Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Doha 2016 | Prova a Cronometro Uomini Elite
#1
Campionati del Mondo 
Presentazione della Prova a Cronometro Uomini Elite dei Mondiali di Doha 2016: descrizione del percorso con altimetrie e planimetrie, i dettagli degli ultimi chilometri; le squadre ed i corridori partecipanti; risultati con ordine d'arrivo e classifiche; video televisivo/youtube e fotografie; commenti, pronostici e scommesse.


mercoledì 12 ottobre 2016
UCI WC Doha
ore 13:45 - Cronometro Uomini Elite crono



Percorso
Dettagli

Sede di partenza: Lusail Sports Complex
Sede di arrivo: The Pearl
Distanza: 40,0 km

Rilevamenti cronometrici:
Km Rilevamento int. note
- - - -

Cronotabella: -
Libro di Corsa: -

Presentazione

Presentazione non disponibile



Partecipanti
13:30:00 – 69 UWIZEYIMANA Bonaventure RWA 04.01.1993
13:31:30 – 68 ALAWI Sayed Ahmed BRN 30.12.1987
13:33:00 – 67 KHAN Mohsin PAK 03.02.1993
13:34:30 – 66 PANWAR Arvind IND 09.03.1990
13:36:00 – 65 ALSAFFAR Salman Hasan KUW 26.01.1989
13:37:30 – 64 HALILAJ Redi ALB 31.08.1989
13:39:00 – 63 AVERIN Maksym AZE 28.11.1985
13:40:30 – 62 TESHOME HAGOS Meron ERI 13.07.1992
13:42:00 – 61 BAGDONAS Gediminas LTU 26.12.1985
13:43:30 – 60 BIZHIGITOV Zhandos KAZ 10.06.1991
13:45:00 – 59 GRIVKO Andriy UKR 07.08.1983
13:46:30 – 58 MULLEN Ryan IRL 07.08.1994
13:48:00 – 57 BELKOV Maxim RUS 09.01.1985
13:49:30 – 56 ANDERSEN Soren Kragh DEN 10.08.1994
13:51:00 – 55 HOLLENSTEIN Reto SUI 22.08.1985
13:52:30 – 54 VERMEULEN Alexey USA 16.12.1994
13:54:00 – 53 LAENGEN Vegard Stake NOR 07.02.1989
13:55:30 – 52 ROY Jeremy FRA 22.06.1983
13:57:00 – 51 BIALOBLOCKI Marcin POL 02.09.1983
13:58:30 – 50 ERVITI OLLO Imanol ESP 15.11.1983
14:00:00 – 49 SUTTERLIN Jasha GER 04.11.1992
14:01:30 – 48 DEBESAY Mekseb ERI 15.06.1991
14:03:00 – 47 VAN EMDEN Jos NED 18.02.1985
14:04:30 – 46 SAMOILAU Branislau BLR 25.05.1985
14:06:00 – 45 ABDULLAH Afif QAT 29.08.1986
14:07:30 – 44 JAWAD Mansoor BRN 17.09.1987
14:09:00 – 43 MAHMOOD Hafiz Tahir PAK 10.08.1994
14:10:30 – 42 JOHN Naveen IND 07.04.1986
14:12:00 – 41 ASIRI Sultan KSA 13.09.1987
14:15:00 – 39 HALMURATOV Muradjan UZB 11.06.1982
14:16:30 – 38 ALALI Saied Jafer KUW 29.10.1988
14:18:00 – 37 ZHUPA Eugert ALB 04.04.1990
14:19:30 – 36 MANNINEN Matti FIN 20.07.1992
14:21:00 – 35 TZORTZAKIS Polychronis GRE 03.01.1989
14:22:30 – 34 SIUTSOU Kanstantsin BLR 09.08.1982
14:24:00 – 33 ASADOV Elchin AZE 12.02.1987
14:25:30 – 32 HO Burr HKG 23.09.1992
14:27:00 – 31 SMUKULIS Gatis LAT 15.04.1987
14:28:30 – 30 HOULE Hugo CAN 27.09.1990
14:30:00 – 29 LAMPAERT Yves BEL 10.04.1991
14:31:30 – 28 CUMMINGS Stephen GBR 19.03.1981
14:33:00 – 27 NAVARDAUSKAS Ramunas LTU 30.01.1988
14:34:30 – 26 BAUER Jack NZL 07.04.1985
14:36:00 – 25 DURBRIDGE Luke AUS 09.04.1991
14:37:30 – 24 ROTH Ryan CAN 10.01.1983
14:39:00 – 23 GRUZDEV Dmitriy KAZ 13.03.1986
14:40:30 – 22 VASYLYUK Andriy UKR 29.08.1987
14:42:00 – 21 ROGLIC Primoz SLO 29.10.1989
14:43:30 – 20 ROCHE Nicolas IRL 03.07.1984
14:45:00 – 19 TUREK Daniel CZE 19.01.1993
14:46:30 – 18 VOROBYEV Anton RUS 12.10.1990
14:48:00 – 17 QUINZIATO Manuel ITA 30.10.1979
14:49:30 – 16 MADSEN Martin Toft DEN 20.02.1985
14:51:00 – 15 KUENG Stefan SUI 16.11.1993
14:52:30 – 14 DOWSETT Alex GBR 03.10.1988
14:54:00 – 13 VARGAS ALZATE Walter Alejandro COL 16.04.1992
14:55:30 – 12 PHINNEY Taylor USA 27.06.1990
14:57:00 – 11 BOASSON HAGEN Edvald NOR 17.05.1987
14:58:30 – 10 CAMPENAERTS Victor BEL 28.10.1991
15:00:00 – 9 LE BON Johan FRA 03.10.1990
15:01:30 – 8 JUNGELS Bob LUX 22.09.1992
15:03:00 – 7 OLIVEIRA Nelson POR 06.03.1989
15:04:30 – 6 BODNAR Maciej POL 07.03.1985
15:06:00 – 5 CASTROVIEJO NICOLAS Jonathan ESP 27.04.1987
15:07:30 – 4 MARTIN Tony GER 23.04.1985
15:09:00 – 3 DENNIS Rohan AUS 28.05.1990
15:10:30 – 2 DUMOULIN Tom NED 11.11.1990
15:12:00 – 1 KIRYIENKA Vasil BLR 28.06.1981



