Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Ciclovacanze: La bella vita si fa a Curaçao!
#1
Ciclovacanze: La bella vita si fa a Curaçao!
Rodríguez, Vos, Kittel e soci al sole dei Caraibi

Come ogni anno dal 2002, nel mese di novembre un po' del ciclismo che conta si sposta oltreoceano, al di là dell'Atlantico, nell'incanto dei Caraibi, dove si svolge la corsa più ambita del calendario internazionale. Ambita non per il pregio in sé (anche se trovatecelo un albo d'oro contenente nell'ordine: Boogerd-Van Petegem-Freire-Boonen-Valverde-Contador-A. Schleck-Contador-F. Schleck-Kittel), quanto per il fatto che tutto intorno ad essa i corridori si godano tutto quel bendiddìo che si è soliti immaginare in uno scenario del genere.

L'Amstel Curaçao Race, sorella vacanziera dell'Amstel Gold Race, entra quest'anno nella sua seconda decade, e domani vedrà impegnati un bel gruppetto di ottimi pedalatori (già visti ieri in un criterium vinto da Lieuwe Westra). Come detto, il lato sportivo per una volta ci interessa meno del contorno. E in quello, nel contorno, andiamo a sbirciare in questa fotogallery firmata Bettiniphoto-Van Keuk-CorVos.

Marc De Maar © Bettiniphoto

Non potevamo che partire dall'uomo che prima d'ogni altro ha capito tutto della vita: Marc De Maar, pluricampione nazionale di Curaçao, dopo aver preso cittadinanza nell'isola. Sbracato, circondato da personaggi improbabili e con la fida birra in mano, rappresenta un perfetto esempio per chiunque voglia raggiungere i più alti risultati nel ciclismo!

Lieuwe Westra © Bettiniphoto

Tra una derapata e l'altra con l'aquascooter, Lieuwe Westra ha trovato anche il tempo (e soprattutto la voglia) di vincere il criterium che ha anticipato di un paio di giorni l'Amstel Curaçao Race. Secondo obiettivo stagionale centrato, dopo una Parigi-Nizza da protagonista!

Joaquim Rodríguez © Bettiniphoto

L'espressione tipo "ma guarda che s'ha da fa' pe' campa'" non inganni: per Purito Rodríguez andare sott'acqua con boccaglio e respiratore è uno scherzetto, dopo aver fatto tutta la tappa di Fuente Dé, alla Vuelta, in apnea...

Ellen Van Dijk, Loes Gunnewijk, Annemiek Van Vleuten, Marianne Vos © Bettiniphoto

In pratica la nazionale femminile olandese quasi al gran completo, con Ellen Van Dijk, Loes Gunnewijk, Annemiek Van Vleuten e Marianne Vos: bagnetto e snorkeling di fine stagione, dopo aver mandato a fondo il resto del mondo tra Olimpiadi e Mondiali.

Niki Terpstra © Bettiniphoto

Neanche per vincere l'Attraverso il Fiandre, o per scortare Boonen alla Roubaix, Niki Tersptra ci aveva messo la grinta e l'impegno che ha impiegato alle Antille per non annegare tentando di fare un improbabile sci nautico...

Marcel Kittel © Bettiniphoto

Che stile, che grazia, che posa per quest'angelo sterminatore di sprinter in volata. Di chi si tratta? Ma di Marcel Kittel, ovviamente, campione uscente dell'Amstel Curaçao Race, e giunto al top della forma - come si vede - per cercare una difficile conferma.

Marianne Vos © Bettiniphoto

Purtroppo non tutti possono vantare le capacità aeree di Kittel. E questo disastro di tuffo da parte di Marianne Vos lo conferma: più che lanciarsi, la fortissima campionessa olandese precipita verso il mare... L'impatto sarà disastroso per il pancino di Mariannina!

Thomas De Gendt © Bettiniphoto

Per Thomas De Gendt era stato più semplice liberarsi della compagnia dei rivali di classifica sullo Stelvio, al Giro, che riuscire a eludere la marcatura a uomo della sua gentile signora a Curaçao. Anche sull'aquascooter, il buon Thomas non ha avuto respiro. Suvvia signora, allentiamo un po' il guinzaglio!

Daniel Moreno e Joaquim Rodríguez © Bettiniphoto

Quando si dice il gregario perfetto: non solo quando scatta sulle salite di Giro e Vuelta, ma anche quando fa il figo in spiaggia Joaquim Rodríguez può fare affidamento sul preziosissimo Dani Moreno, sempre pronto a guardare le spalle del suo capitano. Non si sa mai che qualcuno scatti a sorpresa verso il chiosco del mojito...

Marcel Kittel © Bettiniphoto

Dopo le evoluzioni tuffatorie, Marcel Kittel si gode un sano relax in barca, dimostrando due cose: che l'abbronzatura del ciclista resiste anche al sole dei Caraibi. E che la sera precedente in discoteca l'ha lasciato con le tasche vuote: forse è tempo di un ritocco dell'ingaggio per lui, la Argos che ne pensa?

Marianne Vos © Bettiniphoto

C'è poco da fare: chi è abituato a lottare sempre per vincere, non derogherà nemmeno quando si tratta di un innocente torneo di tiro alla fune. Prendete Marianne Vos: pare che dopo aver demolito gli avversari nella gara serale in spiaggia, se li sia pure mangiati.

Niki Terpstra © Bettiniphoto

Sapore di sale, sapore di mare, ma è meglio una doccetta veloce prima di risalire in barca. E per conferma, guardate Niki Terpstra. Abbiamo detto: guardate Niki Terpstra. Dovete guardare Niki Terpstra!!!

cicloweb.it
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di SarriTheBest
#2
Nella foto in cui fa il figo in spiaggia, Purito ricorda tremendamente lui:
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Luciano Pagliarini
#3
Mitico Purito che si fa scortare da Moreno pure per fare il bagno al mare
 
Rispondi
#4
Guardate la differenza di abbronzatura nelle gambe di De Gendt Asd
 
Rispondi
#5
ma perchè c'ha sempre quegli occhiali JRO Facepalm
 
Rispondi
#6
Chiunque offende gli occhiali o il look di Purito dovrà vedersela con me...anche se questi non sono particolarmente belli
 
Rispondi
#7
quelli lì li ha uguali mio fratello, ma viola/blu
 
Rispondi
#8
Se non mi ricordo male li sfoggiò Facepalm pure sul palco del Giro, quando vinse la tappa di Assisi mi pare. Dai, ma è indifendibile: se gli metti addosso pure du lustrini è pronto per montare su un carro del gay pride... Asd Asd
 
Rispondi
#9
Si, li sfoggiò ad Assisi....

Peccato che non ha riservato uguale trattamenti per i tifosi spagnoli alla Vuelta Asd
 
Rispondi
#10
Al Giro ne aveva 3-4 paia diverse e ogni volta saliva sul palco con un colore diverso. Ha stile a differenza di altri corridori
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)