Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
E3 Prijs Vlaanderen - Harelbeke 2013
#1
Venerdì 22 Marzo 2013
E3 Prijs Vlaanderen - Harelbeke



  • Altimetria:



    nome settore lunghezza caratteristiche km
    Ename (Abdijstraat) 1200m settore in pave' 168km
    St Maria Horebeke (Holleweg) 1500m settore in pave' 164km
    St Maria Horebeke (Haaghoek) 2300m settore in pave' 160km
    Leberg   850m 4%  max 15% 156km
    Zottegem  (Paddestraat) 2300m settore in pave' 150km
    Oude Steenweg   900m 9.3%   max 19.8% 113km
    La Houppe 3340m 3.32%   max 10%  93 km
    Berg Stene 1560m 7.3%     max 10%  81 km
    Boigneberg 1000m 5.8%     max 15%  76 km
    Eikenberg* 1000m 5.5%     max 11%  70 km
    Stationberg*   500m 3.2%     max 5.7%  66 km
    Taaienberg*   500m 9.5%     max 18%  62 km
    Berg Ten Houte 1100m 6,3%     max 18%  59 km
    Kanarieberg 1100m 7.7%     max 14%  54 km
    Kapelberg 1260m 7.1%     max 13.8%  43 km
    Paterberg*   400m 12.5%   max 20%  39 km
    Oude Kwaremont* 2200m 4.2%   max 11%  36 km
    Knokteberg  (Trieu) 1530m 5.3%  max 13.3% 27 km
    Kaster (Varentstraat) 2000m settore in pave' 19 km
    Tiegemberg 1000m 6.5%  max 9% 15 km
    * settore in pave'




  • I partecipanti:

    OMEGA PHARMA - QUICK-STEP CYCLING TEAM
    1 BOONEN Tom
    2 CHAVANEL Sylvain
    3 KEISSE Iljo
    4 KWIATKOWSKI Michal
    5 STYBAR Zdenek
    6 TERPSTRA Niki
    7 VAN KEIRSBULCK Guillaume
    8 VANDENBERGH Stijn

    BMC RACING TEAM
    11 GILBERT Philippe
    12 PHINNEY Taylor
    13 HUSHOVD Thor
    14 LODEWYCK Klaas
    15 OSS Daniel
    16 QUINZIATO Manuel
    17 SCHÄR Michael
    18 VAN AVERMAET Greg

    RADIOSHACK LEOPARD
    21 CANCELLARA Fabian
    22 DEVOLDER Stijn
    23 GALLOPIN Tony
    24 HONDO Danilo
    25 IRIZAR ARANBURU Markel
    26 POPOVYCH Yaroslav
    27 RAST Grégory
    28 SERGENT Jesse

    LOTTO BELISOL
    31 BAK Lars Ytting
    32 DEHAES Kenny
    33 VAN DER SANDE Tosh
    34 DEBUSSCHERE Jens
    35 WILLEMS Frederik
    36 REYNES MIMO Vicente
    37 ROELANDTS Jurgen
    38 SIEBERG Marcel

    SKY PROCYCLING
    41 BOASSON HAGEN Edvald
    42 EISEL Bernhard
    43 HAYMAN Mathew
    44 PUCCIO Salvatore
    45 RASCH Gabriel
    46 ROWE Luke
    47 STANNARD Ian
    48 THOMAS Geraint

    AG2R LA MONDIALE
    51 APPOLLONIO Davide
    52 BAGDONAS Gedimias
    53
    54 CHAINEL Steve
    55 HOULE Hugo
    56 IGLINSKIY Valentin
    57 MINARD Sébastien
    58 MONDORY Lloyd

    ASTANA PRO TEAM
    61 BOZIC Borut
    62 GRIVKO Andriy
    63 GRUZDEV Dmitriy
    64 GUARNIERI Jacopo
    65 IGLINSKIY Maxim
    66 BAZAYEV Assan
    67 MURAVYEV Dmitriy
    68 TLEUBAYEV Ruslan