Risultati
ORDINE D'ARRIVO
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
9.
10.

Ordine d'arrivo completo



Highlights






Link
Programma

Articoli correlati: -





 
Rispondi
#2
Castroviejo: «Mondiale crono, attenti alle sorprese»
«Martin e Dumoulin favoriti, ma il percorso è atipico»

Jonathan Castroviejo ha un sogno mondiale che corre contro il tempo. A Doha sarà impegnato prima nella cronosquadre e poi nella crono individuale. Con la medaglia d'oro dell'Europeo al collo, il 29enne corridore della Movistar sogna di ribaltare definitivamente il destino di una stagione che solo quattro mesi fa lo vedeva ancora alle prese con una lesione alle vertebre. In più, c'è la voglia di cancellare la delusione di Richmond, quando proprio nella cronometro mondiale fu quarto per appena tre secondi.

«Mi sento bene, anche se per la verità in Italia non ho provato le sensazioni che speravo. Penso sia a causa di questo strano autunno. Ma la condizione c'è e posso far bene».

Nell'ultima parte della stagione, lei ha vinto anche Vuelta con Quintana.
«Diciamo che ho ricevuto un piccolo premio per il lavoro svolto. La Vuelta è uno sforzo continuo di 21 giorni, una vittoria collettiva. È il secondo grande giro che vinco con Nairo e spero che in futuro ne arrivino molto altri».

Quali i suoi obiettivi per il mondiale?
«Difficile dirlo, prima sarà importante arrivare lì e capire in quali condizioni dovremo correre. Nella squadra ho fiducia, stiamo bene, anche se pesa l'assenza di un campione come Malori. Per la corno individuale, spero solo di sentirmi bene, fisicamente a posto e pronto a dare tutto: con gli strumenti che abbiamo, sappiamo subito se ho fatto una buona prova o meno, indipendentemente dalla posizione finale. Di ciano che mi piacerebbe ripetere la prova delle Olimpiadi o dell'Europeo, poi vedremo».

