Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Dwars door Vlaanderen / A travers la Flandre 2017
#1
Categoria World Tour 
Presentazione della Dwars door Vlaanderen / Attraverso le Fiandre 2017: percorso con altimetrie e planimetrie, i dettagli degli ultimi chilometri; le squadre ed i corridori partecipanti; risultati con ordine d'arrivo e classifiche; video televisivo/youtube e fotografie; commenti, pronostici e scommesse.


mercoledì 22 marzo 2017
Dwars door Vlaanderen
UCI WT - 72a edizione



Percorso
Dettagli

Sede di partenza: Roeselare
Sede di arrivo: Waregem
Distanza: 203 km

I muri
Km Muro cat. note
- - - -

Cronotabella: non disponibile
Libro di Corsa: non disponibile



Partecipanti
LOTTO SOUDAL
1 DEBUSSCHERE, Jens
2 BENOOT, Tiesj
3 DE BUYST, Jasper
4 GALLOPIN, Tony
5 SIEBERG, Marcel
6 MAES, Nikolas
7 ROELANDTS, Jurgen
8 WALLAYS, Jelle

QUICK STEP FLOORS
11 GILBERT, Philippe
12 DECLERCQ, Tim
13 DEVENYNS, Dries
14 GAVIRIA, Fernando
15 KEISSE, Iljo
16 LAMPAERT, Yves
17 STYBAR, Zdenek
18 TERPSTRA, Niki

CANNONDALE-DRAPAC
21 VANMARCKE, Sep
22 LANGEVELD, Sebastian
23 MULLEN, Ryan
24 VAN ASBROECK, Tom
25 VAN BAARLE, Dylan
26 SCULLY, Thomas
27 WIPPERT, Wouter
28 BETTIOL, Alberto

MOVISTAR TEAM
31 BETANCUR, Carlos
32 ARCAS, Jorge
33 BICO, Nuno
34 CARRETERO, Héctor
35 BARBERO, Carlos
36 QUINTANA, Dayer
37 PEDRERO, Antonio
38 SÜTTERLIN, Jasha

TREK-SEGAFREDO
41 COLEDAN, Marco
42 DIDIER, Laurent
43 REIJNEN, Kiel
44 FELLINE, Fabio
45 PEDERSEN, Mads
46 VAN POPPEL, Boy
47 BEPPU, Fumiyuki
48 THEUNS, Edward

BMC RACING TEAM
51 VLIEGEN, Loïc
52 DRUCKER, Jean-Pierre
53 ELMIGER, Martin
54 GERTS, Floris
55 KÜNG, Stefan
56 TEUNS, Dylan
57 VENTOSO, Francisco
58 BOHLI, Tom

ORICA-SCOTT
61 KEUKELEIRE, Jens
62 HAYMAN, Mathew
63 EWAN, Caleb
64 DURBRIDGE, Luke
65
66 JUUL-JENSEN, Christopher
67 DOCKER, Mitchell
68 KLUGE, Roger

TEAM SUNWEB
71 MATTHEWS, Michael
72 CURVERS, Roy
73 DE BACKER, Bert
74 SINKELDAM, Ramon
75 STAMSNIJDER, Tom
76 TEUNISSEN, Mike
77 TIMMER, Albert
78 WAEYTENS, Zico

FDJ
81 DÉMARE, Arnaud
82 DELAGE, Mickaël
83 GUARNIERI, Jacopo
84 MANZIN, Lorrenzo
85 FOURNIER, Marc
86 LADAGNOUS, Matthieu
87 LE GAC, Olivier
88 SARREAU, Marc

AG2R LA MONDIALE
91 NAESEN, Oliver
92 BAGDONAS, Gediminas
93 BARBIER, Rudy
94 DENZ, Nico
95 DUVAL, Julien
96 ENGER, Sondre Holst
97 HOULE, Hugo
98 PETERS, Nans

