Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
G.P. Costa degli Etruschi 2014
#1
Domenica 2 Febbraio 2014
19a Gran Premio Costa degli Etruschi




  • Planimetria:





  • Altimetria:





  • Partecipanti:

    LAMPRE - MERIDA
    2 Matteo Bono
    3 Mattia Cattaneo
    4 Kristijan Durasek
    5 Luca Dodi
    6 Jan Polanc
    7 Manuele Mori
    8 Luca Wackermann

    CANNONDALE
    11 Ivan Basso
    12 Davide Formolo
    13 Michel Koch
    14 Kristijan Koren
    15 Alan Marangoni
    16 Juraj Sagan
    17 Cristiano Salerno
    18 Davide Villella

    BARDIANI - CSF
    21 Sonny Colbrelli
    22 Angelo Pagani
    23 Marco Canola
    24 Enrico Barbin
    25 Enrico Battaglin
    26 Paolo Colonna
    27 Edoardo Zardini
    28 Manuel Bongiorno

    ANDRONI - VENEZUELA
    31 Johnny Hoogerland
    32 Franco Pellizotti
    33 Gianfranco Zilioli
    34 Marco Bandiera
    35 Patrik Facchini
    36 Diego Rosa
    37 Antonino Parrinello
    38 Andrea Zordan

    FANTINI – NIPPO - DE ROSA
    41 Yuya Akimaru
    42 Alessandro Malaguti
    43 Pierpaolo De Negri
    44 Riccardo Stacchiotti
    45 Eduard Grosu
    46 Kim Magnusson
    47 Willy Smit
    48 Alessandro Bisolti

    COLOMBIA
    51 Fabio Duarte
    52 Robinson Chalapud
    53 Jarlinson Pantano
    54 Jeffry Romero
    55 Darwin Pantoja
    56 Carlos Julian Quintero
    57 Rodolfo Torres

    NERI - YELLOW FLUO
    61 Rafael Andriato
    62 Francesco Failli
    63 Daniele Colli
    64 Andrea Fedi
    65 Mauro Finetto
    66 Jonathan Monsalve
    67 Simone Ponzi
    68 Matteo Rabottini

    ITERA - KATUSHA
    71 Maxim Razumov
    72 Dmitry Kosyakov
    73 Igor Frolov
    74 Dmitrii Ignatiev
    75 Mikhail Akimov
    76 Sergey Nikolaev
    77 Kirill Yatsevich
    78 Viktor Manakov

    ITALIA UNDER 23
    81 Paolo Simion
    82 Michele Scartezzini
    83 Francesco Castegnaro
    84 Francesco Lamon
    85 Jakub Mareczko
    86 Federico Zurlo
    87 Francesco Rosa
    88 Davide Martinelli

    DUKLA PRAHA
    91 Martin Bláha
    92 Jiri Hochmann
    93 Milan Kadlec
    94 Alois Kankovsky
    95 Ondrej Vendolsky
    96 Roman Furst
    97 Frantisek Sisr
    98 Ondrej Rybin

    MG KVIS – TREVIGIANI
    101 Daniele Aldegheri
    102 Liam Bertazzo
    103 Matteo Busato
    104 Luca Chirico
    105 Gianluca Vecchio
    106 Riccardo Donato
    107 Mattia Frapporti
    108 Rino Gasparrini

    MERIDIANA - KAMEN
    111 Patrik Sinkewitz
    112 Mariano Giallorenzo
    113 Davide Mucelli
    114 Emanuel Kiserlovski
    115 Peter Kozlovic
    116 Massimo Demarin
    117 Endi Sirol
    118 Antonio Santoro

    UTENSILNORD
    121 Gennaro Maddaluno
    122 Alessandro Mazzi
    123 Daniele Scampamorte
    124 Gianfelice Fonte
    125 Zsolt Dér
    126 Peter Kusztor
    127 Abel Kenyeres
    128 Botond Hollo

    AMORE E VITA - SELLE SMP
    131 Artem Topchanyuk
    132 Leonardo Pinizzotto
    133 Yukinori Hishinuma
    134 Logan Loader
    135 James Piccoli
    136 Kanstantin Klimiankou
    137 Michael Woods
    138 Viesturs Liksevics

