Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Donne | Le Squadre 2016
#1
organico, formazione, rosa, roster, società, professionismo, elite, ciclismo femminile, Alé Cipollini Galassia, Astana Women, BePink, Wiggle High5, RaboLiv Women, Orica AIS, Liv Plantur, Cylance Pro Cycling, Drops Cycling, SC Michela Fanini Rox, Servetto Footon, Lotto Soudal Ladies, Canyon SRAM, Cervelo Bigla, Bizkaia-Durango, Hagens Berman Supermint, Boels Dolmans, BTC City Ljubljana, China Chongming Liv Champion System, Hitec Products, INPA Bianchi, Aromitalia Vaiano, Lointek, Visit Dallas DNA, Lares-Waowdeals, Tibco Silicon Valley Bank, Top Girls Fassa Bortolo, Lensworld - Zannata, Parkhotel Valkenburg, Podium Ambition, Poitou-Charentes Futuroscope 86, Rally Cycling, staff tecnico, biciclette, maglia, divisa, contatti, facebook, twitter, sito web

Le Squadre Elite - Donne




Alé Cipollini
Organico: Martina Alzini, Marta Bastianelli, Francesca Cauz, Annalisa Cucinotta, Emilia Fahlin, Malgorzata Jasinska, Dalia Muccioli, Beatrice Rossato, Ane Santesteban Gonzalez, Ellen Skerritt, Marta Tagliaferro, Anna Trevisi.

Staff tecnico: Alessia Piccolo (G.M.), Fortunato Lacquaniti (D.S.), Fabiana Luperini (D.S.)

Biciclette: Cipollini







Aromitalia Vaiano
Organico: Monia Baccaille, Beatrice Bartelloni, Lisa De Ranieri, Elena Franchi, Serika Mitchel Guluma Ortiz, Silvija Latozaite, Rasa Leleivyte, Alessia Martini, Nicole Nesti, Jessica Parra

Staff tecnico: Elisa Maggini (D.S.), Paolo Baldi (Ass. D.S.), Matteo Ferrari (Ass. D.S.), Renato Poli (Ass. D.S.), Stefano Giugni (T.M.).

Biciclette: Fondriest







Astana Women's Team
Organico: Tatiana Antoshina, Sofia Beggin, Sofia Bertizzolo, Kseniia Dobrynina, Ingrid Drexel, Arianna Fidanza, Nadezhda Geneleva, Tatyana Geneleva, Martina Marchetti (non UCI), Viktoriya Pastarnak, Sara Pillon (non UCI), Faina Potapova, Fanny Riberot, Carolina Rodriguez Gutierrez, Natalya Saifutdinova, Natalya Sokovnina, Makhabbat Umutzhanova, Svetlana Vasilieva, Yekaterina Yuraitis, Irina Zhurba (non UCI).

Staff tecnico: Zulfiya Zabirova (D.S), Primo Grespan (Ass. D.S.), Alexandr Kilibayev (Ass. D.S.), Aldo Piccolo (Ass. D.S.), Gabriella Pregnolato (Ass. D.S.), Martina Ruzickova (Ass. D.S.), Claudio Turato (Ass. D.S.), Maurizio Fabretto (T.M.).

Biciclette: Kuota







BePink
Organico: Lex Albrecht, Elena Bissolati, Ilaria Bonomi, Simona Bortolotti, Anastasia Chulkova, Giorgia Fraiegari, Tereza Medvedova, Giulia Nanni, Amber Neben, Jamie Nielsen, Francesca Pattaro, Lenore Pipes, Ilaria Sanguineti, Kseniya Tuhai, Silvia Valsecchi, Georgia Williams.

Staff tecnico: Walter Zini (T.M.), Sigrid Corneo (D.S.), Marino De Carli (D.S.), Giuseppe Dioguardi (D.S.), Alessandro Tamborini (Pres.).

