Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
GM Cycling Team 2015
#1
Velo Club Abruzzo / GM Cycling Team 2015: organico, roster, rosa, corridori, staff, maglia, bicicletta, corse, calendario, sito web, twitter, facebook.


GM Cycling Team



Informazioni
Sigla UCI: -
Licenza: Continental
Affiliazione: Italia

Indirizzo:
-

E-mail: info@gmcyclingteam.it
Sito web: http://www.gmcyclingteam.it




Organico
Andrea Cacciotti
Daniele Cavasin
Antonio Di Sante
Marco D’Urbano
Alessandro Ferrarotti
Filippo Fortin
Josè Tito Hernandez
Jordan Parra
Francesco Pedante
Matteo Rotondi
Andrea Ruscetta
Andrey Sazanov
Sebastian Stamegna
Paolo Totò
Gianfranco Visconti




Staff tecnico
Team Manager: Carmine Santoleri

Direttori Sportivi: Alessandro Donati, Dmitri Nikandrov, Alessandro Spezialetti

Biciclette: -



 
Rispondi
#2
Kyklos: «L'anno prossimo faremo un team Continental»
Lo spiega il team manager Gabriele Marchesani

"La Kyklos Abruzzo in questi anni ha ottenuto successi importanti a livello nazionale ed internazionale, ma dal prossimo anno il mio impegno sarà anche nel settore professionistico, in quanto aprirò una squadra Continental con nuovi sponsor". A fare l'annuncio è Gabriele Marchesani, team manager della squadra amatoriale Kyklos Abruzzo, ai microfoni della trasmissione di Elleradio "Ultimo Chilometro".

Marchesani specifica però che "non è mia intenzione abbandonare l'attività amatoriale, in quanto credo che questo settore del ciclismo rappresenti il polmone di tutta l'attività e che manderà avanti tutto il movimento italiano. La proposta avanzata da Davide Cassani riguardo il fatto di tassare di un euro gli amatori che vogliono divertirsi la domenica mi trova completamente d'accordo. Anzi, se fosse per me chiederei dei fondi anche più importanti per finanziare l'attività giovanile, perché credo che le granfondo più prestigiose possano offrire anche più di un semplice euro a iscritto".

Il nuovo team avrà affiliazione italiana e nasce in quanto "siamo riusciti a coinvolgere sponsor importanti; sarà anche un progetto di filiera, in quanto seguiremo i giovani che vogliono mettersi in mostra. Il nuovo team nasce quindi senza grandi pretese perché vogliamo essere soprattutto una vetrina per i giovani emergenti".

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#3
Di Luca trova sempre la strada per tornare, in un modo o in un altro Sese
 
Rispondi
#4
Una nuova Continental debutterà nel 2015: in gruppo anche le maglie del Velo Club Abruzzo
E’ ufficialmente nato il Velo Club Abruzzo, società di gestione del nuovo UCI Continental Team completamente italiano che inizierà la propria attività su strada nel 2015.

La nuova società è nata a inizio giugno, quando Gabriele Marchesani ha ufficialmente depositato gli atti per burocratici per dare il via a quella che diventerà una nuova formazione italiana. E’ ancora da definire il nome ufficiale della squadra, in quanto in questi giorni il team manager abruzzese sta chiudendo gli ultimi dettagli con gli sponsor che accompagneranno questa nuova realtà del ciclismo tricolore, ma entro poche settimane verranno resi noti ufficialmente anche i partner principali.

Il Velo Club Abruzzo, i cui colori sociali saranno il nero e verde, nasce con la volontà di dare risalto al ciclismo giovanile, come spiega lo stesso Gabriele Marchesani: “La grande passione per il ciclismo mi ha portato a fondare questa società insieme a Carmine Santoleri con l’obiettivo di diventare una vetrina che possa permettere ai giovani di mettersi in mostra. Saremo infatti un team Continental formato esclusivamente da corridori che hanno al massimo di 24 anni. Oltre a loro, ci saranno due fuori quota che metteranno la loro esperienza a disposizione dei ragazzi. Non ci limiteremo però solo alla squadra Continental, in quanto nel nostro progetto c’è anche una formazione di categoria Allievi”.

L’organigramma della società è già definito: con il team manager Gabriele Marchesani ci saranno gli ex corridori professionisti Alessandro Donati e Dmitri Nikandrov, che ricopriranno il ruolo di direttore sportivo. Il responsabile marketing del team sarà l’avvocato Emiliano Borgna, mentre la società si avvarrà anche della consulenza di Massimiliano Catasca di max.com e International Consultant Race. Il responsabile comunicazioni esterne sarà Carlo Gugliotta.

