Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Giro d'Italia 2016 | 7^ tappa: Sulmona - Foligno
#1
Pianura 
La presentazione della 7^ tappa del Giro d'Italia 2016: il percorso con altimetria e planimetria, i dettagli degli ultimi chilometri; le salite segnate come GPM che saranno affrontate dai corridori; la cronotabella con gli orari dei passaggi della corsa; i risultati con ordine d'arrivo e classifiche delle maglie; video televisivo con gli highlights e fotografie; commenti, pronostici e scommesse.


venerdì 13 maggio 2016
Sulmona > Foligno
7^ tappa - 211 km



Percorso
Presentazione

Tappa mista con una salita quasi in partenza (Le Svolte di Popoli) seguita da poco meno di 200 km su strade ampie e in molti casi rettilinee. Da segnalare i consueti ostacoli stradali (rotatorie, dossi, spartitraffico) in corrispondenza al passaggio nei centri urbani principali come L’Aquila, Rieti, Terni, Spoleto. Finale tutto discesa o pianeggiante fino agli ultimi km, abbastanza semplice fino ai 2000 m all'arrivo dove si affrontano in rapida successione una curva a destra e due a sinistra che immettono ai 1300 m nella strada di arrivo interrotta ai 500 m da una lieve semicurva. Linea di arrivo su rettilineo in asfalto di 160 m larga 7 m. Nacer Bouhanni fu l'ultimo velocista a vincere a Foligno nel Giro d'Italia 2014, davanti a Giacomo Nizzolo e Luka Mezgec.

Gran Premi della Montagna:
Km Salita cat. note
20,0 Le Svolte di Popoli 3^ -
170,2 Valico della Somma 4^ -

Cronotabella: download
Libro di Corsa: download



Risultati
ORDINE D'ARRIVO
1. Greipel (Lotto-Soudal)
2. Nizzolo (Trek-Segafredo)
3. Modolo (Lampre-Merida)
4. Ewan (Orica-GreenEdge)
5. Battaglin (LottoNL-Jumbo)
6. Trentin (Etixx-Quick Step)
7. Porsev (Katusha)
8. Tsatevich (Katusha)
9. Ruffoni (Bardiani)
10. Viviani (Team Sky)

Ordine d'arrivo completo
CLASSIFICA GENERALE
1. Dumoulin (Giant-Alpecin)
2. Fuglsang (Astana) a 26
3. Zakarin (Katusha) a 28
4. Jungels (Etixx-Quick Step) a 35
5. Kruijswijk (LottoNL-Jumbo) a 38
5. Valverde (Movistar Team) a 41
7. Ulissi (Lampre-Merida) a 41
8. Nibali (Astana) a 47
9. Siutsou (Dimension Data) a 49
10. Urán (Cannondale) a 51

Resoconto classifiche completo



Highlights






Link

Articoli correlati: -





 
Rispondi
#2
Ma è lo stesso arrivo del 2014?
 
Rispondi
#3
Pare di si
 
Rispondi
#4
Me lo ricordo bello incasinato allora. Con strada non poi così larga...
Se non sbaglio Nacer fece un numero pauroso passando in un pertugio tra Mezgec e transenne Mmm
 
Rispondi
#5
Possibile un pò di pioggia...
 
Rispondi
#6
Ma anche all'arrivo?
 
Rispondi
#7
Si anche intorno alle 17.
 
Rispondi
#8
I fuggitivi di giornata sono Domont della AG2r, Ciccone della Bardiani CSF, Kung della BMC, Denifl della Iam, Koshevoy della Lampre Merida e Martinez della Wilier Southeast.

Al rifornimento di Terme di Cotilia, il loro vantaggio è di 3'15".
 
Rispondi
#9
Caduta e ritiro per Javi Moreno (Movistar)
 
Rispondi
#10
-50 km al traguardo, +1'20''.

Le squadre dei velocisti non vogliono mollare nulla...
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)