    BLANCO PRO CYCLING TEAM
    71 BOOM Lars
    72 FLENS Rick
    73 VAN EMDEN Jos
    74 RENSHAW Mark
    75 TANNER David
    76 TJALLINGII Maarten
    77 VANMARCKE Sep
    78 WYNANTS Maarten

    CANNONDALE PRO CYCLING
    81 BODNAR Maciej
    82 DA DALTO Mauro
    83 KING Edward
    84 KOREN Kristijan
    85 MARANGONI Alan
    86 SABATINI Fabio
    87 SAGAN Peter
    88 VIVIANI Elia

    EUSKALTEL EUSKADI
    91 BILBAO Peio
    92 BRAVO OIARBIDE Garikoitz
    93 SAEZ Adrian
    94 LOBATO DEL VALLE Juan Jose
    95 PEREZ MORENO Ruben
    96 SEREBRYAKOV Alexander
    97 TAMOURIDIS Ioannis
    98 RADOCHLA Steffen

    FDJ
    101 BONNET William
    102 BOUCHER David
    103 FISCHER Murilo Antonio
    104 LADAGNOUS Matthieu
    105 LE BON Johan
    106 OFFREDO Yoann
    107 ROLLIN Dominique
    108 SOUPE Geoffrey

    GARMIN SHARP
    111 MAASKANT Martijn
    112 KLIER Andreas
    113 FARRAR Tyler
    114 MILLAR David
    115 NAVARDAUSKAS Ramunas
    116 NUYENS Nick
    117 ROSSELER Sebastien
    118 VANSUMMEREN Johan

    KATUSHA
    121 FLORENCIO CABRE Xavier
    122 GUSEV Vladimir
    123 ISAICHEV Vladimir
    124 KUCHYNSKI Aliaksandr
    125 KUZNETSOV Viacheslav
    126 PAOLINI Luca
    127 SELIG Rudiger
    128 TSATEVITCH Alexey

    LAMPRE-MERIDA
    131 CATTANEO Mattia
    132 CIMOLAI Davide
    133 FAVILLI Elia
    134 GRAZIATO Massimo
    135 PALINI Andrea
    136 POZZATO Filippo
    137 VIGANO Davide
    138 PETACCHI Alessandro

    MOVISTAR TEAM
    141 AMADOR BAKKAZAKOVA Andrey
    142 DOWSETT Alex
    143 SANZ Enrique
    144 TERUEL ROVIRA Eloy
    145 HERRADA LOPEZ Jesus
    146 ROJAS GIL Jose Joaquin
    147 VENTOSO ALBERDI Francisco José
    148 VISCONTI Giovanni

    ORICA GREENEDGE
    151 BEPPU Fumiyuki
    152 KRUOPIS Aidis
    153 DURBRIDGE Luke
    154 KEUKELEIRE Jens
    155 LANGEVELD Sebastian
    156 MOURIS Jens
    157 O'GRADY Stuart
    158 VAITKUS Tomas

    TEAM ARGOS-SHIMANO
    161 ARNDT Nikias
    162 DE BACKER Bert
    163 DE KORT Koen
    164 DEGENKOLB John
    165 JANSE VAN RENSBURG Reinardt
    166 MEZGEC Luka
    167 SINKELDAM Ramon
    168 STAMSNIJDER Tom

    TEAM SAXO-TINKOFF
    171 BENNATI Daniele
    172 BRESCHEL Matti
    173 JUUL JENSEN Christopher
    174 JÖRGENSEN Jonas Aaen
    175 KUMP Marko
    176 LUND Anders
    177 MORKOV Michael
    178 TOSATTO Matteo

    VACANSOLEIL-DCM PRO CYCLING TEAM
    181 FLECHA GIANNONI Juan Antonio
    182 KREDER Wesley
    183 LEUKEMANS Bjorn
    184 LINDEMAN Bertjan
    185 BOLE Grega
    186 MOL Wouter
    187 SELVAGGI Mirko
    188 VEUCHELEN Frederik