TEAM LOTTO NL-JUMBO
101 BOOM, Lars
102 CASTELIJNS, Twan
103 GROENEWEGEN, Dylan
104 JANSEN, Amund Grondahl
105 ROOSEN, Timo
106 VAN HOECKE, Gijs
107 WAGNER, Robert
108 WYNANTS, Maarten

ASTANA PRO TEAM
111 BRESCHEL, Matti
112 DE VREESE, Laurens
113 GATTO, Oscar
114 GRUZDEV, Dmitriy
115 KORSAETH, Truls
116 LUTSENKO, Alexey
117 MINALI, Riccardo
118 TLEUBAYEV, Ruslan

BAHRAIN MERIDA
121 BONIFAZIO, Niccolo
122 FENG, Chun Kai
123 BOZIC, Borut
124 COLBRELLI, Sonny
125 GARCIA CORTINA, Ivan
126 INSAUSTI, Jon Ander
127 PER, David
128 PIBERNIK, Luka
UAE TEAM EMIRATES
131 MARCATO, Marco
132 MODOLO, Sacha
133 KUMP, Marko
134 LAENGEN, Vegard Stake
135 CONSONNI, Simone
136 GUARDINI, Andrea
137 TROIA, Oliviero
138 ZURLO, Federico

TEAM KATUSHA-ALPECIN
141 BIERMANS, Jenthe
142 HOLLENSTEIN, Reto
143 KUZNETSOV, Viacheslav
144 MATHIS, Marco
145 PLANCKAERT, Baptiste
146 POLITT, Nils
147 WÜRTZ SCHMIDT, Mads
148 ZABEL, Rick

BORA-HANSGROHE
151 BENNETT, Sam
152 KOLAR, Michael
153 BAŠKA, Erik
154 PFINGSTEN, Christoph
155 PÖSTLBERGER, Lukas
156 SAGAN, Juraj
157 SARAMOTINS, Aleksejs
158 SELIG, Rüdiger

DIRECT ÉNERGIE
161 CHAVANEL, Sylvain
162 COQUARD, Bryan
163 CARDIS, Romain
164 ANDERSON, Ryan
165 DUCHESNE, Antoine
166 GENE, Yohann
167 PETIT, Adrien
168 PICHOT, Alexandre

COFIDIS, SOLUTIONS CRÉDITS
171 VANBILSEN, Kenneth
172 CLAEYS, Dimitri
173 LAPORTE, Christophe
174 LEMOINE, Cyril
175 SÉNÉCHAL, Florian
176 TURGIS, Jimmy
177 VAN STAEYEN, Michael
178 CHETOUT, Loïc

WANTY-GROUPE GOBERT
181 VAN KEIRSBULCK, Guillaume
182 BACKAERT, Frederik
183 BAUGNIES, Jerome
184 KREDER, Wesley
185 OFFREDO, Yoann
186 ANTONINI, Simone
187 VAN MELSEN, Kevin
188 VANSPEYBROUCK, Pieter

SPORT VLAANDEREN-BALOISE
191 VAN LERBERGHE, Bert
192 DELTOMBE, Kevin
193 FARAZIJN, Maxime
194 PLANCKAERT, Edward
195 RICKAERT, Jonas
196 VAN ROOY, Kenneth
197 STEELS, Stijn
198 VAN HECKE, Preben

ROOMPOT-NEDERLANDSE LOTERIJ
201 LIGTHART, Pim
202 ASSELMAN, Jesper
203 KREDER, Raymond
204 MOURIS, Jens
205 VAN DER HOORN, Taco
206 VAN GINNEKEN, Sjoerd
207 VAN GOETHEM, Brian
208 VERMELTFOORT, Coen

VERANDA'S WILLEMS-CRELAN
211 DEVOLDER, Stijn
212 DE BONDT, Dries
213 DUPONT, Timothy
214 GOOLAERTS, Michael
215 KRUOPIS, Aidis
216 CORDEEL, Sander
217 VAN BREUSSEGEM, Elias
218 DUIJN, Huub