    TEAM IDEA
    141 Christian Delle Stelle
    142 Mirko Tedeschi
    143 Ricardo Pichetta
    144 Alessandro Pettiti
    145 Fabio Gadda
    146 Davide Ballerini
    147 Matteo Collodel
    148 Matteo Spreafico

    MARCHIOL
    151 Antonio Nibali
    152 Simone Antonini
    153 Alberto Cecchin
    154 Andrea Vaccher
    155 Enea Cambianica
    156 Gianluca Ocanha
    157 Paolo Lunardon
    158 Andrea Zanardini

    RC GOURMETFEIN
    161 Daniel Bierdemann
    162 Alexander Hier
    163 Felix Grosschrtener
    164 Patrik Konrad
    165 Dennis Paulus
    166 Daniel Lehner
    167 Matej Marin
    168 Sebastian Schonberger

    RADENSKA - KUOTA
    171 Luka Pibernik
    172 Rok Korosek
    173 Marko Pavlic
    174 Ziga Rucigaj
    175 Alessio Marchetti
    176 Uros Repse
    177 Martin Otonicar
    178 Antonio Testa

    VEGA - HOTSAND
    181 Alessio Lanzano
    182 Alessio Camilli
    183 Sante Di Nizio
    184 Gianni D'Intino
    185 Emiliano Faieta
    186 Moreno Giampaolo
    187 Nicola Gaffurini
    188 Alessandro Riccardi

    AREA ZERO
    191 Paolo Ciavatta
    192 Fabio Chinello
    193 Silvio Giorni
    194 Marco Tecchio
    195 Gianluca Mengardo
    196 Andrea Pasqualon
    197 Simone Petilli
    198 Stefano Tonin



  • Risultati: Cronaca - Ordine d'Arrivo



  • Sito web della corsa: www.gsemilia.it
 
Rispondi
#2
Meno di un mese al Gp Costa degli Etruschi - Alta Maremma
A meno di tre mesi dall’ultimo appuntamento organizzativo della stagione 2013 il Gruppo Sportivo Emilia è già pronto ad inaugurare la stagione italiana 2014 e lo farà il prossimo 2 febbraio sulle strade della Toscana con il Gran Premio Costa degli Etruschi – Alta Maremma.

La corsa, quindi, dopo la positiva esperienza dello scorso anno quando si svolse alla vigilia del campionato del mondo di Firenze, tornerà alla sua naturale collocazione all’interno del calendario e si proporrà quindi come primo appuntamento italiano.

Ad collaborare con l’ente organizzatore presieduto da Adriano Amici ci sarà l’ASD Costa degli Etruschi con il prezioso apporto delle amministrazioni comunali di Castagneto Carducci, San Vincenzo e Piombino; collaborazioni queste che non fanno altro che far accrescere il prestigio e l’importanza della gara alla quale, ad oggi, sono iscritte già oltre 20 squadre.

comunicato stampa gs emilia
 
Rispondi
#3
Il Gran Premio Costa degli Etruschi - Alta Maremma si tinge d’azzurro: la nazionale italiana preparera’ il mondiale su pista a Donoratico
A tre settimane dall’appuntamento con il Gran Premio Costa degli Etruschi – Alta Maremma, in programma il prossimo 2 febbraio, arrivano le prime importanti conferme per quanto riguarda la partecipazione.

Tra le venti squadre che prenderanno il via ci sarà anche la nazionale italiana guidata dal Commissario Tecnico Marco Villa che ha scelto proprio il primo appuntamento stagionale del calendario italiano per affinare la preparazione dei propri atleti in vista del campionato del mondo su pista in programma in Colombia dal 26 febbraio al 2 marzo.

La presenza della nazionale va quindi ad impreziosire ulteriormente la gara organizzata dal GS Emilia con la collaborazione dell’ASD Costa degli Etruschi con l’importante apporto delle amministrazioni comunali di Castagneto Carducci, San Vincenzo e Piombino.