Biciclette: Kemo







Bizkaia - Durango
Organico: Coral Casado Ortiz, Heidi Dalton, Elisabet Escursell Valero, Margarita Victoria Garcia, Roos Hoogeboom, Irati Idirin Egana, Paula Lanz Blazquez, Kimberley Le Court De Billot, Lierni Lekuona Extebeste, Naia Leonet Irureta, Margarita Lopez, Lise Olivier, Lourdes Oyarbide Jimenez, Andreina Rivera, Olga Shekel, Gleydimar Tapia.

Staff tecnico: Jon Elorriaga Dunabeitia (D.S.), Agurtzane Elorriaga Derteano (D.S.), Denis Gonzales (D.S.)

Biciclette: Orbea







Boels Dolmans Cyclingteam
Organico: Elizabeth Armitstead, Chantal Blaak, Karol-Ann Canuel, Demi De Jong, Amalie Dideriksen, Megan Guarnier, Nikki Harris, Romy Kasper, Christine Majerus, Katarzyna Pawlowska, Evelyn Stevens, Ellen Van Dijk.

Staff tecnico: Danny Stam (D.S.), Bram Stevens (D.S.), Marten De Lange (T.M.).

Biciclette: Cervélo







BTC City Ljubljana
Organico: Polona Batagelj, Eugenia Bujak, Tanja Elsner, Jelena Eric, Spela Kern, Olena Pavlukhina (non UCI), Ursa Pintar, Anna Plichta, Mia Radotic, Martina Ritter, Anja Rugelj, Laura Simenc, Urska Zigart.

Staff tecnico: Maja Oven (D.S.), Radisa Cubric (Ass. D.S.), Mark Koghee (Ass. D.S.), Luka Zele (Ass. D.S.), Gorazd Penko (Rappr. Team).

Biciclette: Scott







Canyon SRAM Racing
Organico: Alena Amialiusik, Hannah Barnes, Lisa Brennauer, Elena Cecchini, Tiffany Cromwell, Barbara Guarischi, Mieke Kröger, Alexis Ryan, Trixi Worrack.

Staff tecnico: Ronny Lauke (T.M.), Beth Duryea (D.S.).

Biciclette: Canyon







Cervélo Bigla Pro Cycling Team
Organico: Nicole Hanselmann, Lisa Klein, Clara Koppenburg, Lotta Lepistö, Ashleigh Moolman-Pasio, Joëlle Numainville, Gabrielle Pilote-Fortin, Stephanie Pohl, Carmen Small.

Staff tecnico: Dirk Baldinger (D.S.), Fabian Jeker (D.S.), Thomas Campana (T.M.).

Biciclette: Cervélo







China Chongming-Liv-Champion System Pro Cycling
Organico: An Qi, Bai Yue, Chen Qiaolin, Huang Dong Yan, Jiang Xiu Jie, Li Jiaqi, Liang Hongyu, Liu Ya Nan, Luo Xiao Ling, Meng Zhao Juan, Pu Yixian, Sun Xue, Wang Wan Tong, Zhao Xi Sha.

Staff tecnico: Yao Zheng Quan (D.S.), Li Wen Kai (Ass. D.S.), Wu Wei Pei (Ass. D.S.), Zhang Yong Zhe (Ass. D.S.), Yao Zheng Quan (Rappr. Team).

Biciclette: Giant








 
Rispondi
#2
INPA – Bianchi – Giusfredi: per il 2016 cinque nuovi acquisti e le cessioni di Ratto e Rist

La A.S.D. Giusfredi comunica di aver rinnovato gli accordi di sponsorizzazione per la stagione 2016 con la INPA Sottoli e la BIANCHI. Pertanto anche nel 2016 la squadra ciclistica femminile professionistica INPA Sottoli – BIANCHI – GIUSFREDI sarà presente a tutte le più importanti gare nazionali e internazionali del calendario ciclistico professionistico femminile.

Pur non essendo ancora conclusa, la stagione 2015 ha già portato risultati ampiamente soddisfacenti al Team di Massa e Cozzile. Per la prossima stagione è previsto un programma di rafforzamento sia sotto l’aspetto tecnico organizzativo sia “atletico” con l’ingaggio di 5 nuove atlete di livello internazionale. Non saranno riconfermate per la stagione 2016 le atlete Rossella Ratto e Liisi Rist.

