabel Doebel-Hickok che, pur non essendo registrata all'UCI, ha già vestito la maglia della TIBCO quest'anno. I nuovi acquisti invece sono la 30enne americana Scotti Wilborne e la promettente 23enne canadese Anika Todd.

Ufficiale: Rossella Ratto lascia la Hitec per passare alla Faren-Kuota. «Voglio emergere a grandi livelli»
La Faren-Kuota ha ufficializzato l'ingaggio della talentuosa azzurra Rossella Ratto. Ex campionessa europea su strada e cronometro tra le junior, compirà 20 anni il 20 ottobre. Rossella Ratto, nel 2012 alla Giusfredi, era passata in questa stagione al team norvegese Hitec Products-UCK di Elisa Longo Borghini ma passerà alla squadra lombarda del team manager Walter Ricci Petitoni a partire dalla stagione 2014. «Mi aspetto un 2014 bello, positivo - ha spiegato la ragazza di Colzate. Sono giovane, ho voglia di crescere ed emergere a grandi livelli. Per me sarà una bella avventura ritornare in una formazione italiana dopo l'esperienza all'estero, che mi ha insegnato molto. Penso che si creerà un buon gruppo (la Ratto troverà nella Faren-Kuota le azzurre Elena Cecchini e Maria Giulia Confalonieri, anche lei nel giro della Nazionale, n.d.r.) e che questa sarà la nostra grande forza. So che la Faren è una società importante e sono orgogliosa di aver fatto questa scelta. Le informazioni che ho raccolto da colleghe sono davvero ottime in tutti i sensi».

Ciclomercato femminile: Hitec scatenata, presa per il 2014 la giovane francese Audrey Cordon
Altro colpo di mercato della Hitec Products-UCK di Karl Lima, formazione che per il 2014 si è già assicurata le prestazioni di Sara Olsson, Lauren Kitchen ed Ashleigh Moolman, forte scalatrice sudafricana. Pur perdendo Rossella Ratto ed Emilia Fahlin, il team norvegese potrà contare dal prossimo anno sulla transalpina Audrey Cordon, è la stessa ragazza che rivela la sua prossima squadre in un'intervista rilasciata a Sportsfeminins.fr. Nata il 22 setttembre 1989, da sei anni alla Vienne Futuroscope, la Cordon nel 2013 si è imposta in cinque gare nazionali ed ha conquistato la classifica generale finale del Tour de Bretagne Féminin. L'obbiettivo principale della Cordon è quello di arrivare ai Giochi Olimpici di Rio 2016 e poter competere a livello internazionale, nel frattempo imparerà aiutando le compagne di squadra più forti e disputerà corse a cui la Vienne Futuroscope non prendeva parte.


cicloweb.it


alla Boels - Dolmans anche la statunitense Megan Guarnier dopo un anno in Rabobank, e la olandese Janneke Ensing, mentre si ritira dalle corse Adrie Visser
 
Rispondi
#5
Giusto che la Ratto provi ad uscire dall'ombra della Longo Borghini, anche se la Faren - Kuota mi sembra parecchio più debole come squadra (però non so quale sarà il roster per l'anno prossimo, immagino che la Luperini smetta). Visto il grande Mondiale, la Rabobank ha fatto un gran colpo con la Van der Breggen
 
Rispondi
#6
Argos-Shimano: Garner e Wild rinnovano, ingaggiate Polspoel, Mackaij e Stijns
La Argos-Shimano oggi ha annunciato il rinnovo dei contratto di Lucy Garner e Kirsten Wild: la giovane promessa britannica, due volte iridata tra le juniores e vincitrice quest'anno di una tappa al Tour of Chongming Island, ha firmato per due anni fino al 2015; la velocista olandese (14 vittorie nel 2013) invece ha rinnovato per un anno a tutto il 2014. Oltre a questa doppia operazione la Argos-Shimano ha ingaggiato anche tre nuove atlete: si tratta della 24enne belga Maaike Polspoel (ex Sengers) e delle giovanissime Kyara Stijns e Floortje Mackaij (quest'ultima già stagista al Belgium Tour) che compiranno 18 anni a ottobre e che faranno quindi il loro debutto nella categoria élite. Tutte e tre le nuove atlete hanno firmato un contratto biennale.
cicloweb.it
 
Rispondi
#7
La Specialized-Lululemon mette sotto contratto la Campionessa di Francia Elise Delzenne
La Specialized-Lululemon, squadra di riferimento del ciclismo femminile per le prove contro il tempo (da due anni a questa parta si aggiudica l'iride nella cronosquadre), mette a segno un bel colpo in vista del 2014. Secondo quanto afferma La voix du nord, entrerà a far parte dell'organico la francese Elise Delzenne. Nata il 28 gennaio 1989, la Delzenne è tornata a correre nel 2012 dopo una lunga pausa (non gareggiava a livelli agonistici dal 2007, quand'era ancora Junior). Nel 2013 ha ottenuto sei vittorie in gare nazionali e s'è aggiudicata il titolo francese su strada battendo Amélie Rivat ed Aude Biannic. Ha partecipato, non portandolo a termine, al Mondiale fiorentino.
cicloweb.it
 