Chi saranno i favoriti?
«Penso che Tom Dumoulin e Tony Martin siano una spanna sopra a tutti, ma attenzione perché il percorso è atipico e possono esserci sorprese».

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#3
Secondo me al momento, nel post-Cancellara, c'è grande equilibrio tra i migliori cronoman del mondo e quindi per domani in tanti possono sperare di centrare il bersaglio grosso.

Dumoulin forse lo vedo mezzo passo avanti a tutti come classe e potenzialità ma viene da una stagione pesante e potrebbe lasciare spazio ad altri: Dennis (in forma ma che paga sempre le distanze lunghe), Castroviejo (straordinario a Agosto/Settembre ma forse in calando) e anche gli evergreen Martin e Kiriyenka, reduci da periodi no ma sempre pericolosi.

A questo punto non sono da escludere neanche sorprese dato che le condizioni meteo hanno inciso parecchio nelle altre prove: tra i primi a partire i più quotati sono Bialoblocki, Sutterlin e Van Emden.
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Hiko
#4
Bialoblocki campione del mondo sarebbe Woot
 
Rispondi
#5
Ordine ed orari di partenza:
(ora locale, togliere 1h per quella italiana)

1. 13:30:00 69 UWIZEYIMANA Bonaventure RWA19930104
2. 13:31:30 68 ALAWI Sayed Ahmed BRN19871230
3. 13:33:00 67 KHAN Mohsin PAK19930203
4. 13:34:30 66 PANWAR Arvind IND19900309
5. 13:36:00 65 ALSAFFAR Salman Hasan KUW19890126
6. 13:37:30 64 HALILAJ Redi ALB19890831
7. 13:39:00 63 AVERIN Maksym AZE19851128
8. 13:40:30 62 TESHOME HAGOS Meron ERI19920713
9. 13:42:00 61 BAGDONAS Gediminas LTU19851226
10. 13:43:30 60 BIZHIGITOV Zhandos KAZ19910610
11. 13:45:00 59 GRIVKO Andriy UKR19830807
12. 13:46:30 58 MULLEN Ryan IRL19940807
13. 13:48:00 57 BELKOV Maxim RUS19850109
14. 13:49:30 56 ANDERSEN Soren Kragh DEN19940810
15. 13:51:00 55 HOLLENSTEIN Reto SUI19850822
16. 13:52:30 54 VERMEULEN Alexey USA19941216
17. 13:54:00 53 LAENGEN Vegard Stake NOR19890207
18. 13:55:30 52 ROY Jeremy FRA19830622
19. 13:57:00 51 BIALOBLOCKI Marcin POL19830902
20. 13:58:30 50 ERVITI OLLO Imanol ESP19831115
21. 14:00:00 49 SUTTERLIN Jasha GER19921104
22. 14:01:30 48 DEBESAY Mekseb ERI19910615
23. 14:03:00 47 VAN EMDEN Jos NED19850218
24. 14:04:30 46 SAMOILAU Branislau BLR19850525
25. 14:06:00 45 ABDULLAH Afif QAT19860829
26. 14:07:30 44 JAWAD Mansoor BRN19870917
27. 14:09:00 43 MAHMOOD Hafiz Tahir PAK19940810
28. 14:10:30 42 JOHN Naveen IND19860407
29. 14:12:00 41 ASIRI Sultan KSA19870913
30. 14:13:30 40 NUHA Alban KOS19860905
31. 14:15:00 39 HALMURATOV Muradjan UZB19820611
32. 14:16:30 38 ALALI Saied Jafer KUW19881029
33. 14:18:00 37 ZHUPA Eugert ALB19900404
34. 14:19:30 36 MANNINEN Matti FIN19920720
35. 14:21:00 35 TZORTZAKIS Polychronis GRE19890103
36. 14:22:30 34 SIUTSOU Kanstantsin BLR19820809
37. 14:24:00 33 ASADOV Elchin AZE19870212
38. 14:25:30 32 HO Burr HKG19920923
39. 14:27:00 31 SMUKULIS Gatis LAT19870415
40. 14:28:30 30 HOULE Hugo CAN19900927
41. 14:30:00 29 LAMPAERT Yves BEL19910410
42. 14:31:30 28 CUMMINGS Stephen GBR19810319
43. 14:33:00 27 NAVARDAUSKAS Ramunas LTU19880130
44. 14:34:30 26 BAUER Jack NZL19850407
45. 14:36:00 25 DURBRIDGE Luke AUS19910409
46. 14:37:30 24 ROTH Ryan CAN19830110
47. 14:39:00 23 GRUZDEV Dmitriy KAZ19860313
48. 14:40:30 22 VASYLYUK Andriy UKR19870829
49. 14:42:00 21 ROGLIC Primoz SLO19891029
50. 14:43:30 20 ROCHE Nicolas IRL19840703
51. 14:45:00 19 TUREK Daniel CZE19930119
52. 14:46:30 18 VOROBYEV Anton RUS19901012
53. 14:48:00 17 QUINZIATO Manuel ITA19791030
54. 14:49:30 16 MADSEN Martin Toft DEN19850220
55. 14:51:00 15 KUENG Stefan SUI19931116
56. 14:52:30 14 DOWSETT Alex GBR19881003
57. 14:54:00 13 VARGAS ALZATE Walter Alejandro COL19920416
58. 14:55:30 12 PHINNEY Taylor USA19900627
59. 14:57:00 11 BOASSON HAGEN Edvald NOR19870517
60. 14:58:30 10 CAMPENAERTS Victor BEL19911028
61. 15:00:00 9 LE BON Johan FRA19901003
62. 15:01:30 8 JUNGELS Bob LUX19920922
63. 15:03:00 7 OLIVEIRA Nelson POR19890306
64. 15:04:30 6 BODNAR Maciej POL19850307
65. 15:06:00 5 CASTROVIEJO NICOLAS Jonathan ESP19870427
66. 15:07:30 4 MARTIN Tony GER19850423
67. 15:09:00 3 DENNIS Rohan AUS19900528
68. 15:10:30 2 DUMOULIN Tom NED19901111
69. 15:12:00 1 KIRYIENKA Vasil BLR19810628
 
