Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Giro della Provincia di Reggio Calabria - Challenge Calabria 2011
#1
 
Rispondi
#2
A fine gennaio torna il Giro della Provincia di Reggio Calabria
Una splendida sorpresa nella calza della Befana a due ruote: da Melito Porto Salvo a Reggio Calabria per tre frazioni intense che apriranno l'attivita' professionistica italiana su strada 2011, il 61° Giro della Provincia di Reggio-Challenge Calabria-Memorial Fausto Coppi e' pronto tra tre settimane a ribadire la sua statura di evento a tappe di qualita' grazie ancora a una significativa collocazione in calendario che monopolizzera' l'interesse internazionale nel weekend venerdi' 28-domenica 30 gennaio.

Lo Sporting Club 1917, societa' organizzatrice guidata da Antonello Careri, e' proiettato alacremente in questi giorni di festivita' a confezionare un cast di livello per la gara calabrese dove un anno fa Matteo Montaguti fece saltare il pronostico grazie al colpo gobbo iniziale sul traguardo di Cosenza: a seguire, l'attenta gestione tattica della corsa da parte del corridore forlivese, in prospettiva successo finale, si affianco' ai primi sprint vincenti stagionali di Alessandro Petacchi.

Melito Porto Salvo, lembo estremo dell'Italia continentale e sede di partenza, fu teatro per due volte, un secolo e mezzo fa, degli sbarchi di Giuseppe Garibaldi: la commemorazione delle imprese dell'eroe dei Due Mondi rappresenta un valore aggiunto formidabile per il Giro della Provincia di Reggio-Challenge Calabria nell'anno del 150° anniversario dell'unita' d'Italia.

''La corsa ci tiene particolarmente a riflettere anche sulla tragedia di Lamezia Terme: infatti sara' toccata dal tracciato 2011 la localita' dove lo scorso 5 dicembre sette cicloamatori hanno perso la vita per l'assurda condotta di guida di un automobilista incosciente - ha spiegato Careri - Stiamo lavorando per far sentire il nostro abbraccio alle famiglie delle vittime e la massima considerazione per tutti coloro che salgono in bicicletta per divertirsi e dare beneficio alla propria salute e proprio per questo non devono correre alcun rischio per la propria incolumita'''.

Nei prossimi giorni dettaglio del tracciato e lotto dei team al via saranno ufficializzati nel corso di una conferenza stampa in via di definizione.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#3
Giro di Reggio Calabria, Cunego e Petacchi i primi big al via
Sfodera grossi calibri il 61° Giro della Provincia di Reggio-Challenge Calabria-Memorial Fausto Coppi per confermarsi grande momento di apertura della stagione italiana: dopo una stagione difficilissima, con lo score di affermazioni perennemente inchiodato a quota zero, Damiano Cunego ha scelto la gara organizzata dallo Sporting Club 1917 come palcoscenico per il debutto nel suo decimo anno di professionismo confidando in un rilancio ai vertici come cacciatore di classiche nella primavera 2011.

Il leader veronese della Lampre-Isd, 29 anni, trionfatore sette anni fa al Giro d'Italia oltre che autore di un prestigioso tris al Giro di Lombardia , sara' affiancato nel team diretto da Giuseppe Saronni da AleJet Petacchi: il 37enne velocista spezzino e' pronto a dipanare ancora il suo fil rouge con cui nello scorso gennaio avvolse da protagonista la corsa a tappe calabrese imponendosi nella frazione di Crotone e conquistando poi lo sprint della staffa sul pave' di Reggio Calabria. Volate decisamente importanti, adatte a infondergli la determinazione necessaria a mettere il sigillo all'annata con la conquista della maglia verde a punti al Tour de France 42 anni dopo Franco Bitossi.

Leonardo Bertagnolli, perno della nazionale in piu' occasioni, arricchira' in Calabria l'affollato reparto di punte e mezzepunte made in Lampre: a 33 anni l'atleta trentino, vincitore della Clasica di San Sebastian e di frazioni al Giro e alla Vuelta. e' chiamato a valide conferme come uomo squadra e battitore libero all'interno della formazione lombarda. Con lui anche il valtellinese Francesco Gavazzi, splendido protagonista nel 2010 col successo alla Coppa Agostoni e la conquista di una casacca azzurra per la prova iridata in linea di Melbourne nello scorso ottobre, e Daniele Pietropolli, vincitore della classifica finale del Giro della Provincia di Reggio 2008.