Rispondi
#8
Colpaccio Boels-Dolmans: triennale per l'iridata Ellen Van Dijk. Rio 2016 nel mirino
La campionessa mondiale a cronometro Ellen Van Dijk cambia squadra: l'atleta olandese ha infatti firmato un contratto triennale con la formazione Boels-Dolmans, lasciando così la corazzata Specialized-Lululemon dopo cinque anni. «Questo cambio sarà un importante stimolo per la mia carriera - ha affermato la ventiseienne. Il management della Boels-Dolmans era interessato a me anche nella scorsa stagione e ha assecondato la mia volontà di iniziare i contatti al termine della Coppa del Mondo». Inoltre l'olandese ha confermato che anche il team Rabobank di Marianne Vos era interessato ad ingaggiarla. L'obiettivo della forte specialista delle crono è quello di vincere l'oro olimpico a Rio de Janeiro 2016, risultato ancora assente dal palmares della Van Dijk.
cicloweb.it
 
Rispondi
#9
La Lotto Belisol femminile attivissima sul mercato. Presa la svedese Isabelle Söderberg e non solo...
Lotto Belisol Ladies molto attiva sul mercato per la stagione 2014. La sezione femminile del team che tra i professionisti ha in André Greipel uno dei suoi volti più noti, s'è assicurata per la prossima stagione le prestazioni della svedese Isabelle Söderberg. La classe '89 di Uppsala proviene dal team svedese Cramo Go:Green, che nel 2014 non sarà più Uci. Ha firmato per una sola stagione, anche in virtù del fatto che all'ultima Gracia-Orlová è stata vittima di una caduta con diverse fratture al collo, alla mascella ed alle costole. A fronte dell'uscita di Ashleigh Moolman (destinazione Hitec), la Lotto ha messo sotto contratto anche Liesbeth De Vocht, probabilmente alla sua ultima stagione agonistica. In entrata anche Lieselot Decroix (dalla CyclelivePLUS-Zannata Ladies Team), la lussemburghese Chantal Hoffman e le de classe '95 belghe Sara Verhaest e Molly Meyvisch.

La francese Aude Biannic passa dalla Michela Fanini alla spagnola Lointek
È durata poco più di tre mesi l'avventura italiana della transalpina Aude Biannic, da fine giugno in forza alla Michela Fanini-Rox e che ha firmato per la stagione 2014 con la squadra spagnola Lointek. Nata il 27 marzo 1991, la Biannic quest'anno ha chiuso al 4° posto la cronometro agli Europei (9a nella prova in linea), 3a al Campionato francese in linea ed ha vinto - almeno formalmente - l'ultima tappa del Giro della Toscana (quella in cui oltre metà gruppo si ritirò in segno di protesta per scarsa sicurezza).

cicloweb.it
 
Rispondi
#10
Ufficiale: Svetlana Bubnenkova, Natalia Boyarskaya ed altre due russe alla Servetto-Footon
La Servetto-Footon è al lavoro per rinforzare la formazione femminile delle Élite in vista del 2014. Dario Rossino, direttore sportivo del team astigiano, ha ufficializzato l'ingaggio di quattro atlete provenienti dalla Russia. Con la più esperta Svetlana Bubnenkova Stolbova (iridata nella cronosquadre '93 e '94, vincitrice del Giro d'Italia 2002), che in questa stagione ha vinto il titolo nazionale su strada, ci saranno le connazionali Natalia Boyarskaya, Anna Potokina e Marina Likhanova, la più giovane del gruppo con i suoi 22 anni. «Siamo ancora in fase di campagna acquisti e per quanto riguarda gli altri innesti ne daremo comunicazione - spiega Rossino. Il mosaico è quasi completo, l'arrivo delle russe rappresenta un bel salto di qualità per la nostra formazione il cui progetto è proprio quello di crescere gradualmente anno dopo anno».
(Comunicato Stampa Servetto-Footon)

Ciclomercato: Marijn De Vries, Sara Mustonen e Julia Soek completano l'organico della Argos-Shimano
Il team femminile Argos-Shimano ha annunciato gli ultimi tre acquisti per la prossima stagione: si tratta di Marijn De Vries, Sara Mustonen e Julia Soek. L'olandese De Vries, trentacinque anni a novembre, proviene dal team Lotto - Belisol. La Mustonen, trentaduenne finlandese, arriva dalla Faren-Kuota, squadra con la quale ha conquistato il quinto posto nel Tour of Chongming Island, gara valida per la Coppa del Mondo. La ventiduenne olandese Soek arriva invece dal team Sengers che chiude a fine anno.

cicloweb.it

come già scritto altrove bel colpo dell'Orica che prende Valentina Scandolara dalla MCipollini, arrivano anche le australiane Carlee Taylor e Grace Sulzberger
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)