Rispondi
#6
(11-10-2016, 09:56 PM)Hiko Ha scritto: Dumoulin forse lo vedo mezzo passo avanti a tutti come classe e potenzialità ma viene da una stagione pesante

Alla fine non è stata poi così pesante: ha fatto due GT, è vero, però senza tirarsi il collo per la classifica. E senza manco lavorare per qualcuno.

Sui 40 km di distanza però mi prendo Dennis, che potrebbe riuscire a limitare i danni. Fossero stati 50, avrei avuto qualche dubbio in più. Con il caldo non dovrebbe avere problemi, e ha da riscattare con la sorte il podio "scippato" a Rio.

Tony mi fa più paura di Vasil, che quest'anno non è mai andato un granché. Castroviejo mi sorprenderebbe e nemmen poco: lo vedo da podio, non da vittoria.

Come outsider spero in Taylor, che tra le dune in passato ha dimostrato di trovarcisi bene. Purtroppo ormai è quasi un passato remoto. Mi stuzzica Durbridge, fresco di rinnovo biennale: ma so già che crollerà dopo poco. Curioso di vedere all'opera Le Bon.
 
Rispondi
#7
Dietro Bialoblocki maledetto Hiko che semina illusioni e ci costringere a raccogliere delusioni Triste
 
Rispondi
#8
Com'è la classifica provvisoria?
 
Rispondi
#9
Martin primo al primo intertempo secondo mullen terzo castroviejo. Discreta prova di roglic e vorobyev. All'arrivo primo mullen secondo lamparert terzo van emden


Dennis terzo a 9" da Martin dumoulin male a 21"


* lampaert. Kiryienka a 3" da Martin
 
Rispondi
#10
Mullen zitto zitto se ne sta mettendo un bel pò dietro


Martin 29'27" al 2° intermedio, Dennis in ritardo di 35"


Dumoulin molto indietro, perde 56" da Martin e per ora è fuori anche dai 5


Kirienka in ritardo di 22" da Martin
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)