Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Coronavirus
Ma che sta succedendo in Francia? :o
 
Rispondi
(04-04-2020, 06:22 PM)Tommeke23 Ha scritto: Ma che sta succedendo in Francia? :o

Stanno contabilizzando i morti delle case di riposo
Per 10 giorni han solo contato quelli negli ospedali
Per quello il dato è cosi' alto
 
Rispondi
[Immagine: image-1.png]

Continuano a calare da noi i ricoverati in terapia intensiva e iniziano a calare anche i ricoverati con sintomi.
 
Rispondi
Francia anche oggi +1053 decessi.
 
Rispondi
Io leggo e sento ancora di troppe multe e troppa gente in giro.
Ma è così difficile stare a casa CRIBBIO ???
 
Rispondi
Si è difficile Facepalm
 
Rispondi
Purtroppo 'sta pandemia ci dimostra, una volta di più, come l'Italia e il mondo siano pieni di tuttologi che pensano di sapere tutto loro.

Oggi leggevo pure degli esimi peti nell'etere che insultavano Crisanti su Twitter.

Tutti 'sti cretini che escono non impareranno mai. Semplicemente pensano di essere più furbi degli scienziati.
 
Rispondi
In questo momento a livelli alti ci sono troppe opinioni che si contraddicono l'una con l'altra.
Io, che sono ignorante, voglio sentire 20 parole, nette, precise e studiate, non "il primo Maggio lo passerete chiusi in casa, ma se i dati lo consentono allora riapriamo tutto".
No, non è cosi che si fa comunicazione, se hai una data la accerti e la comunichi, perchè io, come milioni di altre persone, mi sto rompendo i coglioni a fare avanti indietro sala-computer, poi un po' di rulli, due tiri con la racchetta da Tennis contro il muro in cortile (e son fortunato di averlo), poi andare a far la spesa etc. etc.
Non puoi dirmi "teniamo chiuso fino a x, ma forse no", io voglio tornare a lavorare, a vedere gli amici, a riabbracciare il mio mondo, ovviamente in sicurezza. In sostanza voglio CERTEZZE. Se non le avete, limitatevi a snocciolare i dati.

Oggi tra l'altro pugno nello stomaco in quel di Parma con 118 contagi quando nei giorni scorsi si era scesi fino a 44.
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Manuel The Volder
Da noi è un po' diverso.

Nel senso che si segue una regione che ha dimostrato coi fatti di sapere dove andare.

Purtroppo il comparto comunicazione di governo e affiliati è veramente scadente.

Ma sono le stesse persone che vi fanno parte a essere inadeguate.
 
Rispondi
Livello di comunicazione è quello che è, va detto però che a questo giro tutti i leader occidentali e i loro governi hanno sbarellatto alla grande. A fine emergenza credo che non saremo nemmeno sul podio dei più contagiati e di letalità, no che cambi qualcosa, ma a dimostrazione che la tracotanza occidentale a questo giro l'abbiamo pagata a caro prezzo. Ci era già andata di stralusso con la SARS nel 2003, quando il medico italiano Carlo Urbani si accorse del nuovo virus e lo comunicò all' OMS e ci rimise la vita in Vietnam. Quella volta fummo fortunati anche perché, ancora non c'era il livello di mobilità e interconnessione che esiste oggi nel mondo, e la Cina ancora non era industrializzata come oggi, e poco aperta al turismo di massa dei suoi cittadini all'estero.
 
Rispondi
Si, tutti i leader europei si sono dimostrati abbastanza insufficienti.

Tanto che tutti, da un giorno all'altro, si sono messi a farsi brutto a vicenda per strappare qualche consenso nei sondaggi e nascondere la polvere sotto il tappeto.

Rimanendo ai nostri...'sto governo andrebbe cacciato a pedate nel culo oggi. Hanno fatto zero prima, stanno facendo zero adesso e faranno zero pure in futuro perché preferiscono essere ignavi piuttosto che perdere ulteriori consensi.

E, invece, è tutto un: "Eh le regioni" "Eh Fontana" "Eh la Cermania".

Lamorgese ha fatto il cosplayer di Bugo...per un mese è sparita. Poi dopo un mese se n'è uscita con quella roba della passeggiata coi bimbi e ha fatto su un casino.

In seguito è intervenuto Vito Crimi (se vi state chiedendo chi cazzo sia....è il nuovo capo politico del M5S). E ha fatto ulteriore confusione. Per non farci mancare nulla, inoltre, è arrivato pure Conte con la cazzate de: "I bimbi non possono fare le passeggiate, ma possono accompagnare i genitori al supermercato" (che sarebbe un disastro).

Poi c'è Boccia, un buono a nulla, coadiuvato da tal Orlando e da qualche altro scudiero balzato fuori dalle pagine del Fatto Quotidiano, che ci dice che bisogna rivedere l'autonomia delle regioni. Senza le regioni, a quest'ora, stavamo sott'acqua, ma vabbé. Più potere a loro e ai loro accoliti, così poi ci divertiamo!

E, successivamente, ci sono i pezzi grossi: Giggino di Maio agli esteri e il mito Roberto Speranza. Uno che hanno messo alla sanità per dare il contentino a LEU. Convinti, probabilmente, che non sarebbe servito a nulla quel ministero.

Gli altri li dimentico perché a stento sappiamo chi siano, dato che non parlano mai. Tipo allo sviluppo economico abbiamo tal Stefano Patuanelli.
 
Rispondi
Anche Svezia e Olanda si vedono costrette a rinunciare alle loro politiche di lockdown soft... 
Prima erano solo i cinesi, strani a chiudere tutto in quel modo. Boh, problema loro. 
Poi gli italiani, ma si sa, loro si abbracciano, si baciano persino, e poi, beh, sono italiani... 
Ma cosa hanno nel cervello i leader delle nazioni? 
Quello che sta accadendo (e per accadere) negli Stati Uniti è spaventoso. E Trump, dopo aver detto una sequenza di scempiaggini incredibili, non chiude tutto, lascia ai governatori. Così poi userà questa difesa, dovevano essere i governatori, come i tanti stati che hanno chiuso... Certo, quello che conta sono soldi e politica, le vite di tantissimi americani che vuoi che siano. Tra l'altro, Trump lo verbalizza, ok chiudete, ma io mascherine non ne metto e tra pochi giorni bisogna riaprire tutto... E' che proprio non ci arriva, non è colpa sua... 


Molte analisi considerano come chiusura e quarantene siano il modo migliore anche di approcciare la ripresa economica. Ma nel mondo del tutto e subito questo è difficile da capire. I ghiacci si stanno sciogliendo, sciocchezze e comunque a chi importa? C'è una pandemia, mannaggia, andiamo avanti comunque, non possiamo fermarci. 
Forse, però, è già da tanto che siamo fermi: nel regno degli squali imbecilli.
 
Rispondi
Faccia lei, no no guardi, ci pensi lei: https://www.huffingtonpost.it/entry/sei-...t-homepage
 
Rispondi
Ma non mi dire: https://www.corriere.it/animali/20_april...0129.shtml
 
Rispondi
Francia a +5171/+833, 7072 in Terapia intensiva
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)