Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Corbin Strong
#1
Astro nascente della pista e molto interessante anche su strada. Classe 2000.

Lasciate perdere George Bennett, questo è un neozelandese veramente ganzo, al ritorno dal Mondiale juniores 2018 in cui ha vinto l'oro nell'inseguimento a squadre i compagni di classe lo hanno accolto facendo l'Haka Cool

Già campione oceanico Elite della corsa a punti, ieri a Hong Kong, in CDM, ha fatto terzo nello Scratch impressionandomi un botto per il mix di forza e personalità messo in pista.

Su strada è un passista che va anche in salita, d'altronde lui è STRONG, per le volate c'è il compagno Blake Quick.

Ha corso in Asia e ha fatto 4° al Kumano, 5° in Korea e 8° al Thailandia.

Di recente è giunto 7° al Tour of Southland , piazzandosi 3° e 2° nelle due tappe più dure.

Poi mi fa volare che due che si chiamano Strong e Quick corrano nella stessa squadra Cool
 
Rispondi
#2
Le prestazioni di Corbino in salita al Tour of Southland (è quello col 25, nel secondo video ha la maglia fucsia):

Tra l'altro in ambedue le tappe lavora per il compagno, poi vincitore finale, Vink.







Fisicamente mi ricorda un po' Roby Stannard.
 
Rispondi
#3
Ho rivisto la sua vittoria nella corsa a punti iridata......mamma mia che talento favoloso.

Un mix di resistenza ed esplosività incredibile. E quella gara l'ha interpretata bene anche dal lato tattico.

Poi l'azione con cui ha conquistato il secondo giro è difficile da descrivere.

Maledetto Covid che non ci ha permesso di vederlo all'opera dopo i Mondiali su pista.
 
Rispondi
#4
Dopo questi quattro giorni, mi chiedo se farà un altro anno da U23 o se qualcuno proverà a farlo passare subito.

In quanto atleta SEG, immagino che le destinazioni più probabili siano Jumbo-Visma, Sunweb, Bora e Mitchelton.

Ovviamente gli ultimi sono da evitare, mentre le altre sono squadre che lavorano decisamente bene. Viste le caratteristiche particolari, credo che la Jumbo potrebbe essere perfetta.

A margine, non credo sia possibile, ma mi garberebbe tantissimo se lo prendesse l'Alpecin.
 
Rispondi
#5
Alla fine conclude il Tour of Southland con due vittorie di tappa, una in volata e una in salita a Bluff Hill, il quarto posto in classifica generale e la maglia di miglior giovane.

Può e deve migliorare molto a crono.

Un anno vero con la SEG non può che fargli bene, ma, ripeto, non mi stupirei se passasse già al piano di sopra.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)