Comunicato Stampa (tratto da pedalerosa.it)
 
Rispondi
#3
quattro squadre cambiate in quattro anni per Rossella Ratto, vero che un paio di questi trasferimenti fanno testo relativamente però questa mancata riconferma dopo una stagione anonima per altro in un ambiente in cui in teoria avrebbe dovuto trovarsi a proprio agio (troppo forse?) indica che qualcosa che non va sicuramente deve esserci.
 
Rispondi
#4
Dal 2016 Canyon entrerà nel ciclismo femminile con Ronny Lauke e molte ragazze ora alla Velocio-SRAM

La notizia el 10 agosto, ovvero che la Velocio-SRAM di Kristy Scrymgeour avrebbe chiuso i battenti, era stata un brutto colpo per il ciclismo femminile. In quell'occasione Radsport-news.com lasciava intendere che parte delle ragazze dell'attuale Velocio sarebbero confluite in una formazione di matrice tedesca. Sarà infatti Canyon, la casa costruttrice che fornisce il materiale tecnico a formazioni World Tour come Movistar e Katusha, che s'impegnerà come primo sponsor di una squadra tedesca, facendo il suo ingresso nel ciclismo femminile.

Frank Aldorf, Amministratore delegato di Canyon è entusiasta del nuovo progetto: «Alla Canyon non facciamo le cose a metà ed abbiamo trovato in Ronny Lauke il partner giusto. Ha creato una squadra vincente nelle scorse stagioni e rappresenta ancora l'élite a livello mondiale. Crediamo fermamente in una collaborazione di successo e non vediamo l'ora di iniziare l'anno olimpico insieme».

Con Ronny Lauke arriverà dalla Velocio-SRAM anche l'altra attuale ds, Beth Duryea: il proposito è far divertire con il ciclismo femminile ma allo stesso tempo vincere e diventare la squadra più professionale e vincente nella carovana femminile.

L'altro sponsor di questa nuova formazione e le ragazze che comporranno la rosa verranno comunicate in seguito.

cicloweb.it
 
Rispondi
#5
IL TEAM SERVETTO FOOTON CORRE CON SHIMANO

La formazione femminile astigiana, rappresentata dal Presidente Stefano Bortolato, dal Team Manager Dario Rossino e dalle atlete Michela Pavin, Katia Ragusa e Nicole Campaner (queste ultime nuovi acquisti per la stagione 2016) si è recata a Cosmobike Show a Verona per dare seguito ai contatti intrapresi con Shimano. Un legame ormai imprescindibile tra ATBike e la nota azienda multinazionale giapponese produttrice di componentistica per biciclette, che fornisce i suoi prodotti alla maggior parte delle società ciclistiche in giro per il mondo. La Fiera del Ciclo a Verona è stata l'occasione per l'azienda di svelare al pubblico presente le novità 2016, che verranno montate anche sulle bici del Team Servetto Footon.

Il Team Manager Dario Rossino afferma: "Shimano è una delle case più importanti al mondo per quanto riguarda i materiali per biciclette e poter contare sui suoi componenti è motivo di grande soddisfazione e onore. Correre con questo marchio al nostro fianco ci riempie di orgoglio e onoreremo al meglio gli appuntamenti della stagione".

comunicato stampa
 
Rispondi
#6
Team Visit Dallas DNA
Due squadre elite statunitense, la Visit Dallas Cycling e la DNA Cycling, si fonderanno per dare luogo a un nuovo team con l'obiettivo di ottenere la licenza UCI nel 2016 per poter conseguentemente essere invitata alle corse più importanti del Nord America

http://k4racing.com/professional-cycling...-for-2016/
 
Rispondi
#7
Cervélo diventa main sponsor del Team Bigla dal 2016
Cervélo - Bigla Pro Cycling sarà la denominazione del team svizzero nel 2016, la squadra ha annunciato già l'ingaggio della forte pistard tedesca Stephanie Pohl oltre alle conferme di Moolman, Lepistö, Small, Klein e Koppenburg (e in teoria dovrebbe restare anche Van Vleuten che ha un contratto biennale) e si attendono altre novità a breve.

