Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Cofidis, Solutions Credits 2015
#1


Cofidis, Solutions Crédits



Informazioni
Sigla UCI: COF
Licenza: Professional
Affiliazione: Francia

Indirizzo:
ZAC de Ravennes les Francs
6, Avenue Henri Poincaré
59910 Bondues
FRANCE

E-mail: cofidiscompetition@orange.fr
Sito web: http://www.equipe-cofidis.com




Organico
Jonas Ahlstrand
Yohan Bagot
Nacer Bouhanni
Steve Chainel
Loïc Chetout
Nicolas Edet
Romain Hardy
Gert Joeaar
Christophe Laporte
Cyril Lemoine
Luis Mate
Rudy Molard
Daniel Navarro
Adrien Petit
Dominique Rollin
Stéphane Rossetto
Florian Senechal
Julien Simon
Geoffrey Soupe
Anthony Turgis
Tristan Valentin
Kenneth Vanbilsen
Michael van Staeyen
Louis Verhelst
Romain Zingle




Staff tecnico
General Manager: Yvon Sanquer

Direttori Sportivi: -

Biciclette: Orbea



 
Rispondi
#2
La Cofidis ha completato la sua rosa di 25 corridori in vista della prossima stagione, effettuando ben dieci nuovi innesti: tra tutti spicca ovviamente l'emergente velocista di casa Nacer Bouhanni, al quale è stato allestito un treno coi fiocchi. Il solo Bouhanni, nel 2014, ha totalizzato più vittorie di tutta la Cofidis messa insieme: 11 (tra cui 3 al Giro e 2 alla Vuelta) a 10 (di cui solo una in corse WT: quella di Navarro alla Vuelta a España). Importanti invece, in uscita, gli addii di Rein Taaramäe, Jerome Coppel e del veterano Christophe Le Mevel.

Nuovi acquisti: Jonas Ahlstrand (Giant-Shimano), Nacer Bouhanni (FDJ.fr), Steve Chainel (AG2R La Mondiale), Loïc Chetout (stagista), Dominique Rollin (élite), Stéphane Rossetto (BigMat), Geoffrey Soupe (FDJ.fr), Anthony Turgis (stagista), Michael van Staeyen (Topsport Vlaanderen-Baloise), Kenneth Vanbilsen (Topsport Vlaanderen-Baloise).

Confermati: Yoann Bagot, Nicolas Edet, Romain Hardy, Gert Joeäär, Christophe Laporte, Cyril Lemoine, Luis Ángel Maté, Rudy Molard, Daniel Navarro, Adrien Petit, Florian Senechal, Julien Simon, Clément Venturini, Louis Verhelst, Romain Zingle.

Cessioni: Jérémy Bescond, Edwig Cammaerts, Jerome Coppel (IAM), Julien Fouchard, Egoitz García, Christophe Le Mevel, Romain Lemarchand, Guillaume Levarlet, Stéphane Poulhies, Rein Taaramäe (Astana).

Cofidis, Solutions Credits 2015: Jonas Ahlstrand, Yohan Bagot, Nacer Bouhanni, Steve Chainel, Loïc Chetout, Nicolas Edet, Romain Hardy, Gert Joeaar, Christophe Laporte, Cyril Lemoine, Luis Mate, Rudy Molard, Daniel Navarro, Adrien Petit, Dominique Rollin, Stéphane Rossetto, Florian Senechal, Julien Simon, Geoffrey Soupe, Anthony Turgis, Tristan Valentin, Kenneth Vanbilsen, Michael van Staeyen, Louis Verhelst, Romain Zingle.
 
Rispondi
#3
(01-08-2014, 12:25 PM)BidoneJack Ha scritto: mamma mia, Merdones, Jõeäär, Zingle, Ahlstrand, Vanbilsen, Van Staeyen, Rollin, Senechal! Rockeggio


e ovviamente no Soupe for you!

giusto perché questo messaggio non poteva finire nel dimenticatoio del topic del ciclomercato
 
Rispondi
#4
Squadra ignorante però in salita sono completamente inesistenti. Anche questa cosa di creare il treno per Bouhanni non la capisco, va bene ha 8 compagni che gli possono tirare la volata (come se ne avesse bisogno) ma poi nelle gare veramente importanti (Sanremo, tappe più complicate del normale al Tour, eventualmente Gent-Wevelgem e Amburgo) si trova da solo perché qualità ce n'è davvero poca, giusto Chainel e Vanbilsen se mantiene le aspettative. Poi non capisco perché non confermare Egoitz Garcia, corridore utile in diverse situazioni di gara, specialmente al Nord
 
Rispondi
#5
Non hai tutti i torti, però bisogna ricordarsi che sono al primo anno: fosse andato alla Giant ok, ma in Cofidis nell'arco di un paio di mesi han dovuto svoltare praticamente tutta la squadra. Il treno è sua richiesta: non per nulla c'è un sacco di FDJ. E comunque anche Petit e Simon non son da buttare. Prossimo anno potremmo dare un giudizio già più deciso: anche se c'è quello Steegmans libero che io non mi farei scappare. O anche Petacchi. Mmm Se riuscissero a strappare un extra-budget...

In Cofidis comunque hanno fatto una grande operazione. Premettendo che non so se abbiamo o meno aumentato il budget (nuovi sponsor non ne vedo, non so se Cofidis ha aperto ulteriormente il portafoglio), liberandosi dei contratti di tre corridori pesanti - ma inutili - come Coppel (mai visto in due anni di Cofidis), Taaramae (troppo discontinuo per essere uomo forte di una piccola) e Le Mevel (a fine corsa?), si sono assicurati uno dei corridori di casa più in voga sia dal punto di vista sportivo che d'immagine. Per 3 anni poi, quindi permettendoti di costruire un progetto. Davvero niente male per una Professional...

E poi per la salita c'è il tagibo boys Dani Navarro :D Campione Campione
 
Rispondi
#6
La Cofidis è la Professional col budget più alto, maggiore anche di alcune WT...
 
Rispondi
#7
Sì, Cofidis ha sempre dato un bel sostegno alla squadra: di sicuro stan messi meglio della Europcar, tanto per dire. Almeno adesso sembra che abbian cominciato ad investire per bene i loro soldi e non a sparpagliarli per i Taaramae o i Le Mevel di turno. Come detto prima comunque, sarà il prossimo mercato quello decisivo su quali siano le loro intenzioni...
 
Rispondi
#8
se a qualcuno interessa l'anno prossimo correranno con bici Orbea
 
Rispondi
#9
Orbea quindi torna nel grande ciclismo come sponsor tecnico dopo aver perso prima Absalon e poi l'Euskaltel. Quest'anno erano con la Novo Nordisk
 
Rispondi
#10
Bella scelta la Orbea Campione Magari hanno portato loro qualche soldino in più, visto che si diceva dovessero fare addirittura una squadra professional...
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)