Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Dubai Tour 2014
#1
5-8 Febbraio 2014
1a Dubai Tour




  • Le tappe:


    • 5 Febbraio. 1^ tappa: Dubai, 9,9 km (Cronometro) - Risultati
    • 6 Febbraio. 2^ tappa: Dubai-Palm Jumeirah, 122 km - Risultati
    • 7 Febbraio. 3^ tappa: Dubai-Hatta, 162 km
    • 8 Febbraio. 4^ tappa: Dubai-Burj Khalifta, 123 km - Risultati



  • Partecipanti:

    LAM LAMPRE - MERIDA ITA
    1 FARIA DA COSTA Rui Alberto POR
    2 BONIFAZIO Niccolò ITA
    3 CIMOLAI Davide ITA
    4 FERRARI Roberto ITA
    5 OLIVEIRA Nelson POR
    6 PALINI Andrea ITA
    7 POZZATO Filippo ITA
    8 DODI Luca ITA

    AST ASTANA PRO TEAM KAZ
    11 NIBALI Vincenzo ITA
    12 BRAJKOVIC Janez SLO
    13 VANOTTI Alessandro ITA
    14 GUARDINI Andrea ITA
    15 GUARNIERI Jacopo ITA
    16 HUFFMAN Evan USA
    17 IGLINSKIY Valentin KAZ
    18 LUTSENKO Alexey KAZ

    BBC BANCO BIC - CARMIM POR
    21 AMARO Manuel Antunes POR
    22 CASIMIRO Henrique Madeira POR
    23 DE MATOS SANCHO Bruno POR
    24 MESTRE Daniel POR
    25 NUNES Diogo POR
    26 PEREIRA Joao POR
    27 PEREIRA Valter POR
    28 REIS Rafael Ferreira POR

    BMC BMC RACING TEAM USA
    31 HUSHOVD Thor NOR
    32 CUMMINGS Steven GBR
    33 EIJSSEN Yannick BEL
    34 LANDER Sebastian DEN
    35 LODEWYCK Klaas BEL
    36 PHINNEY Taylor USA
    37 VELITS Peter SVK
    38 ZABEL Rick GER

    CAN CANNONDALE ITA
    41 SAGAN Peter SVK
    42 BODNAR Maciej POL
    43 CARUSO Damiano ITA
    44 KING Edward USA
    45 MARCATO Marco ITA
    46 SABATINI Fabio ITA
    47 RATTO Daniele ITA
    48 SAGAN Juraj SVK

    GRS GARMIN SHARP USA
    51 HESJEDAL Ryder CAN
    52 FARRAR Tyler USA
    53 HANSEN Lasse Norman DEN
    54 KREDER Raymond NED
    55 LANGEVELD Sebastian NED
    56 NAVARDAUSKAS Ramunas LTU
    57 VAN BAARLE Dylan NED
    58 VAN SUMMEREN Johan BEL

    MOV MOVISTAR TEAM ESP
    61 CASTROVIEJO Nicolas Jonathan ESP
    62 DOWSETT Alex GBR
    63 HERRADA LOPEZ Jesus ESP
    64 VALVERDE BELMONTE Alejandro ESP
    65 IZAGUIRRE INSAUSTI Jon ESP
    66 LOBATO DEL VALLE Juan Jose ESP
    67 MALORI Adriano ITA
    68 SANZ UNZUE Enrique ESP

    OPQ OMEGA PHARMA - QUICK-STEP BEL
    71 MARTIN Tony GER
    72 CAVENDISH Mark GBR
    73 MAES Nikolas BEL
    74 PETACCHI Alessandro ITA
    75 POELS Wouter NED
    76 RENSHAW Mark AUS
    77 VELITS Martin SVK
    78 VERMOTE Julien BEL

    RTS RTS - SANTIC RACING TEAM TPE
    81 BUTTNER Simon FRA
    82 COUTTS Alex GBR
    83 HUANG Wen Chung TPE
    84 JANG Sun Jae KOR
    85 KARIMOV Ruslan UZB
    86 PARK Keon-Woo KOR
    87 PENG YUAN Tan TPE
    88 SHPILEVSKY Boris RUS

