Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Coppa della Pace, incidente in corsa: Girdlestone lotta tra la vita e la morte
#1
Tragedia: il sudafricano Girdlestone muore alla Coppa della Pace
La corsa romagnola è stata immediatamente annullata

Tragedia sulle strade di Romagna, dove si correva oggi la Coppa della Pace internazionale: ha perso la vita infatti il sudafricano Keagan Girdlestone, corridore della Dimension Data for Qhubeka Continental. Ancora da ricostruire con esattezza la dinamica del tragico incidente, ma dalle prime notizie frammentarie sembra che il diciannovenne Girdlestone (nato il 30 aprile 1997) sia rimasto coinvolto in una caduta in discesa, si sia rialzato e sia stato poi vittima di un secondo incidente mentre stava risalendo la teoria delle ammiraglie.

«L'incidente è avvenuto quando mancavano quattro giri al termine - spiega a tuttobiciweb.it Raffaele Babini, che con Stefano Ronchi stava svolgendo la funzione di direttore di corsa -. Avevamo percorso 105 km di corsa. Il ragazzo era caduto in un tratto di discesa ed era in forte recupero per rientrare in gruppo. Pare, dopo un prima ricostruzione, che in prossimità di un dosso, la sua ammiraglia abbia rallentato bruscamente e il ragazzo che era a tutta e a forte velocità è andato a sbattere violentemente contro la sua ammiraglia, andando a sfondare il lunotto posteriore della vettura, procurandosi ferite gravissime al volto. Non posso dire di più, perché sono ancora in corso accertamenti da parte delle forze dell'ordine».

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#2
Aggiornamento: Il ragazzo è stato trasportato in ambulanza al nosocomio di Rimini. Le sue condizioni sono disperate. Ma al momento nessun bollettino medico parla di decesso. (tuttobiciweb.it)

 
Rispondi
#3
Hanno riempito le strade di questi cazzo di dossi....
 
Rispondi
#4
La sua ammiraglia era davanti a lui?quindi coda del gruppo...certo che è strana come dinamica,speriamo ...
 
Rispondi
#5
 
Rispondi
#6
(05-06-2016, 08:02 PM)Italbici Ha scritto: La sua ammiraglia era davanti a lui?quindi coda del gruppo...certo che è strana come dinamica,speriamo ...

Beh, dinamica "classica" quando hai da recuperare e ti metti a fare i dietro macchina.

Forza Girdlestone!
 
Rispondi
#7
Non poi così strana... purtroppo per rientrare si vedono spesso i corridori che fanno manovre al limite. Comunque bisogna togliere un po' di mezzi in corsa, non c'è altro da fare, le fatalità accadranno sempre ma macchine e moto sono troppe.

Speriamo bene per Girdlestone, il più grande talento africano della sua generazione.
 
Rispondi
#8
strana nel senso che non capisco il perchè l'ammiraglia abbia frenato forte sapendo che dietro c'era un suo corridore a tutta..
 
Rispondi
#9
ORE 20.15. Robert Hunter, amico di famiglia di Girdlestone e procuratore del ragazzo, ci informa sulle condizioni del povero atleta sudafricano. «È stato operato e ora le sue condizioni restano gravi ma stazionarie - ha spiegato a tuttobiciweb.it l'ex corridore professionista -. Bisogna solo avere pazienza e sperare che il decorso post-operatorio sia buono. Io sono in costante collegamento con la famiglia e con i responsabili sanitari dell'ospedale di Rimini. Spero che questa situazione drammatica possa risolversi felicemente. Chiedo solo un po' di rispetto da parte di tutti. Il momento è molto difficile per tutti». (tuttobiciweb.it)
 
Rispondi
#10
OA sport parla di decesso.

Edit: adesso dice che non è morto.

Insomma... Magari informarsi bene prima di dichiarare morto qualcuno Confuso
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)