http://www.bpct.ch/cervelo-becomes-title...ling-team/
 
Rispondi
#8
il team britannico Podium Ambition dopo due anni nella categoria elite-2 (col primo nome di Pearl Izumi) avrà licenza UCI nel 2016 come riportato sul profilo facebook della squadra. Con un occhio di riguardo sempre rivolto alla pista i primi nomi confermati per la prossima stagione sono quelli di Katie Archibald, Joanna Rowsell e Dame Sarah Storey, altri nomi saranno annunciati nei prossimi giorni.

Citazione:Podium Ambition to register as a UCI Women’s Professional Team in 2016

After a hugely successful first two years, Podium Ambition will register their team as a UCI Women’s Professional Team in time for the launch of the Women’s World Tour in 2016.

First registered as a British Club Team on January 1st 2014 the team has been riding under the name of Pearl Izumi – Sports Tours International and the first two years has seen the team go from strength to strength. Amassing an impressive 28 race victories, including a stage of the UCI Tour of Brittany in 2014 and 29 victories in 2015 already, including the polka dot jersey after stage 1 of the Tour of California in May, the team also won the Matrix Fitness Grand Prix at the Tour Series in both years and have proved to be the team to beat in the UK in road, time trial and track events.

Team Principal, Barney Storey spoke of the decision after a successful weekend of racing for the team at the National Track Championships in Manchester, “We always knew we wanted to take our riders up in to the professional peloton and the announcement of the Women’s World Tour for 2016 helped to us to make that decision for next year.”

“Our race programme in 2015 included 4 UCI stage races, two of which [the Amgen Tour of California and the Aviva Women’s Tour] are now both included in the Women’s World Tour for its inaugural year in 2016. It is exciting to see two of the Women’s World Tour events being held in the UK, as well as a third professional race in Wales in May and as such we felt it was important we moved with these developments.”

“We have a group of riders aiming for the Rio Olympic and Paralympic Games, but we are also intending to add some key riders to ensure we have a strong squad throughout the year.”
“With the line-up of riders we are putting together our aim would be to qualify for the World Team Time Trial Championships in Qatar next October. The number of British women riding in the professional peloton on a regular basis has not increased a great deal over the last few years and it is our intention to change that with a team that is going to be almost 100% British.”

Sports Tours International and Club La Santa UK are already confirmed as playing key roles for the team in 2016 and CEO of Sports Tours International Chris Bird spoke of his delight at the decision, “We at Sports Tours International and Club La Santa are delighted to see Podium Ambition taking this team in to the professional ranks for our 3rd year together. It has been impressive to watch the progress of the riders and see the collective effort of everyone and the reward is now a team that is ready for the step up next year. We are delighted to be supporting this progress and look forward to assisting with the final line up or partners that will join us in 2016.”

Katie Archibald, Joanna Rowsell Shand and Dame Sarah Storey are the first riders to be confirmed on the team and they will be joined by a number of other riders over the coming weeks.

In addition to the professional line up, the team will create a cycling club to be registered in the UK which will be open for anyone to join. Further details of this club will be available in the coming weeks but it is expected that the club will form the basis of a new development programme and supporters club for the professional team.

Pare che sia in arrivo anche un nuovo team belga, Lares-Waowdeals, notizie certe in giro però ancora non se ne trovano.