    SKD SKYDIVE DUBAI PRO CYCLING TEAM EAU
    91 HAEDO Lucas Sebastian ARG
    92 ALBALOOSHI Mohammed UAE
    93 CHTIOUI Rafaa TUN
    94 ALBALOOSHI Nawaf UAE
    95 JELLOUL Adil MAR
    96 MANCEBO Francisco ESP
    97 PLIUSCHIN Alexandr MDA
    98 HADDI Soufiane MAR
    D.S. PETERMANN Andreas

    GIA TEAM GIANT - SHIMANO NED
    101 KITTEL Marcel GER
    102 CRADDOCK Lawson USA
    103 DE BACKER Bert BEL
    104 DE KORT Koen NED
    105 JANSE VAN RENSBURG Reinardt RSA
    106 JI Cheng CHN
    107 SINKELDAM Ramon NED
    108 VEELERS Tom NED

    KAT TEAM KATUSHA RUS
    111 RODRIGUEZ OLIVER Joaquin ESP
    112 BRUTT Pavel RUS
    113 CHERNETSKI Sergei RUS
    114 GUSEV Vladimir RUS
    115 LOSADA ALGUACIL Alberto ESP
    116 PAOLINI Luca ITA
    117 PORSEV Alexandr RUS
    118 VICIOSO ARCOS Angel ESP

    TCS TINKOFF SAXO DEN
    121 ZAUGG Oliver SUI
    122 MCCARTHY Jay AUS
    123 PIRES Bruno Manuel Silva POR
    124 ROVNY Ivan RUS
    125 SUTHERLAND Rory AUS
    126 TOSATTO Matteo ITA
    127 TRUSOV Nikolay RUS
    128 ANDERSEN Michael Valgren DEN

    TFR TREK FACTORY RACING USA
    131 CANCELLARA Fabian SUI
    132 ALAFACI Eugenio ITA
    133 ZUBELDIA AGIRRE Haimar ESP
    134 HONDO Danilo GER
    135 JUNGELS Bob LUX
    136 NIZZOLO Giacomo ITA
    137 SILVESTRE Fabio POR
    138 VANDEWALLE Kristof BEL
    D.S. BAFFI Adriano

    UAE UAE NATIONAL TEAM UAE
    141 ALBALOOSHI Majid UAE
    142 THANI Mansour UAE
    143 ALMANSOORI Ahmed UAE
    144 ALMANSOURY Mohammed UAE
    146 ALTANI Khaled UAE
    147 MIRZA Yousif UAE
    148 ALBALOOSHI Ahmad UAE

    VFN VINI FANTINI - NIPPO - DE ROSA JPN
    151 DE NEGRI Pier Paolo ITA
    152 STACCHIOTTI Riccardo ITA
    153 ISHIBASHI Manabu JPN
    154 MAGNUSSON Kim SWE
    155 MALAGUTI Alessandro ITA
    156 MIYAZAWA Takashi JPN
    157 SMIT Willem Jakobus RSA
    158 VIOLA Antonio ITA



  • Sito web della corsa: www.dubaitour.com
 
Rispondi
#2
Dubai, nel 2014 nasce una nuova corsa a tappe
Il Dubai Sports Council ha annunciato che l'Emirato ospiterà una nuova corsa a tappe nella primavera del 2014, primo passo di un un piano a lungo termine per contribuire allo sviluppo della bicicletta negli Emirati Arabi Uniti.
La nascita della nuova corsa e la maglia relativa, firmata Versace, sono state presentate oggi a Dubai, dove si è disputato un circuito organizzato con la collaborazione di RCS Sport.
Alla manifestazione hanno partecipato Alberto Contador, Ryder Hesjedal, Vincenzo Nibali e Tony Martin. Il tedesco ha sfidato - perdendo - un cavallo da corsa sul chilometro, mentre Contador ha battuto Hesjedal e Nibali nella crono sempre sulla distanza di un chilometro.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#3
Una corsa di cui si sente la mancanza Asd

No, a parte gli scherzi a me non interessa se la fanno, anzi è anche giusto dare opportunità ai paesi emergenti, però mi fa specie la organizzi proprio RCS che in Italia vede morire decine di corse e anche le loro non se la passano proprio benissimo: Tirreno con problemi di calendario, il Gran Piemonte che dovrebbe essere passato di mano e se non sbaglio anche il Giro del Lazio è loro...