    ACCENT JOBS - WANTY
    191 NAPOLITANO Danilo
    192 DE TROYER Tim
    193 DRUCKER Jean-Pierre
    194 JANS Roy
    195 VERRAES Benjamin
    196 SCHEIRLINCKX Staf
    197 VAN DIJK Stefan
    198 VANLANDSCHOOT James

    CRELAN - EUPHONY
    201 CLAEYS Kevin
    202 BARBE Koen
    203 DELFOSSE Sébastien
    204 HOVELIJNCK Kurt
    205 JUODVALKIS Egidijus
    206 SYS Klaas
    207 DEVILLERS Gilles
    208 VANTOMME Maxime

    TOPSPORT VLAANDEREN - BALOISE
    211 DECLERCQ Tim
    212 JACOBS Pieter
    213 LAMPAERT Yves
    214 LIETAER Eliot
    215 DE VREESE Laurens
    216 NEIRYNCK Stijn
    217 VAN HECKE Preben
    218 SALOMEIN Jarl

    COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS
    221 JOEAAR Gert
    222 FOUCHARD Julien
    223 GARCIA ECHEGUIBEL Egoitz
    224 GHYSELINCK Jan
    225 LABBE Arnaud
    226 PETIT Adrien
    227 SIJMENS Nico
    228 BARLE Florent

    IAM CYCLING
    231 BANDIERA Marco
    232 GODDAERT Kristof
    233 HAUSSLER Heinrich
    234 HOLLENSTEIN Reto
    235 ELMIGER Martin
    236 LANG Pirmin
    237 LARSSON Gustav
    238 KLEMME Dominic

    TEAM EUROPCAR
    241 COUSIN Jerome
    242 GAUDIN Damien
    243 GENE Yohann
    244 JEROME Vincent
    245 LAMOISSON Morgan
    246 THURAU Bjorn
    247 TURGOT Sébastien
    248 VEILLEUX David



  • Risultati: Ordine d'Arrivo



  • Sito web della corsa: http://www.e3-harelbeke.be
 
Rispondi
#2
Il Gp E3 deve rinunciare al Muro di Grammont
Colpa del ritardo nei lavori di ripristino

Non c’è pace per il Muro di Grammont: gli organizzatori del Grand Prix E3 Harelbeck, ch elo avevano “accolto” lo scorso anno, sono stati costretti ad escluderlo dal percorso della corsa a causa del protrarsi dei lavori in corso proprio sul Muro. Al suo posto verrà inserito il Muro di Oudesteenweg: «Le cattive condizioni meteo hanno rallentato il corso dei lavori - ha dichiarato l’organizzatore a Sportwereld - ma speriamo che gli amici del Gior delle Fiandre vogliano inserire il Gramont nel percorso dell’edizione numero 100 della loro corsa».

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#3
Il primo appuntamento, quello di Harelbeke, stimola particolarmente Pozzato: “Harelbeke è una gara che mi piace moltissimo e non solo perché l’ho vinta nel 2009. Il percorso si adatta alle mie caratteristiche, la concorrenza è alta e l’atmosfera che si respira è di grande intensità agonistica, dato che si tratta di una sorta di prova generale in vista del Giro delle Fiandre: i favoriti si studiano, cercano di capire come stanno gli avversari e nel contempo provano a piazzare un colpo vincente.
Ora che la corsa è inserita nel circuito World Tour, il livello di agonismo è ancora più elevato. I principali candidati alla vittoria sono Boonen, Cancellara e Sagan, ma sarà comunque molto interessante vedere, in ottica Fiandre, se ci sarà qualche altro atleta che pedala forte.
Ritengo di essere meno competitivo per la Gand-Wevelgem, una corsa che potrà comunque prendere varie pieghe a seconda dell’andamento della gara di Harelbeke”.

comunicato stampa Lampre
 
Rispondi
#4
Magrini oggi ha detto che Harelbeke andava in diretta su Eurosport...
 