Per restare aggiornati su tutte le novità del ciclomercato femminile consultate il thread dedicato con il pratico tabellone dei trasferimenti
 
Rispondi
#9
IL TEAM SERVETTO FOOTON CORRERA’ NEL 2016 SU BICI FOOTON



E’ ufficiale, la formazione astigiana svolgerà la prossima stagione su biciclette del nuovo marchio, la cui produzione entrerà sul mercato internazionale a partire da metà ottobre. Una nuova soluzione per Footon, azienda leader svizzera nella produzione di articoli sanitari adatti all’attività sportiva, che ora porta il suo nome anche nell‘industria ciclistica. Numerose sono le prospettive di successo future, tra cui le trattative in corso con diverse squadre.

Mauro Gianetti, ex corridore professionista svizzero, ha ufficializzato la notizia oggi a Locarno (Canton Ticino) in occasione del Gianetti Day.

comunicato stampa
 
Rispondi
#10
MICHELA FANINI | NUOVO DS: TORNA ANTONIO FANELLI; UN GRAZIE AL “LANZO”

Gradito ritorno in casa della “Michela Fanini Record Rox”: a guidare la squadra per la prossima stagione, infatti, sarà Antonio Fanelli, già alla corte di Brunello Fanini nel 2006.
Antonio Fanelli è stato anche un apprezzato corridore professionista; grande amante della pista. In carriera, partendo dalle prime gare a livello giovanile, l’atleta nativo di Bari ma pistoiese d’adozione ha conquistato oltre 200 vittorie. Dalla pista, dove ha vestito più volte la maglia azzurra, sono arrivate le maggiori soddisfazioni: un terzo e un quarto posto ai mondiali dietro la moto (specialità “Stayer”) e ben 5 titoli tricolori, tra i quali uno conquistato da Juniores nel magico Vigorelli di Milano.
Non a caso dallo scorso inverno Fanelli è anche responsabile tecnico regionale proprio della pista.
“La pista – ha sottolineato Fanelli – è una scuola fondamentale per imparare la tecnica e saper gestire il mezzo; inoltre aiuta nella preparazione per le stagioni su strada”.
Da Direttore Sportivo Antonio ha iniziato con la “Giusti per l’Edilizia” ottenendo grandi risultati grazie anche alla presenza in squadra di Giovanni Visconti.
Ai primi anni del 2000 il passaggio nel femminile con la formazione piemontese della “Chirio Forno D’Asolo”; in quegli anni il tecnico pugliese, che aveva seguito anche gli allenamenti della bielorussa Stahurskaia (iridata 2000), ha diretto atlete del calibro di Giorgia Bronzini, Zoulfia Zabirova (Kaz), Alessandra Cappellotto, Rasa e Jolanta Polikeviciute (Lit); con loro ha vinto oltre 50 gare internazionali tra le quali il Mondiale, il Tour e il Giro d’Italia.
“In poche parole – ha detto patron Fanini – un vincente che ho fortemente rivoluto e sul quale puntiamo molto per far crescere il gruppo, soprattutto le giovani”.
“A Brunello non potevo dire di no – ha aggiunto Fanelli – lui è quello che ha rimesso in piedi il Giro d’Italia Donne, è uno dei personaggi più esperti nel settore, è uno che ha avuto nel suo team molte fra le migliori atlete di sempre (Pucinskaite, Brandli, Schleichner, Guderzo, Baccaille, ecc.). Un personaggio unico se si pensa che dopo la scomparsa di Michela ha continuato ad organizzare il Giro fino al ’96 e ha fatto nascere il “Toscana” che è ancora una delle corse più importanti e più apprezzate d’Europa.
“Per quanto riguarda la nuova avventura – ha aggiunto il neo ds – ci sarà da lavorare molto; lavorare con le giovani o con chi vuole migliorare è affascinante e ancor più stimolante”.
In casa “Michela Fanini” non poteva mancare un sincero saluto e un grande ringraziamento all’ottimo lavoro svolto da Giuseppe Lanzoni che in tre stagioni ha veramente lasciato un’ottima impressione; per questo la società “augura al “Lanzo” grandi fortune per i suoi nuovi impegni”.
Per la cronaca la stagione è terminata con il buon settimo posto conquistato dalla francese Edwige Pitel al Giro dell’Emilia.

michelafanini.com
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)