(Comunicato stampa)
 
Rispondi
#5
Il Velo Club Abruzzo si presenta alle autorità
Prende sempre più forma il progetto del Velo Club Abruzzo, società di gestione del nuovo team Continental italiano gestito dal presidente Gabriele Marchesani e dal team manager Carmine Santoleri che inizierà la propria attività nel 2015.

Nella giornata di mercoledì 6 agosto la dirigenza della squadra, insieme ai direttori sportivi Alessandro Donati e Dmitry Nikandrov, saranno ricevuti prima al Comune di Pescara dall’assessore allo sport Giuliano Diodati e, in seguito, al Comune di Chieti dal sindaco, l’avv. Umberto Di Primio, e dal delegato allo sport Graziano Marino.

Entrambe le riunioni serviranno per ribadire che il progetto Continental del Velo Club Abruzzo vuole essere fortemente radicato sul territorio. La società ha già ufficializzato, nelle scorse settimane, alcuni di quelli che saranno i main sponsor per la prossima stagione: Europa Ovini, La Tecnomeccanica Sud e la C.a.m.s., tre aziende conosciute in tutto il mondo che hanno sede in provincia di Chieti. Anche il roster della squadra, che sarà ufficializzato per buona parte nella seconda metà di agosto, sarà composto da giovani corridori, molti dei quali provenienti proprio dal territorio abruzzese.

La squadra sarà composta tutta da corridori con un’età massima di 24 anni più due fuori quota, come da regolamento Uci.

comunicato stampa
 
Rispondi
#6
VC Abruzzo, presentato a Pescara il nuovo progetto
Le istituzioni di Pescara e di Chieti hanno abbracciato con grande entusiasmo il progetto del Velo Club Abruzzo, la società di gestione del nuovo team Continental che inizierà la propria attività nel 2015. Nella giornata di oggi, mercoledì 6 agosto, il presidente della squadra Gabriele Marchesani e i direttori sportivi Alessandro Donati e Dmitry Nikandrov sono stati ricevuti prima dall’assessore allo sport del comune di Pescara Giuliano Diodati e dal sindaco di Chieti, l’avv. Umberto Di Primio, insieme al delegato allo sport Graziano Marino.

Dai due incontri è emersa la volontà, da parte delle due amministrazioni comunali, di far diventare il Velo Club Abruzzo un veicolo per la promozione del territorio. La squadra avrà quindi il patrocinio di entrambi i comuni, e nel corso della stagione 2015 porterà avanti delle iniziative di marketing volte a far conoscere in tutto il mondo la regione abruzzese.

In particolare, l’assessore allo sport del comune di Pescara Giuliano Diodati ha espresso la volontà di “promuovere il ciclismo sul nostro territorio, organizzando, in collaborazione con il Velo Club Abruzzo, alcune iniziative cicloturistiche; cercheremo inoltre di impegnarci affinché si riesca a realizzare, nella nostra città, un impianto nel quale si possa praticare ciclismo senza pericoli. Il progetto del Velo Club Abruzzo ci interessa molto, in quanto si sta proponendo come una grande vetrina per i giovani corridori italiani, che speriamo possano essere i campioni del futuro”.

Anche il sindaco di Chieti, l’avv. Umberto Di Primio, ha affermato di essere “felice di legare il nome della città a una squadra professionistica. Il ciclismo è uno sport che offre un ritorno di immagine paragonabile a nessuna altra disciplina, quindi accolgo con entusiasmo il progetto di Gabriele Marchesani: promuoveremo il nostro territorio attraverso questa nuova realtà del panorama ciclistico”.

“E’ stata una giornata molto importante - sottolinea il presidente Gabriele Marchesani - in quanto stiamo creando una squadra fortemente radicata nella nostra regione e quindi vogliamo essere la vetrina di tutte le eccellenze abruzzesi. Le amministrazioni locali hanno accolto con grande entusiasmo il nostro progetto e questo ci offre ulteriore fiducia, quindi continueremo a lavorare in questa direzione”.

comunicato stampa
 
Rispondi
#7
VC Abruzzo, sinergia con gli Allievi della Ferrometal
Velo Club Abruzzo e Ferrometal uniscono le proprie forze in nome del ciclismo giovanile. La formazione Allievi di Adriano De Patre, il prossimo anno, cambierà la propria denominazione e porterà il nome della squadra Continental di Gabriele Marchesani, che inizierà la propria attività nel 2015 e che renderà ufficiale il proprio nome solo tra qualche settimana.