Speriamo entri almeno qualche soldo..
 
Rispondi
#4
Sisi,l'emergere della bici negli Emirati Asd
Ci tengono proprio Sisi Facepalm


RC$
 
Rispondi
#5
(05-01-2013, 11:35 AM)~Danilo Ha scritto: RC$

Ahah Grandiosa Ave
 
Rispondi
#6
(05-01-2013, 11:13 AM)Hiko Ha scritto: Speriamo entri almeno qualche soldo..

Come dice Danilo, credo che l'unico motivo per organizzare una corsa del genere sia quello
 
Rispondi
#7
Secondo me c'è poco da essere in disaccordo. Se si vuole che le corse in Italia soppravvivano in questo momento difficile, si deve vendere l'immagine dove i soldi crescono sugli alberi (o sottoterra), sperando che questa crisi prima o poi finisca...
 
Rispondi
#8
Diciamo che c'è da essere contenti che quest'opportunità l'abbia avuto RCS in modo da avere più quattrini per le nostre corse. E' anche vero che sono sempre energie, persone, tempo che vengono dedicati ad un altro mondo, quello degli sceicchi.
 
Rispondi
#9
(06-01-2013, 11:55 AM)ManuelDevolder Ha scritto: Secondo me c'è poco da essere in disaccordo. Se si vuole che le corse in Italia soppravvivano in questo momento difficile, si deve vendere l'immagine dove i soldi crescono sugli alberi (o sottoterra), sperando che questa crisi prima o poi finisca...

Ma RCS i soldi li ha comunque,Tirreno,SanRemo,Giro e Lombardia si disputeranno sempre,invece che investire li,pur sapendo di poter poi attingere ad un pozzo di soldi,aiutassero le piccole corse italiane organizzare da altre società...
 
Rispondi
#10
RCS e Dubai Sport insieme per il Dubai Tour
Il 4 gennaio scorso, durante l’inaugurazione della prima pista ciclabile di Dubai, il Dubai Sport Council ha annunciato la nascita del “Dubai Tour” alla presenza dello Sceicco Mansoor bin Mohammed bin Rashid Al Maktoum e di quattro grandi campioni del calibro di Alberto Contador, Vincenzo Nibali, Ryder Hesjedal e Tony Martin. Durante la serata sono stati presentati inoltre il logo e la maglia della corsa, firmata dalla prestigiosa casa di moda Versace.

Il Dubai Sport Council e RCS Sport hanno siglato oggi un Memorandum of Understanding con l'obiettivo di arrivare ad un accordo nei prossimi mesi sull'organizzazione, a partire dal 2014, del “Dubai Tour”. Il Dubai Sport Council ha ricevuto da parte di RCS Sport - organizzatrice fra gli altri eventi del Giro d’Italia - il progetto onnicomprensivo a supporto dell'evento per sviluppare e lanciare la nuova manifestazione a livello mondiale.

Grande soddisfazione da parte del Dottor Ahmed Al Sharif, Secretary General del Dubai Sport Council: "Questo accordo preliminare con RCS Sport è volto a completare il tentativo del Council di organizzare il Dubai Tour secondo i riconosciuti standard internazionali per fare in modo che diventi, fin dalla sua nascita, una corsa molto ambita fra i più importanti atleti provenienti da tutto il mondo".

Parole di soddisfazione anche da parte di Michele Acquarone, Direttore Generale di RCS Sport: "Siamo molto felici e orgogliosi che il Dubai Sport Council si sia rivolto a RCS Sport per l'organizzazione di questo grande evento. Noi abbiamo trovato un interlocutore molto competente che ha saputo cogliere tutte le enormi potenzialità del ciclismo".

ciclismoweb.net
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)