GAZPROM-RUSVELO
221 MAIKIN, Roman
222 BRUTT, Pavel
223 PORSEV, Alexander
224 SAVITSKIY, Ivan
225 BOEV, Igor
226 SOLOMENNIKOV, Andrei
227 TSATEVICH, Alexey
228 TRUSOV, Nikolay

ISRAEL CYCLING ACADEMY
231 DEMPSTER, Zakkari
232 BOIVIN, Guillaume
233 PERRY, Ben
234 RAIM, Mihkel
235 SAGIV, Guy
236 NEILANDS, Krists
237 VAN WINDEN, Dennis
238 TUREK, Daniel

WB VERANCLASSIC AQUA PROTECT
241 JANS, Roy
242 DE WINTER, Ludwig
243 ISTA, Kevyn
244 KIRSCH, Alex
245 NAESEN, Lawrence
246 DERUETTE, Thomas
247 STASSEN, Julien
248 VANTOMME, Maxime



Link

Articoli correlati: -





 
Rispondi
#2
L’Omloop Het Nieuwsblad e la Kuurne-Bruxelles-Kuurne di fine febbraio erano state solo un piacevole antipasto, ma la campagna vera e propria delle classiche del pavé inizierà con la Dwars door Vlaaderen, letteralmente “Attraverso le Fiandre” che aprirà il ciclo infernale che porterà i corridori fino alla Parigi-Roubaix di domenica 9 aprile. La corsa fiamminga è alla sua 72ª edizione, ma per festeggiare lo storico ingresso nel circuito World Tour non ci saranno stravolgimenti di un percorso ormai collaudato: da Roeselare a Waregem i chilometri da percorrere sono 203.4 impreziositi da ben 12 muri. I nomi delle difficoltà altimetrie di questa gara sono quelli che ben conosce ogni appassionato delle gare del nord: si affronteranno il Berendries ed il Valkenberg, l’Eikenberg ed il Taaienberg e soprattutto la mitica accoppiata Oude Kwaremont e Paterberg che da alcuni anni decide il Giro delle Fiandre; l’ultimo muro di giornata sarà a 9.4 chilometri, quel Nokereberg che abbiamo visto affrontato in gara appena la settimana scorsa.

Il salto di categoria farà sì che la Dwars door Vlaanderen possa godere di una startlist di altissimo livello e ben 16 formazioni World Tour hanno confermato la loro presenza pur non essendo obbligate a partecipare: le uniche assenze sono quelle del Team Sky e del Team Dimension Data. Come sempre da queste parti, la formazione di riferimento sarà la Quick-Step Floors: non ci sarà Tom Boonen, ma lo squadrone di Patrick Lefévère avrà ai nastri di partenza gente del calibro di Fernando Gaviria, Philippe Gilbert, Zdenek Stybar e del due volte vincitore della gara Niki Terpstra. Nel derby belga la Lotto Soudal risponde con un altro quartetto di tutto rispetto: Jens Debusschere avrà sulla schiena il numero 1 grazie alla vittoria in volata del 2016, ad accompagnarlo ci saranno anche Jurgen Roelandts, Tony Gallopin e Tiesj Benoot, tutti potenzialmente molto pericolosi. Tra gli specialisti delle pietre va segnalata anche la presenza di Sep Vanmarcke che però è ancora dolorante dopo la caduta che l’ha costretto al ritiro alla Strade Bianche: il suo sembra più che altro un tentativo per capire se potrà avere qualche speranza al Fiandre o alla Roubaix.