Nel ricco weekend in calendario da venerdi' 28 a domenica 30 gennaio con partenza da Melito Porto Salvo e conclusione a Reggio Calabria per tre frazioni ondulate e tecnicamente interessanti, vi sara' spazio per tanti altri giovani interpreti proiettati verso un avvio di stagione intenso: dai baby emergenti della Colnago-Csf Manuel Belletti, primo, a due passi da casa, nella tappa di Cesenatico del Giro d'Italia di un anno fa e in seguito lesto a battere in agosto Mark Cavendish sul traguardo della Coppa Bernocchi, e Sacha Modolo, capace di cogliere un quarto posto di grande spessore nell'ultima Milano-Sanremo. Nel team diretto da Bruno e Roberto Reverberi fari puntati anche su Filippo Savini, autore con Matteo Montaguti della fuga verso Cosenza che decise il '' Challenge Calabria'' 2010, e in seguito bersagliato dalla sfortuna sotto forma di infortuni a ripetizione: il corridore di Solarolo, conterraneo di Laura Pausini, sara' particolarmente desideroso di mettersi in evidenza tra poche settimane al via da Melito.
L'esperto Fortunato Baliani, 36 anni, vincitore della gara calabrese luglio 2009, sara' il leader della D'Angelo Antenucci-Nippo unitamente al velocista partenopeo Bernardo Riccio.
Lo Sporting Club 1917, societa' organizzatrice presieduta da Antonello Careri, prosegue intanto nella costruzione di un cast di livello.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#4
ho letto un articolo che parlava anche delle tappe, Melito Porto Salvo - Catanzaro, Soverato-Vibo Valentia con passaggio sul luogo dove sono morti i 7 ciclisti il 5 dicembre, e poi per finire Pizzo Calabro-Reggio Calabria.
 
Rispondi
#5
(22-01-2011, 01:29 PM)Andie88 Ha scritto: ho letto un articolo che parlava anche delle tappe, Melito Porto Salvo - Catanzaro, Soverato-Vibo Valentia con passaggio sul luogo dove sono morti i 7 ciclisti il 5 dicembre, e poi per finire Pizzo Calabro-Reggio Calabria.

E' un mese che cerco di capire quando hanno intenzione di mostrare il percorso... probabilmente il ritardo è dovuto ad un cambio di tappe, proprio in seguito a quel fatto, ma ormai manca meno di una settimana...
 
Rispondi
#6
credo che queste saranno quelle definitive, ormai manca veramente poco e devono pure organizzare qualcosa.
 
Rispondi
#7
Reggio Calabria, al via anche Oss, Ginnani e Napolitano
Un talento emergente del ciclismo made in Italy tornera' sulle strade del 61° Giro della Provincia di Reggio-Challenge Calabria-Memorial Fausto Coppi che lo scorso anno gli consegnarono la maglia bianca di miglior giovane: un segno premonitore per Daniel Oss, 24enne trentino del team Liquigas-Cannondale, verso la casacca azzurra per i Mondiali di Melbourne in linea dell'ottobre 2010, uno step di grande impatto prima di proporsi nell'aprile prossimo come possibile outsider per il pave' di Giro delle Fiandre e Parigi-Roubaix.
Anche il team Androni Giocattoli ha garantito un impegno da protagonista con i suoi uomini piu' rappresentativi a iniziare da Francesco Ginanni: il corridore toscano ripartira' dalla gara organizzata dallo Sporting Club 1917 per una stagione cruciale che deve, sulla carta, segnarne la maturita' come specialista per le corse di un giorno dopo successi importanti colti - per due volte - al Trofeo Laigueglia e al Gran Premio Industria, Commercio e Artigianato Carnaghese unitamente all'affermazione nella Tre Valli Varesine 2008.
Accanto a Ginanni, la formazione diretta da Gianni Savio schierera' lo sprinter bresciano Roberto Ferrari, 28 anni, primo questa settimana in due frazioni del Tour di San Luis, la competizione a tappe argentina che ha inaugurato l'attivita' agonistica 2011: le vittorie argentine hanno regalato a Ferrari il piacevole titolo di primo corridore italiano a imporsi nell'annata in corso.
Figure che rafforzano il lotto dei vip della corsa calabrese accanto a Damiano Cunego e Alessandro Petacchi, punte di una Lampre-Isd forte anche della presenza di Leonardo Bertagnolli, Francesco Gavazzi e Daniele Pietropolli.
Nel ricco weekend in calendario da venerdi' 28 a domenica 30 gennaio con partenza da Melito di Porto Salvo e conclusione a Reggio Calabria, per tre frazioni ondulate e tecnicamente interessanti, vi sara' spazio anche per tanti giovani di qualita' garantita come Manuel Belletti e Sacha Modolo, leader della Colnago-Csf Inox.
Il campione italiano dilettanti Elite 2010 Federico Rocchetti sara' invece atteso alla sua prima reale esperienza per prendere le misure al professionismo con il team De Rosa.-Ceramica Flaminia che schierera' anche il solido granatiere Sergio Lagana', reggino doc: la squadra guidata da Fabio Bordonali e' particolamente attesa sulle strade calabresi dopo aver conquistato la classifica finale del Giro della Provincia di Reggio un anno fa con Matteo Montaguti.
Fari puntati anche su Danilo Napolitano: lo sprinter ragusano dell'Acqua&Sapone e' atteso a un forte rilancio per ribadire, a 30 anni, di appartenere al ristretto circolo dei velocisti di sangue blu
Lo Sporting Club 1917, societa' presieduta da Antonello Careri, ha assemblato un cast con 13 formazioni al via. Nel frattempo prosegue con soddisfazione il gemellaggio tra la gara e il Santuario comasco della Madonna del Ghisallo, dedicato dal 1949 alla Vergine Protettrice Internazionale dei ciclisti e di cui Papa Ratzinger detiene la carica di Presidente Onorario: il vincitore della corsa 2011 ricevera' nuovamente sul palco conclusivo di Reggio i riconoscimenti della chiesetta lariana a cui donera' successivamente la casacca simbolo del suo trionfo calabrese come avvenuto da parte di Montaguti il 16 ottobre scorso in concomitanza con l'ultimo Giro di Lombardia.

