Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Giro d'Italia, a noi piace il tifo di Tonino...
#1
Giro d'Italia, a noi piace il tifo di Tonino...
Sullo Zoncolan un bimbo aiuta i corridori

[Immagine: showimg.php?cod=69116&resize=10&tp=n]
foto di Giuliano Viganò

C'è modo e modo di aiutare i corridori in corsa, specialmente su una salita dura come lo Zoncolan. C'è il modo scorretto di chi spinge Bongiorno al punto da fargli mettere piede a terra, c'è il modo becero di chi urla costantemente nelle orecchie dei corridori e c'è il modo di Tonino.
Capello rosso e sguardo intelligente, Tonino ha assistito diligentemente al fianco di papà, a bordo strada, al passaggio di tutti i big della corsa, quindi delle seconde schiere e delle terze.
E poi ha deciso che c'era bisogno di lui, perché quegli uomini in bicicletta andavano piano e facevano tanta fatica. Una spinta a te che sei italiano e una anche a te che non so da che paese vieni, ha pensato Tonino.
E quando è arrivato Arredondo, l'apotesi. Julian, in maglia azzurra, ha visto Tonino all'opera con un corridore davanti a lui e allora sorridendo gli ha chiesto aiuto. E Tonino ci ha dato dentro: lingua tra i denti, braccio destro alzato verso la sella de corridore e muscoli tesi allo spasimo.
Grande Tonino, sei stato il vero gigante dello Zoncolan. E lasciatelo dire: ci piace il tuo modo di fare il tifo.

[Immagine: showimg.php?cod=4719&tp=fgn&resize=10&pos=]

[Immagine: showimg.php?cod=4720&tp=fgn&resize=10&pos=]

[Immagine: showimg.php?cod=4721&tp=fgn&resize=10&pos=]

[Immagine: showimg.php?cod=4722&tp=fgn&resize=10&pos=]

[Immagine: showimg.php?cod=4723&tp=fgn&resize=10&pos=]

foto di Giuliano Viganò

tuttobiciweb.it
http://www.tuttobiciweb.it/index.php?pag...&cod=69116
 
Rispondi
#2
Daspo!
 
Rispondi
#3
Come minimo tra 20 anni Auro Bulbarelli jr. lo definirà un cretino...
 
Rispondi


[+] A 2 utenti piace il post di Manuel The Volder
#4
Io toglierei per sempre l'accesso a internet e a qualsiasi altro mezzo per diffondere le proprie creazioni a chi l'ha pubblicato. La prossima volta magari pubblicate foto di gattini con vestitini da uomini se volete fare tenerezza. Se poco poco leggo su Tuttobiciweb un'altra critica agli altri giornali li denuncio, sono tutti da radiare dall'albo dei giornalisti
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Gershwin
#5
(08-06-2014, 11:21 AM)ManuelDevolder Ha scritto: Come minimo tra 20 anni Auro Bulbarelli jr. lo definirà un cretino...

quel bambino lì è un vero cretino!

(tra l'altro fa anche rima Asd )
 
Rispondi
#6
a parte le facili mielosità , è davvero sbagliatissimo, un bambino che di certo non conosce bene rischi dinamiche di una corsa può davvero rischiare di farsi e di fare male, senza contare l'effetto imitazione che potrebbe portare un articolo del genere, e finche lo fa 1 bambino ok, ma se cominciano a farlo 10/20/100 bambini in una salita che succede ? incidenti assicurati. Invece che insegnare ad applaudire i corridori, gli insegnano a toccarli e ad intralciare la corsa... e lo fanno pure passare per una cosa bella e giusta, solo perchè è un bambino.
 
Rispondi


[+] A 2 utenti piace il post di Jackfish
#7
Sì, comunque qui stiamo parlando delle retrovie della corsa. Gente che sale tranquilla e non proprio adatta la salita, a cui una spintarella può far di sicuro piacere e non creare problemi. Il discorso delle spinte è relativo agli uomini di testa: infatti non capisco perché la gente vada a rompere le scatole a quei 20-30 corridori che si giocano tappa e classifica quando poi ne hanno 200 da poter aiutare tranquillamente...

All'effetto imitazione credo poco: insomma, alla fine ci son genitori e tanti adulti, non ci vuol molto a mettere in riga un bimbino se la cosa dovesse degenerare. :-/
 
Rispondi
#8
Quello che stava per far cadere Froome ad Annecy quello si un esempio da seguire!!!!
 
Rispondi
#9
(10-06-2014, 08:55 PM)SarriTheBest Ha scritto: Sì, comunque qui stiamo parlando delle retrovie della corsa. Gente che sale tranquilla e non proprio adatta la salita, a cui una spintarella può far di sicuro piacere e non creare problemi. Il discorso delle spinte è relativo agli uomini di testa: infatti non capisco perché la gente vada a rompere le scatole a quei 20-30 corridori che si giocano tappa e classifica quando poi ne hanno 200 da poter aiutare tranquillamente...

All'effetto imitazione credo poco: insomma, alla fine ci son genitori e tanti adulti, non ci vuol molto a mettere in riga un bimbino se la cosa dovesse degenerare. :-/

non son convinto... il genitore italiano medio di questa generazione, pensa più che altro a far si che il figlio appaia in tv.
 
Rispondi
#10
Sì, ma se spingi il 90° corridore le telecamere son bell'e che passate da un po'. :-/ Alla fine la gente forse scassa le palle ai big solo per il semplice fatto che son gli unici con moto tv al seguito... Nene Nene
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)