Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Giro d'Italia 2015 | 10^ tappa: Civitanova Marche - Forlì
#1
Pianura 
Giro d'Italia 2015, 10^ tappa: presentazione, percorso, altimetria, planimetria, dettagli ultimi chilometri, ordine d'arrivo, risultati, classifiche, video, fotografie, commenti, pronostici, scommesse, tv, pagelle, ritirati, twitter, facebook.


martedì 19 maggio 2015
Civitanova Marche > Forlì
10^ tappa - 195 km



Percorso
Presentazione

Tappa completamente pianeggiante che percorre per la sua quasi interezza la strada statale costiera Adriatica con una breve deviazione per scalare il Monte di Gabicce salendo da Pesaro dopo aver percorso su strade larghe e sostanzialmente rettilinee i primi 100 km. Seguono altri 60 km sempre praticamente diritti lungo la ss.9 via Emilia che porta attraverso Santarcangelo di Romagna, Cesena e Forlimpopoli all’arrivo di Forlì.

Ultimi chilometri dopo Forlimpopoli sempre rettilinei con alcuni ostacoli urbani come rotatorie e spartitraffico. A circa 2 km dall’arrivo tratto di 1.500 m in pavé con una curva a 1.100 m (Piazza Saffi) e un restringimento di carreggiata a 800 m dall’arrivo. Ultima curva a 500 m dall’arrivo e retta finale posta su asfalto pianeggiante di larghezza 7 m.

Gran Premi della Montagna:
Km Salita cat. note
107,4 Monte di Bartolo 4^ 4,8 km al 3,5% (max. 9%)

Cronotabella: download
Libro di Corsa: download



Risultati
ORDINE D'ARRIVO
1. Nicola Boem (Ita) 4:26:16
2. Matteo Busato (Ita)
3. Alessandro Malaguti (Ita) 0:00:02
4. Alan Marangoni (Ita) 0:00:04
5. Giacomo Nizzolo (Ita) 0:00:18
6. Sacha Modolo (Ita)
7. André Greipel (Ger)
8. Luka Mezgec (Slo)
9. Nicola Ruffoni (Ita)
10. Davide Appollonio (Ita)

Ordine d'arrivo completo
CLASSIFICA GENERALE
1. Alberto Contador (Spa) 42:58:09
2. Fabio Aru (Ita) 0:00:03
3. Mikel Landa Meana (Spa) 0:00:46
4. Richie Porte (Aus) 0:01:09
5. Dario Cataldo (Ita) 0:01:16
6. Roman Kreuziger (Cze) 0:01:46
7. Rigoberto Uran (Col) 0:02:10
8. Giovanni Visconti (Ita) 0:02:12
9. Damiano Caruso (Ita) 0:02:20
10. Andrey Amador (CRc) 0:02:24

Resoconto classifiche completo



Highlights




Link

Articoli correlati: -





 
Rispondi
#2
Citanò merda
 
Rispondi
#3
Civitanova Marche, cinque giorni di festa per l'arrivo del Giro
Civitanova Marche si prepara ad accogliere il Giro d'Italia vestendosi di rosa e proponendo una serie di appuntamenti che vanno sotto il titolo di "Pedalando per il Mare".
Domani sera alle 21 apertura ufficiale della festa a tutta bici, mentre sabato si aprirà in Piazza XX Settembre una mostra di biciclette attuali e d'epoca, cui farà seguito un aperitivo rosa alle 19.30.
Domenica mattina la Pedala per il Mare, pedalata cittadina di 15 km aperta a tutti. mentre nel pomeriggio si svolgerà una gimkana dedicata a tutti i bambini dai 6 ai 10 anni.
Lunedì alle 18 è in programma un convegno dal titolo "Mobilità Dolce per una città di qualità" che sarà seguito dall'arrivo in città della carovana rosa e dallo spettacolo serale legato proprio al Giro d'Italia.
Martedì, infine, il grande abbraccio al Giro che da Civitanova Marche riprenderà la sua corsa dopo il giorno di riposo.

[Immagine: showimg.php?cod=79521&resize=10&tp=n]

Ad coordinare il tutto sarà Marche Bike Life, laboratorio di ciclismo specializzato nel dar vita e nell'organizzare tour in vicic alla scoperta dell'arte e della natura del territorio marchigiano.

Per info www.marchebikelife.com

comuicato stampa
 
Rispondi
#4
Secondo giorno di riposo Asd
 
Rispondi
#5
Dopo le emozioni delle prime 9 tappe ora ci attende una bella settimana di sonno
 
Rispondi
#6
Quantomeno qui il finale potrebbe essere abbastanza interessante, visti i 500 metri in "pavé" nell'ultimo chilometro con tanto di curva Sese
 
Rispondi
#7
Sono i 500 metri finali?
 
Rispondi
#8
No, quelli che vanno da poco prima dei -1km ai -500. Sese Se prendi la planimetria del finale che c'è nel primo post, sarebbe tutto il tratto punteggiato...
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di SarriTheBest
#9
In fuga

Oscar Gatto (Androni-Giocattoli)
Nicola Boem (Bardiani-CSF)
Alessandro Malaguti (Nippo-Vini Fantini)
Matteo Busato (Southeast)
Alan Marangoni (Cannondale-Garmin)

Vantaggio di 3'45'' dopo 50 chilometri di corsa.
 
Rispondi
#10
Come Martinello, mi piace molto anche a me Modolo su questo tipo di arrivo. Poi ha anche un trenino che si sposa bene con questo finale: gente che ha occhio, che sa scegliere i tempi giusti e che ha il coraggio di buttarsi. Con quel finale lì chi ha il treno buono rischia di avere già mezza vittoria in tasca. Sese

Sarebbe un bel finale anche per Hofland: con il terreno accidentato e con un ultimo chilometro abbastanza movimentato potrebbe essere un nome molto interessante. Solo che lui non so su che treno possa contare...

Conoscendo Mezgec, mi sa che farà strage in una di quelle due curve Sese Mentre Appo-Jet in finali del genere spesso ha fatto top 10 Sisi
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)