In questo modo il Velo Club Abruzzo, società di gestione del nuovo team di livello Continental, si radica ancora di più sul territorio abruzzese. Come già annunciato più volte dal presidente, la squadra sarà composta da corridori di massimo 24 anni più due fuori quota. L’obiettivo principale di questa nuova realtà tutta italiana sta nel fatto che si vuole dare ampio spazio ai giovani: la squadra Continental vuole essere quindi una vetrina per tutte le giovani leve del ciclismo.

Da questa volontà nasce la sinergia con la Ferrometal, squadra di categoria Allievi che da tanti anni lavora con promettenti ragazzi abruzzesi. In questo modo, i ragazzi possono trovare la continuità della quale hanno bisogno al fine di poter crescere e di mettersi in mostra sempre di più.

“Questa sinergia con la Ferrometal è un punto di partenza molto importante per il Velo Club Abruzzo - spiega il presidente Gabriele Marchesani - in quanto l’obiettivo dichiarato della nostra squadra sarà quello di far crescere i giovani, e questo vogliamo farlo non solo a chiacchiere ma con dei fatti concreti. Dare alla formazione Allievi lo stesso nome alla squadra professionistica significa dare un’identità molto forte alla nostra squadra sul territorio abruzzese e offrire un’importante vetrina a tutti i ragazzi che sono desiderosi di mettersi in mostra”.

comunicato stampa
 
Rispondi
#8
Nove corridori nell’organico del GM Cycling Team
Oltre ai sei acquisti già ufficializzati, la squadra di Gabriele Marchesani annuncia gli innesti di Matteo Rotondi, Andrea Cacciotti e Sebastian Stamegna. Online il sito web ufficiale

Tre nuovi corridori entrano a far parte della rosa del GM Cycling Team, la formazione Continental italiana che inizierà la propria attività nel 2015, squadra che fino ad oggi era conosciuta solo con il nome della propria società di gestione, Velo Club Abruzzo srl.

Insieme al nome ufficiale del team vengono quindi resi noti altri tre nomi di giovani molto promettenti che vestiranno la divisa nero-verde nella prossima stagione. Il primo è quello di Andrea Cacciotti, 18enne romano proveniente dallo storico vivaio del Cycling Team Coratti. In questa stagione Cacciotti, corridore completo che ha ottenuto anche dei successi a cronometro, ha vinto cinque gare in quest’ultima stagione tra gli Juniores ed è stato anche convocato con la nazionale azzurra per il mondiale di Ponferrada.

Dalla stessa formazione romana arriva Matteo Rotondi, vincitore anch’egli di cinque gare stagionali tra gli Juniores.

Il GM Cycling Team ufficializza anche l’acquisto di Sebastian Stamegna, ragazzo classe 1989 di Priverno (Lt) che ha ottenuto due vittorie stagionali con la maglia della Fracor Aba Arredamenti e che è stato stagista nel 2012 con la Farnese Selle Italia.

Attualmente, l’organico del GM Cycling Team è composto da nove corridori, in quanto vanno aggiunti quelli già ufficializzati di Daniele Cavasin e Paolo Totò, rispettivamente secondo e terzo classificato della classifica nazionale dilettanti; insieme a loro, Jordan Parra, Marco D’Urbano, Francesco Pedante, Alessandro Ferrarotti. I ragazzi correranno sotto la guida dei direttori sportivi Alessandro Spezialetti, Alessandro Donati e Dmitri Nikandrov.

Nelle prossime settimane verranno resi noti anche gli altri nomi che completeranno l’organico, ma nel frattempo la squadra ha già stabilito che il 22 e 23 novembre 2014 ci sarà un primo pre-ritiro stagionale, durante il quale ci si potrà conoscere e iniziare a fare gruppo prima del raduno di gennaio.

Sito internet e social network - E’ online il sito internet ufficiale del GM Cycling Team all’indirizzo www.gmcyclingteam.it. E’ possibile seguire la squadra anche attraverso la pagina ufficiale Facebook, all’indirizzo https://www.facebook.com/pages/GM-Cycling-Team, oppure attraverso Twitter (@GMcyclingteam) o su Instagram (http://instagram.com/gmcyclingteam).

Sponsor - Altre importanti aziende del settore alimentare hanno deciso di sostenere la squadra di Gabriele Marchesani: oltre alla Europa Ovini ci saranno anche Special Carni, azienda leader nella produzione di arrosticini; Angolana Carni, azienda specializzata nella macellazione degli ovini; Erzinio dal 1950, azienda nota nel Lazio per la produzione di prosciutti e amaretti; Bracerie di Strada, specializzata nella diffusione degli arrosticini in sagre,eventi e feste.