ASD Sporting Club 1917 (Sito Ufficiale)
 
Rispondi
#8
Svelate le tappe del Giro della Provincia di Reggio Calabria
Il prossimo 28 gennaio il Giro della Provincia di Reggio Calabria aprirà ufficialmente il calendario italiano del ciclismo con una tre giorni di gara molto interessante. Tre le tappe in programma con ila conclusione sul lungomare Falcomatà a Reggio Calabria ed un passaggio, nel corso della seconda frazione, per Lamezia Terme, sulle strade che furono teatro del terribile incidente che costò la vita a sette ciclisti amatori. Questo il dettaglio delle tappe:

Tappa 1 - 28/01 Melito - Catanzaro
Tappa 2 - 29/01 Soverato - Vibo Valentia
Tappa 3 - 30/01 Pizzo - Reggio Calabria

cicloweb.it
 
Rispondi
#9
Tredici squadre per il Giro della Provincia di Reggio Calabria
Il sito Velochrono.fr anticipa le formazioni che parteciperanno al Giro della Provincia di Reggio Calabria. Al via della corsa che si disputerà da venerdì 28 a domenica 30 gennaio ci saranno Lampre e Liquigasdi ProTour, Androni Giocattoli, Acqua e Sapone, Colnago-CSF, De Rosa – Ceramica Flaminia e Farnese Vini tra le Professional, oltre a sei squadre Continental, vale a dire le croate Meridiana e Lobirika, la slovena Sava, la belga Donckers Koffie e le italiane Miche e D’Angelo&Antenucci.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#10
61° Giro della provincia di Reggio Calabria: mercoledi 26 Gennaio 2011 la presentazione, ampi spazi su RaiSport.
Il 61° Giro della Provincia di Reggio-Challenge Calabria-Memorial Fausto Coppi togliera' i veli a percorso e campo dei partenti mercoledi' 26 gennaio alle h 12: sara' la Sala Convegni di Palazzo Foti, sede della Provincia di Reggio Calabria - piazza Italia - a ospitare la conferenza stampa di presentazione a cui hanno garantito la presenza Giuseppe Scopelliti, governatore della Calabria, Francesco Talarico, presidente del Consiglio Regionale, Giuseppe Morabito, presidente Provincia di Reggio Calabria e Attilio Tucci, assessore provinciale allo Sport di Reggio.
La copertura televisiva del ricco weekend agonistico in calendario da venerdi' 28 a domenica 30 gennaio, con partenza da Melito Porto Salvo e conclusione a Reggio Calabria, sara' una produzione Rai: la tv di stato proporra' quotidianamente una sintesi di 30 minuti dalle 22,30 alle 23 su RaiSport2.
Lo Sporting Club 1917, societa' presieduta da Antonello Careri, ha lavorato parallelamente alla costruzione di un cast con 13 formazioni al via per garantire all'evento un valore di forte valorizzazione territoriale.

ASD Sporting Club 1917 (Sito Ufficiale)
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)