Dopo il Gran Premio Costa degli Etruschi – Alta Maremma il Gruppo Sportivo Emilia sarà impegnato nell’organizzazione della Settimana Internazionale di Coppi e Bartali – Trofeo Banca Interprovinciale che, quest’anno, a causa di alcune difficoltà tecnico – logistiche legate ad una tappa già programmata si svolgerà in quattro giornate: dal 27 al 30 marzo.

comunicato stampa gs emilia
 
Rispondi
#4
Il 23 gennaio Piombino terrà a battesimo il Gran Premio Costa degli Etruschi - Alta Maremma
Ormai è tutto pronto per Gran Premio Costa degli Etruschi – Alta Maremma, appuntamento che sulle strade della Toscana, il prossimo 2 febbraio, aprirà il calendario italiano.

Dopo la positiva esperienza dello scorso anno quando si disputò alla vigilia del campionato del mondo di Firenze, la gara torna quindi nella sua collocazione tradizionale e lo farà con una serie di elementi che renderanno ancora più accattivante e spettacolare la prova organizzata dal Gruppo Sportivo Emilia con la collaborazione dell’ASD Costa degli Etruschi con il prezioso apporto delle amministrazioni comunali di Castagneto Carducci, San Vincenzo e Piombino.

Tutte le novità saranno illustrate durante la presentazione ufficiale della gara, giovedì 23 gennaio (ore 17,00) presso l’Auditorium – Centro Giovani di Piombino (Viale Resistenza 4).

Squadre iscritte (al 15 gennaio):
- Nazionale Azzurra Under 23
- Lampre – Merida
- Cannondale
- Bardiani – Csf Inox
- Colombia
- Androni Giocattoli – Venezuela
- Yellow Fluo
- Fantini – Nippo
- Marchiol Emisfero
- Dukla Praha
- Utensilnord ora24.eu
- Itera Katusha
- Team Idea
- Team Area Zero
- Meridiana Kamen
- Vega – Hotsand
- Radenska – Kuota
- RC Gourmetfein Wels
- Amore & Vita – SMP
- MGK Vis Norda

comunicato stampa gs emilia
 
Rispondi
#5
Si sa qualcosa del percorso? Sarà complicato come l'anno scorso o più facile come gli anni precedenti?
 
Rispondi
#6
Di sicuro non so nulla, però credo proprio che sarà il classico percorso facile, che ovviamente punterà a Sud (come nel 2012) per poi risalire e non a Nord come invece faceva "storicamente" (con il passaggio da Cecina e la doppia salita a Guardistallo) Arrabbiato.
(tra l'altro d'inverno quella strada di Torri Saligari - o come cavolo si chiamava - non saprei nemmeno quanto sarebbe praticabile Confuso Asd Asd )

Spero che non ci siano "scherzi" tipo una partenza da Piombino, visto che la faranno lì la presentazione (non so se c'andrò, sinceramente Mmm )...
 
Rispondi
#7
Guardistallo merda, Piombino regna...
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Luciano Pagliarini
#8
Noi ci s'ha la Tirreno-Adriatico Prr
 
Rispondi
#9
L'anno prossimo gira voce però che si sposteranno a Piombino...
 
Rispondi
#10
Presentato il Gran Premio Costa degli Etruschi - Alta Maremma
Chi sarà il successore di Michele Scarponi nell’albo d’oro del Gran Premio Costa degli Etruschi – Alta Maremma? Per conoscerlo non resta che attendere qualche giorno quando, il prossimo 2 febbraio, andrà in scena l’edizione 2014 della gara organizzata dal Gruppo Sportivo Emilia con la collaborazione dell’ASD Costa degli Etruschi con il prezioso apporto delle amministrazioni comunali di Castagneto Carducci, San Vincenzo e Piombino.

La classica, che dopo la positiva esperienza dello scorso anno torna alla sua collocazione tradizionale nel calendario, è stata presentata oggi pomeriggio a Piombino alla presenza di autorità ed esponenti del mondo dello sport. Prima prova della Coppa Italia e del campionato italiano a squadre della Federciclismo, la gara sarà anche il palcoscenico per la prima uscita in vesta ufficiale del neo commissario tecnico della nazionale italiana Davide Cassani, ospite d'eccezione di questa edizione 2014.