La lista di outsider è quasi infinita anche perché nessuno vuole svelare già ora tutto il suo potenziale in vista di quello che ci aspetta. La Trek-Segafredo punta su Fabio Felline ed Eward Theuns, da seguire anche un terzetto della Orica-Scott che oltre a Jens Keukeleire e Mathew Hayman avrà al via anche lo sprint Caleb Ewan: l’anno scorso si è visto che la volata non è un esito da escludere a priori e così occhio anche ad Arnaud Démare, Michael Matthews, Bryan Coquard, Sam Bennett e pure al nostro Sonny Colbrelli, reduce da una buona Sanremo. In casa di gara dura invece attenzione a chi ha già vinto in passato come Oscar Gatto, Matti Breschel e Sylvain Chavanel, ma non vanno sottovalutati anche Lars Boom, Marco Marcato e Guillaume Van Keirsbulck, quest’ultimo ritrovato con il passaggio alla Wanty-Groupe Gobert.

http://www.cicloweb.it/2017/03/21/dwars-...eren-2017/
 
Rispondi
#3
Chi la trasmette?
 
Rispondi
#4
Interessante anche la UAE. Fra gli iscritti c'era anche GANNA, poi sostituito da Guardini. Sono curioso di vedere Consonni.
 
Rispondi
#5
La Quick Step però è sempre due gradini avanti a tutti: rischia di fare il bello e il cattivo tempo. Anche se il passaggio a WT - a naso - mi pare abbia un pochino migliorato la startlist...

Diretta su Eurosport 2 a partire dalle 15. Ci sarà da far zapping con il Catalunya Asd
 
Rispondi
#6
(22-03-2017, 12:33 PM)SarriTheBest Ha scritto: La Quick Step però è sempre due gradini avanti a tutti: rischia di fare il bello e il cattivo tempo.

frase che puntualmente ripetiamo prima di ogni classica (da anni a questa parte) e che puntualmente porta una sfiga nera alla quick. :D

a parte gli scherzi questa volta la quick è 56 gradini avanti rispetto agli altri, quasi tutti potrebbero essere i capitani per questa classica.

pertanto a questo giro tifo Demaré Rockeggio
 
Rispondi
#7
Kenneth Van Bilsen (Cofidis Solutions Crédits), Lawrence Naesen (WB Veranclassic Aqua Protect), Michael Goolaerts (Verandas Willems-Crelan), Ivan Savitsky (Gazprom – Rusvelo),  Ben Perry (Israel Cycling Academy) and Jon Ander Insausti (Bahrain – Merida) i fuggiaschi a oltre 6' sul gruppo.

Noto che in corsa c'è pure Betancur, dopo la Sanremo gli fanno correre pure sta classica, probabilmente deve smaltire la panza  Asd
 
Rispondi
#8
(22-03-2017, 02:28 PM)Crow Ha scritto:
(22-03-2017, 12:33 PM)SarriTheBest Ha scritto: La Quick Step però è sempre due gradini avanti a tutti: rischia di fare il bello e il cattivo tempo.

frase che puntualmente ripetiamo prima di ogni classica (da anni a questa parte) e che puntualmente porta una sfiga nera alla quick. :D

a parte gli scherzi questa volta la quick è 56 gradini avanti rispetto agli altri, quasi tutti potrebbero essere i capitani per questa classica.

Vero Asd
Però appunto quando li vedi in corse "minori" belghe fanno davvero impressione: le altre squadre è già bono se hanno un corridore di qualità, questi portano velocisti, passisti veloci, passistoni, ex campioni del mondo ecc ecc
:O

Vedo che Gilbert ha fatto un po' di casino... com'è la situazione?
 
Rispondi
#9
Gruppo di una ventina di corridori in testa con 40" sul gruppo. Tra poco il Kwaremont.
 
Rispondi
#10
Vanmarcke ha attaccato sul Kwaremont, ma poi sul contrattacco di Benoot stava perdendo contatto dai migliori.

Davanti una 15ina di corridori con 40" sul gruppo, ci sono anche Gilbert e Marcato( Wub )

Ora Paterberg.


Quick - Step all'attacco davanti e dietro. Gilbert e Lampaert da una parte e Stybar e Terpstra dall'altra.


Bella corsa comunque.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)