Questi nuovi sponsor si aggiungono a La Tecnomeccanica Sud e Cams, due aziende leader nel settore metalmeccanico che fin dalla prima ora hanno deciso di appoggiare il progetto di Marchesani, oltre ai partner tecnici Hicari Sport, Selle Italia, Cicli Castellaccio, SH+ e Pharmapiù.

comunicato stampa
 
Rispondi
#9
GM Cycling Team, avviate le partnership con FSA e Esa Energie
Ufficializzata anche la sede del primo raduno del GM Cycling Team: si terra’ il 22 e 23 novembre a Francavilla al Mare (Ch)

Iniziera’ dall’Abruzzo, regione che ospita la sede del GM Cycling Team, l’avventura della nuova squadra italiana di livello Continental: il 22 e 23 novembre la squadra terra’ il primo raduno stagionale all’Hotel Corallo di Francavilla al Mare (Ch). Sara’ un’importante occasione per permettere a tutti i giovani componenti del team di fare gruppo in vista della prossima stagione su strada.

Nel frattempo, il presidente Gabriele Marchesani ha chiuso un importante accordo con FSA: l’azienda mettera’ infatti a disposizione del team la componentistica per completare le biciclette e le ruote Vision. I telai, forniti da Hersh, saranno quindi completati con le selle, fornite da un altro grande marchio come quello di Selle Italia, e dai gruppi Sram.

“La partnership con il GM Cycling Team e’ nata grazie alla sensazione di credibilita’ che ci ha trasmesso Gabriele Marchesani - spiega Maurizio Bellin, direttore commerciale per l’Europa di FSA -, c’e’ la chiara volonta' di vincere lo scetticismo intorno alle squadre di questo livello. Mi auguro che le capacita’ imprenditoriali di Marchesani possano portare delle grandi innovazioni nel mondo delle Continental”.

Altro importante accordo e’ stato stretto tra il GM Cycling Team e Esa Energie, azienda giovane, fortemente radicata nel territorio abruzzese, fornitrice di gas ed elettricita' che ha creato una rete affidabile e capillare in tutto il territorio, in grado di rispondere tempestivamente a tutte le domande ed esigenze dei propri Clienti. A questa si aggiungono le altre aziende abruzzesi Nikita Porte e Mangimi Dell’Aventino.

“Il nostro progetto continua a riscuotere importanti consensi - spiega il presidente Gabriele Marchesani - e questo ci fa molto piacere perche’ vuol dire che abbiamo iniziato la nostra avventura con il piede giusto. Voglio inoltre congratularmi con Filippo Fortin, che il prossimo anno vestira’ la nostra maglia e che e’ stato convocato per l’europeo di derny con la maglia della nazionale italiana”.

comunicato stampa
 
Rispondi
#10
Gianfranco Visconti completa la rosa del GM Cycling Team
Completata la rosa in vista del primo raduno del 22 novembre. Carlo De Sanctis, titolare del ristorante L’Angolino da Filippo, sara’ lo chef della squadra

Completato definitivamente l’organico del GM Cycling Team, che sara’ quindi composto da 15 corridori. L’ultimo ingaggio della compagine nero-verde e’ Gianfranco Visconti, abruzzese classe 1983, che dopo tre anni alla Utensilnord ha deciso di sposare il progetto del presidente Gabriele Marchesani; “La nostra e’ una rosa composta principalmente da corridori giovani, anche se molti di loro hanno gia’ maturato delle esperienze importanti - spiega il patron del GM Cycling Team -, Gianfranco puo' portare quell’esperienza in piu’ che puo’ aiutare i nostri ragazzi a crescere”.

La rosa del GM Cycling Team per il 2015 conferma l’eta’ media molto bassa, in quanto e’ di 23,2 anni.

In vista del primo raduno della squadra, che si terra’ presso l’Hotel Corallo di Francavilla al Mare (Ch) il 22 e 23 novembre, il presidente Marchesani ha ufficializzato che Carlo De Sanctis sara’ lo chef del GM Cycling Team. Si tratta di un autentico nome di eccellenza, in quanto il ristorante L’Angolino da Filippo, da lui gestito, e’ stato aperto nel 1891 da suo nonno Filippo a Marina di San Vito (Chieti) e nel passare degli anni e’ riuscito a coniugare i comfort di oggi con la migliore tradizione familiare: tradizione intesa come Cultura, come patrimonio maturato nel tempo ed in continuo incremento.

comunicato stampa
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)