A fare gli onori di casa è stato Luca Pallini, Assessore al Turismo del Comune di Piombino, che ha portato il saluto del Sindaco Gianni Anselmi sottolineando l’importanza che la manifestazione ha per il territorio, un’importanza che va oltre l’aspetto sportivo e promozionale e che ha anche un significato ancor più profondo. Durante il passaggio della gara a Rio Torto, infatti, si terrà un traguardo volante che ricorderà Valerio Riparbelli, giornalista appassionato di ciclismo, che perse la vita in un tragico incidente stradale proprio mentre era in sella alla sua bicicletta.

Il Sindaco di San Vincenzo Michele Biagi ha sottolineato come il ciclismo sia un momento di festa e di speranza, una sinergia viva e vitale che unisce i comuni e le realtà di tutto il territorio.

L'Assessore allo Sport Franco Poli ha poi ribadito l'orgoglio dell'amministrazione comunale di Castagneto Carducci per una corsa che, con le sue diciannove edizioni, ha ormai raggiunto la maggiore età. Un ringraziamento sentito è andato in seguito a tutto il mondo del volontariato e alle forze dell'ordine che pur lavorando nell'ombra sono fondamentali per la riuscita dell'event0-

Il Presidente ASD Costa degli Etruschi Nicola Mele ha voluto manifestare la gratitudine per il supporto che il GS Emilia ha portato nell'organizzazione di questa corsa, nata come una scommessa nel territorio ma ora divenuta una realtà importante del calendario ciclistico italiano. Un ringraziamento particolare anche al campione di casa Diego Ulissi che, appena tornato dall'Australia, onorerà la corsa con la sua presenza indossando il dorsale numero 1.

Adriano Amici ha ricordato come il Gran Premio Costa degli Etruschi - Alta Maremma sia l'unica corsa dove corre la nazionale italiana under 23 e ha sottolineato l'importanza del suo impegno nel far correre le nuove formazioni continental che sono la vera novità nel panorama italiano. “Il GS Emilia – ha ribadito - crede da sempre nel ciclismo giovanile e vuole dar spazio quei ragazzi che sono i campioni di domani”.

Proprio come lo scorso mese di settembre sarà ancora la spettacolare terrazza affacciata sul porto di San Vincenzo a fare da teatro naturale a tutte le operazioni preliminari prima del via, tra queste il rito del foglio firma, un momento particolarmente atteso da tutti gli appassionati che avranno modo di vedere da vicino i propri beniamini.

Dopo il via ufficioso la carovana si sposterà fino al cosiddetto “chilometro zero” posto davanti al complesso turistico Riva degli Etruschi da dove partirà ufficialmente la gara.

Nelle fasi iniziali i corridori dovranno affrontare 38 chilometri pianeggianti che andranno a lambire le località di Fiorentino, Rio Torto, Bandinelle e Venturina. Siamo nel cuore del territorio di Piombino, località che pur non essendo direttamente interessata dal passaggio nel centro della città ma che sarà percorsa per oltre 20 km nel proprio territorio.

La prima salita della giornata porterà i pretendenti al successo nella località di Campiglia al termine di un’asperità di 4 km con pendenze medie del 5/6 %. Dopo la discesa si raggiungerà San Vincenzo e poi Donoratico per un primo passaggio sotto il traguardo, al km 58,5, dove la gara entrerà in una parte molto spettacolare caratterizzata da tre circuiti.

Il primo, quello di San Guido e Bolgheri, di 24,3 km con un breve strappo che gli atleti dovranno affrontare per tre volte, quindi il secondo di 10,3 km interamente pianeggiante da compiere due volte che farà da preludio al gran finale.

Gli ultimi 40 chilometri infatti si svilupperanno lungo le due tornate con salita di Torre Segalari: 2km e 900 metri con pendenza media del 9% e massima dell'11.




comunicato stampa GS Emilia
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)