Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Commenti e Comunicati Stampa
#1
Exclamation 
Scusate ma l'anno scorso abbiam fatto pure la "Volta ao Algarve".Vabbè che non c'è Contador ma la corsa e i partecipanti sono sicuramente meglio di quella ciofeca che è partita oggi in Oman.
Chi è d'accordo nel riproporla?

La corsa parte domani alle 12:30,se per quell'ora abbiam aderito in maggioranza si può fare.
 
Rispondi
#2
Per me è ok, ma non c'era un calendario?
 
Rispondi
#3
Credo ci sia stato un misunderstanding,perchè come detto sopra,la corsa l'avevam già "giocata".
Ne approfitto per dire che le novità,nel nuovo calendario,saranno la Vuelta Andalucia/Ruta del Sol,il Gp di Lugano e la Milano-Torino nel finale di stagione.
 
Rispondi
#4
Akr è colpa mia

l'Algarve l'avevo messo in calendario se ricordi però siccome siamo arrivati lunghi l'ho levato aggiungendo la Ruta del Sol che ci da qualche altro giorno di tempo per postare le formazioni

per me si può anche aprire sperando di esserci tutti, diamo un giorno in più al massimo per postare
 
Rispondi
#5
Eh, come al solito si va in Portogallo perchè certi tizi devon far rifornimento di sostanze dopanti. -.- Ma è mai possibile poi che i tagibo boys debban perdere tempo in queste corsette da sfigati??!
 
Rispondi
#6
Akr manda giù sto foglio
http://speedy.sh/YVt6R/GESTIONE-FANTACICLISMO-2012.xls
mancano da inserire qualche corsa del finale ma devo andare a mangiare e non ho tempo di controllare le date Asd
il resto dovrebbe essere a posto

si diceva di eliminare discussioni per non occupare troppoHuh del sito
tutte le discussioni non importanti (lasciare quelle in rilievo che servono ancora) nella sezione trattative del fantaciclismo che io sappia si possono eliminare
 
Rispondi
#7
Per me la Volta Algarve e la Ruta del Sol sono perdita di tempo, Qatar e Oman hanno tutt'altra start list e tutt'altri ordini d'arrivo. Dal punto di vista tecnico sono diventati un viatico importante per le classiche insieme alla Strade Bianche..
Ormai è partita e vada come vada, ma la Ruta del Sol è una perdita di tempo
 
Rispondi
#8
Io penso esattamente il contrario di quello che hai scritto te :D,dal momento che nel "deserto" ci vanno gli uomini da classiche e velocisti,mentre al caldo europeo,troviamo tantissimi uomini da corse a tappe.
Per questo motivo,non mi pare proprio che si possano considerare perdite di tempo.
 
Rispondi
#9
(17-02-2012, 11:01 AM)Akr Ha scritto: Io penso esattamente il contrario di quello che hai scritto te :D,dal momento che nel "deserto" ci vanno gli uomini da classiche e velocisti,mentre al caldo europeo,troviamo tantissimi uomini da corse a tappe.
Per questo motivo,non mi pare proprio che si possano considerare perdite di tempo.

Questo è vero, però proprio per questo imho le gare nel deserto adesso sono molto più interessanti: i cacciatori di classiche (e allarghiamo la definizione anche ai velocisti più puri visto che tra un po' c'è la Sanremo) sono molto più avanti nella condizione e quindi queste gare diventano importanti per il morale ma anche per testare la gamba. I corridori da corse a tappe si vanno a fare la passeggiata in questo momento..
 
Rispondi
#10
SarriTheBest: bepper ingenuo, ormai è troppo tardi per lamentarsi
Dopo le recenti polemiche tra bepper89, manager del Team Stokes, e i piani alti della FantaUCI riguardante la composizione dei calendari, il geniale SarrTheBest non si tira indietro e irrompe nell'accesa diatriba con uno dei suoi soliti brillanti interventi. "Il collega bepper - afferma l'illuminato manager della tagibo boys-Emirates - ignora forse che bisogna partecipare a queste corsette da quattro soldi solo per gli interessi dei capoccia. Anche perchè è l'unico modo, per loro, di vincer qualcosa durante la stagione: che figura ci farebbero altrimenti se arrivassero a mani vuote una volta conclusosi il Lombardia!? Io e l'amico Biarne (Rijs, ndr) avevano proposto la scissione e la creazione di una lega parallela, ma gli stolti manager che compongono questo circuito han preferito far finta di niente e continuare a leccar il culo di Pat McZelk e della FantaUCI. Ma adesso è troppo tardi: non vi resta che adeguarvi alle loro decisioni fasciste e a chinare il capo, come avete sempre fatto del resto...".

da tuttobiciweb.it
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 3 Ospite(i)