Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Fabian Cancellara
#1
 
Rispondi
#2
Oggi Fabian Cancellara si è aggiudicato il Velo d'Or, premio assegnato dalla rivista francese Velo Magazine (della famiglia de L'Equipe) al miglior corridore della stagione, in base ai voti espressi da una giuria di giornalisti internazionali. Cancellara ha ottenuto la bellezza di 63 voti, precedendo nettamente Contador (42) e Andy Schleck (34).
 
Rispondi
#3
Sui suoi terreni ha dimostrato una superiorità schiacciante, oltretutto in diversi periodi dell'anno, direi che ci sta tutto. Piuttosto un Nibali terzo al Giro e primo alla Vuelta ce lo avrei visto meglio al posto di Schleck che è andato forte "solo" al Tour, correndo malissimo per giunta. Ma per i francesi esiste solo una corsa...
 
Rispondi
#4
Tra l'altro ieri ha detto di voler cercare di vincere tutte le classiche monumento: gli mancano solo la Liegi e il Lombardia.
 
Rispondi
#5
Che voglia cercare nuovi stimoli è comprensibile, ma Cancellara non è Bartoli, dovrebbe fare una preparazione specifica e secondo me rischierebbe di perdere tutto.
 
Rispondi
#6
Infatti oggi sono uscite alcune sue dichiarazioni dove dice di voler provare a giocarsi le proprie chance alla Liegi - anche se dovrà affrontare una preparazione specifica - e che correrà la Vuelta per arrivare forte negli ultimi appuntamenti stagionali, cioè Mondiale (a cronometro, ovviamente) e Giro di Lombardia.

Articolo completo:
http://www.biciciclismo.com/cas/site/not...p?id=32131
 
Rispondi
#7
Cancellara: la mia è stata una scelta obbligata. E ora, Liegi...
«Quando Alberto Contador ha firmato per la Saxo Bank, ho capito che avrei dovuto lasciare la squadra. Non posso permettermi di perdere un anno per l'assestamento di un team tutto nuovo, di rinunciare all’equilibrio che ho raggiunto». A parlare è Fabian Cancellara in una intervista concessa al quotidiano Diario Vasco.
«L’ideale per me è continuare a correre in un team con una struttura consolidata e che conosco alla perfezione, e questa è la squadra che stanno allestendo i fratelli Schleck. Con Riis ho vissuto grandi momenti, insieme abbiamo conquistato grandi traguardi ma non me la sentivo di misurarmi in una squadra completamente rinnovata».
E il futuro?
«Gli obiettivi per il mio 2011 sono chiari: punto alla Liegi, al campionato del mondo e al Lombardia. Credo di poter vincere la Liegi e so che per farlo dovrò seguire una preparazione specifica che mi impedirà di puntare a Fiandre e Roubaix, ma sono pronto al sacrificio...».

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#8
Fabian, tutta la Svizzera ti appoggia Ave
 
Rispondi
#9
secondo me prende un palo alla Liegi...se però non demorde penso che un anno o l'altro possa riuscire nel suo intento
 
Rispondi
#10
son un tifoso dello svizzero che mi ha dato emozioni incredibili quest'anno, sapevo della sua idea delle 5 classiche da vincere, ma non pensavo che il prossimo anno avrebbe rinunciato alle classiche del pavè avendo il numero 1 sulla schiena..lui è nato per correre sul Pavè, mi ricorda molto tanti sciatori che per la polivalenza hanno sacrificato la disciplina madre, e dopo non andavan + forte in nulla, chi nasce slalomista difficilmente diventa liberista, anche se ci sono eccezzioni..mi ricordo che anche B.Conti criticò questa scelta scellerata..i suoi obbiettivi devon esser vincere il + possibile Roubaix, corsa tagliata su misura per lui, provare a fare il record dell'ora,non sprecare tempo e fatica per cercare di vincere l'impossibile..penso per fortuna che abbia abbandonato l'idea del Tour(poi ora non ci son + crono..)avrebbe potuto fare il Fiandre e la Liegi, come ha fatto Gilbert quest'anno..e se per caso non vince la Liegi cosa fà ributta via un'altra annata?per me la Roubaix è la mia gara preferita, ma lui la vede diversa da tanti altri, disse che lui si fissava in un obbietivo, e quando lo raggiunge lo cancella, ne passa ad un altro, non son convinto che tutto il paese lo appoggi, e immagino che pioveranno critiche se fallirà
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)