Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Doping: positivo Sayar, il vincitore del Giro di Turchia
#1
Positivo Sayar, il vincitore del Giro di Turchia
Mustafa Sayar, vincitore a sorpresa del Giro di Turchia, è risultato positivo - con altri due corridori - al Giro dell'Algeria, disputato all'inizio della stagione: la sotanza è l'EPO. Per la seconda volta consecutiva, quindi, il Giro di Turchia si trova privato del vincitore, a dispetto della volontà di crescere come corsa e di entrare a far parte del WorldTour.
 
Rispondi
#2
Ripeto eliminate sto schifo di corse....
 
Rispondi
#3
Cheppalle però prendere le difese di uno dicendo che non l'ha fatto e poi scoprire che quell'uno l'ha fatto... Dodgy
Ci faccio una figura di merda anch'io... Sisi
 
Rispondi
#4
Il Giro di Turchia è peggio del Tour: ogni anno il vincitore viene squalificato :P
 
Rispondi
#5
il problema è che è stato trovato positivo all'Epo durante il Giro dell'algeria, non è possibile che poi venga scoperto dopo 5 mesi, mentre ci sono corridori, come Di Luca per esempio che hanno fatto le analisi dopo 15 giorni, devono essere fatte per tutti immediatamente e non fargli fare corse per 6 mesi o un anno e poi dover cambiare i risultati perchè in quel modo è tutto falsato poi
 
Rispondi
#6
ma questo è un c.... cit.
 
Rispondi
#7
Secondo me è tutto un complotto Sisi Ora mi metto su twitter e giù con l'hashtag #IoStoConSayar Sisi Sisi Eheh

(15-07-2013, 07:39 PM)Andie88 Ha scritto: il problema è che è stato trovato positivo all'Epo durante il Giro dell'algeria, non è possibile che poi venga scoperto dopo 5 mesi, mentre ci sono corridori, come Di Luca per esempio che hanno fatto le analisi dopo 15 giorni, devono essere fatte per tutti immediatamente e non fargli fare corse per 6 mesi o un anno e poi dover cambiare i risultati perchè in quel modo è tutto falsato poi

Eh, lo so: ma esistono anche i tempi tecnici e le priorità. Bisognerebbe vedere un po' a che laboratorio si appoggiavano quelli del Giro dell'Algeria: se è uno loro interno la cosa comincia ad essere gravina (a meno che non ci fossero altri passaggi), sennò... c'è poco da fare. Boh
 
Rispondi
#8
Questa stupida squadra va fatta chiudere. Prima Gabrowski, poi questo, chi vogliono prendere per il culo? Se dovete delinquere, almeno fate finta che vi sforziate a nasconderlo
 
Rispondi
#9
"I didn't use doping. The laboratory in France made mistakes because I beat several French riders in the Tour of Turkey. If my urine was tested in another laboratory, the result would have been negative"
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Gershwin
#10
Beh, allora falle controllare in Svizzera...
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)