Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
[GDR] "Dream Team" Lotto NL Jumbo
#11
Facciamo il punto della situazione con Luciano Pagliarini

Intervista al sommo boss del World Tour nonchè DS della Garmin Barracuda.

I:"Allora Pagliarini è contento di quest'inizio di stagione?"
L:" Non mi lamento, i nostri obbiettivi sono più avanti, ma comunque abbiamo già ottenuto ben tre vittorie due delle quali con il nostro uomo-simbolo Thor Hushovd. Inoltre già in quest'inizio di stagione stiamo dimostrando la nostra superiorità nei confronti della BMC e di quel pisquano del suo DS Manuel Devolder.
I:"Lei mi cita Thor Hushovd, questo può essere l'anno buono per la vittoria alla Roubaix?"
L: "Ogni anno sarebbe quello buono per Hushovd alla Roubaix, non fosse per un certo svizzero che corre con un motore dentro la bicicletta"
I:"Il norvegese punta forte anche alla Sanremo quest'anno?"
L:"Certamente, e sono sicuro che se non avrà particolari sfighe vincerà facile, Cav ha già dimostrato di poterlo battere senza problemi, ed altri corridori che possono impensierirlo non li vedo. La gente parla molto di tale Degenkolb, ma finchè correrà per ManuelDevolder non vincerà nemmeno il Gran Premio di Camaiore"
I:"E degli altri capitani cosa ci dice?"
L:"Scarponi già al Mediterraneo ha dimostrato quanto vale, tenendo testa a gente che aveva già un mese di corsa nelle gambe, mentre lui era alla prima stagionale. Goss è partito piano, ma i suoi obbiettivi, sono più avanti, quindi non ci vedo nulla di preoccupante. Monfort ha avuto una giornata storta in Oman, ma rimane comunque il principale favorito per il Tour de France. Kruijswijk deve ancora cominciare a correre dato lui punta forte sulla Vuelta e quindi abbiamo studiato una preparazione a posta per farlgli raggiungere il picco massimo di forma in Agosto."
I:"Abbiamo parlato della sua Garmin, ora parliamo degli altri, chi è il corridore che più l'ha stupita in quest'inizio di stagione?"
L:"Dario Colla per me non è una sorpresa, dato che sapevo che era un fenomeno, ma sicuramente lo sarà per il grande pubblico. Un che mi ha sorpreso è Santambrogio, non pensavo un corridore della BMC potesse vincere qualche corsa."
I:"Come mai tutto questo astio verso la BMC?"
L:" Beh sai mi sembra normale essere in cattivi rapporti con chi verso settembre ha cercato di spodestarmi, salvo poi rimangiarsi tutto dato che rischiava di perdere la poltrona."
I:"Abbiamo capito che tra lei e Manuel Devolder non scorre buon sangue, con gli altri DS invece il rapporto come è?"
L:"Ho buoni rapporti con quasi tutti gli altri DS, stimo molto Paolone che reputo il migliore dopo il sottoscritto e mi sta particolarmente simpatico anche Team Man. Dir. Gen. Gr. Figl. D. Put. delle Omega-Pharma Lotto Bin Jackx. Mentre nutro qualche dubbio verso Pat McZelk visto il suo recente avvicinamento con Manuel Devolder. Ma l'unico DS che mi sta veramente sulle palle, oltre a Manuel Devolder, è quello della Liquigas di cui nemmeno so il nome, e non lo voglio neanche sapere."
I:"Concludiamo con una sua considerazione personale."
L:"Se possibile vorrei fare un saluto invece che una considerazione."
I:"Faccia pure."
L:"Ciao mamma di Kaisen!"

Gdrnews.com
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Luciano Pagliarini
#12
Sospetti su Santambrogio
E' un Luciano Pagliarini scuro in volto quello che abbiamo incrociato oggi fuori dalla sede del World Tour in quel di Melee Island™:"Sicuramente siamo molto dubbiosi sulle recenti prestazioni del corridore della BMC Mauro Santambrogio che stamane ha vinto la prima tappa del Giro dell'Algarve rimontando un certo Phil Gilbert dopo aver già vinto uno dei trofei maiorchini. Comunque siamo sì sospettosi, ma non di certo sorpresi, conoscendo il suo DS si sarà sicuramente inventato qualcuno dei suoi trucchetti, ma non c'è da preoccuparsi ho già incaricato Micheal Piccolo Bufalo di esaminare i video delle vittorie di Santambrogio per vedere se come sembra il corridore della BMC faccia uso di un motore per motoscafi inserito all'interno della sua bicicletta."
Gdrnews.com
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Luciano Pagliarini
#13
ManuelDevolder è un poco di buono
Ha creato un contatore di vittorie e nemmeno lo aggiorna, scansafatiche! Spero vengano presi provvedimenti nei confronti suoi e del suo atteggiamento indisponente.

Dal Twitter di Luciano Pagliarini
 
Rispondi
#14
ManuelDevolder non si smentisce mai
Che risposta seria, bravo ManuelDevolder! Pensa a lavorare invece che scrivere cose incomprensibili. C'è gente che si spacca la schiena in due per questa lega, mentre lui preferisce far comunella con il suo amico Lapo Elkann.