Rispondi
#5
anche sulla RAI Harelbeke, e pure La Panne
 
Rispondi
#6
Inserito l'elenco dei dorsali
 
Rispondi
#7
Cannondale, Sagan e Viviani pronti per Harelbeke
Come da tradizione sarà il pavè fiammingo a dare il benvenuto alla primavera del ciclismo. La Cannondale Pro Cycling si prepara ad affrontarne fascino e insidie con entusiasmo e legittime ambizioni di risultati. Domani, venerdì 22 marzo, il team farà il suo primo assaggio di Belgio correndo la E3 Harelbeke (sesto evento UCI World Tour), corsa in linea di 211 km nota anche come il “Piccolo Fiandre” per i muri in comune con la regine delle classiche fiamminghe, il Giro delle Fiandre.
Gli occhi dei tifosi saranno puntati innanzitutto su Peter Sagan, il campione slovacco della Cannondale Pro Cycling che ha nelle classiche il suo primo obiettivo stagionale. Al suo fianco la promessa italiana Elia Viviani, che in Belgio cercherà un risultato di spessore. Nel ruolo di supporto il DS Stefano Zanatta, guida tecnica della formazione, avrà a disposizione sei esperti passisti come il polacco Maciej Bodnar, gli italiani Mauro Da Dalto, Alan Marangoni e Fabio Sabatini, l’americano Ted King e lo sloveno Kristijan Koren.
«La voglia di fare bene è forte - ha affermato Sagan - e la condizione fisica c’è. Domani sarà la prima corsa sul pavè: servirà ambientarsi all’inizio ma voglio essere già competitivo. Il secondo posto di domenica alla Sanremo è stato digerito, anzi mi servirà da stimolo. In Belgio bisogna saper correre e l’esperienza è un bagaglio fondamentale. Così come il supporto della squadra. Sentire la fiducia di chi mi sta attorno mi dà tranquillità e incoraggiamento».
«Le prestazioni di inizio marzo hanno dimostrato che la squadra sta bene - ha spiegato Zanatta -. Quando hai un talento come Sagan in squadra e un’alternativa come Viviani credo sia giusto essere ambiziosi. Questo non vuol dire dover vincere, ma fare tutto il possibile per riuscirci, sì. Avremo più pressioni rispetto al passato, ma anche più esperienza nella gestione della corsa. Ho visto una squadra motivata e compatta: se sapremo mettere nelle condizioni giuste i nostri leader, potremo toglierci belle soddisfazioni».
Dopo il debutto ad Harelbeke, la Cannondale Pro Cycling affronterà la Gent-Wevelgem (24 marzo), Tre Giorni di De Panne (26-28 marzo) e infine il Giro delle Fiandre (31 marzo).

comunicato Cannondale
 
Rispondi
#8
E' interessante la corsa di domani, ci sono diversi nodi da sciogliere: da cosa faranno in casa Omega Pharma a come sta realmente Gilbert per arrivare a capire come è uscito Sagan dalla botta della Sanremo. Senza contare che Domenica c'è la Gent: una doppietta stile Boonen 2012 probabilmente solo lo slovacco può centrarla, ma la Sanremo ha detto che ancora - com'è giusto che sia - qualche spigolino c'è da levigarlo, c'è da fare un po' d'esperienza.

Speriamo che Pozzato riesca a dare un bel segnale (che ad Harelbeke vinse nell'anno d'oro), anche se - vista la situazione - conviene riporre le speranze in un Paolini che in vecchiaia si sta davvero rigenerando. Sisi

Come outsider mi voglio prendere Amador, via. Asd

ps: ma Farrar viene a fa la scampagnata - visto che Domenica c'è la Gent - o corre sul serio? Perchè se ci fosse corsa un po' più soft... Rolleyes (anche se - per me - si scanneranno Asd )
 
Rispondi
#9
Ruslan Tleubayev, Eloy Teruel, Anders Lund, Wouter Mol, Stefan Van Dijk, Koen Barbé sono i fugaioli della prima ora, hanno circa tre minuti sul gruppo quando hanno appena superato il vecchio Steenweg (a quanto pare con qualche problemino per il kazako), peccato mi sarebbe piaciuto vedere tra questi il mitico Jõeäär
 
Rispondi
#10
ritiro Nuyens
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)