Dal Twitter di Luciano Pagliarini
 
Rispondi
#15
Garmin-Barracuda: presentato oggi il nuovo pulmino della squadra
Ecco una foto del nuovo pulmino del team Garmin:
[Immagine: sdc11441.jpg]

Gdrnews.com
 
Rispondi


[+] A 3 utenti piace il post di Luciano Pagliarini
#16
Pagliarini risponde ad Evans
"Cadel dovrebbe capire che usando sempre la carota e mai il bastone non si va da nessuna parte, i gregari hanno bisogno di essere stimolati, se dopo aver corsa da schifo io vado là e gli dico"Non preoccupatevi, vi siete impegnati ed apprezzo il vostro sforzo" loro la corsa successiva correranno nuovamente da schifo! Se io invece vado là e gli dico"Avete corso come delle signorine! Anzi peggio ancora come Alfonso Signorini! Vergognatevi!" loro si incazzeranno e la volta dopo daranno il massimo per non essere nuovamente insultati in tal maniera.
Capisco che avendo come DS Manuel Leukemans difficilmente possa comprendere cosa vuol dire essere un vincente, ed è per questo che gli offro un posto alla Garmin, per provare a vincere qualcosa di importante, cosa impossibile per lui finchè correrà per quegli straccioni.
Inoltre noi abbiamo un pulmino, i BMC no."

Gdrnews.com
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Luciano Pagliarini
#17
Caduta di stile di ManuelDevolder

"Inutile dire che non leggo i tweet di ManuelLeuke... ehm... Devolder, infatti preferisco le Fiabe di Beda il Bardo(Il Mago, il Pentolone Salterino, Babbarabba ed il ceppo ghignante...Dai ragazzi Babbarabba!), ma mio cugino Paolone mi ha riferito le "parole" del DS più scrauso sulla faccia della terra. Che dire, lui parla tanto di rispetto, e poi insulta Burghardt, caduta di stile da parte sua. Poi è meglio che la smetta di postare interviste fasulle fatte a Cav, dato che Cav è un corridore HTC non BMC."

Dal tweet di Luciano Pagliarini
 
Rispondi
#18
Cancellara risponde a Pagliarini su Twitter
"Ringrazio Pagliarini per avermi difeso dalle accuse del mio DS, spero di poter correre per lui un giorno, non ce la faccio più a lavorare con questo pisquano sesquipedale che da attenzioni solo ad Andy Schleck, mi ha addirittura chiesto di lavorare per Andy alla Roubaix!!"

Dal Twitter di Fabian Cancellara
 
Rispondi
#19
Garmin-Barracuda: Hushovd trionfa al Fiandre

Oggi è un giorno di festa in casa Garmin-Barracuda, infatti dopo due tentativi andati a vuoto, il capitano del team di Pagliarini, Thor Hushovd è finalmente riuscito a vincere una prova di Coppa del Mondo, il Giro delle Fiandre.
Queste le parole di Pagliarini dopo la vittoria odierna:"Siamo molto soddisfatti di quanto fatto oggi, abbiamo già vinto parecchio, ma una vittoria in Coppa del Mondo ci mancava, e che vittoria poi, il Giro delle Fiandre una delle cinque classiche monumento. Sono contentissimo per Thor, era ed è tuttora in formissima e dopo le delusioni di Sanremo e Gand c'era bisogno di riscattarsi. Ma non bisogna esaltare solo Thor, tutta la squadra è stata eccezionale, tant'è vero che abbiamo vinto anche la classifica a squadre.
Ora guardiamo alla Roubaix con rinnovata fiducia, saremo i favoriti, ma dopo il trionfo al Fiandre non avremo più il peso di dover ottenere una vittoria di prestigio, e senza dubbio con meno pressione addosso avremo ancora più possibilità di vincere "la regina delle classiche"."
Gdrnews.com
 
Rispondi
#20
Prime indiscrezioni sul futuro mercato della Garmin
Oggi durante una conferenza stampa tenutasi presso la sede del team Garmin-Barracuda, in quel di Melee Island™, il Team Manager Luciano Pagliarini ha parlato dei futuri movimenti di mercato riguardanti la sua squadra, queste le sue parole:"Fondamentalmente siamo interessati a tre corridori, uno è un australiano specialista delle corse a tappe, che non corre in una squadra PT e con il quale penso di poter iniziare e concludere le trattative già al prossimo Giro di California. Il suo possibile arrivo è visto di buon occhio soprattutto dalla colonia australiana della squadra. Il secondo corridore è un colombiano che si è messo in luce in quest'inizio di stagione, corre per la Colombia Coldeportes, squadra con la quale siamo già in ottimi rapporti, dopo l'affare Quintana dell'anno scorso. Il terzo corridore sarà l'erede di Hushovd(il quale non ha ancora rinnovato ndr.), non abbiamo ancora scelto un corridore preciso, stiamo sondando diverse piste."
ilnuovociclismo.com
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)