Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Giro della Valle d'Aosta 2021
#1
Date: 16-18 luglio 2021

LE TAPPE

[Immagine: 21vdat1.jpg]

[Immagine: 21vdat2.jpg]

[Immagine: 21vdat3.jpg]

[Immagine: Teams_2021.jpg]
 
Rispondi
#2
bel percorso

Peccato le sole tre tappe
E le poche squadre italiane

Se moglie e piccolo vogliono..magari cervinia o valnontey
 
Rispondi
#3
In attesa di sapere se Fabio ha convinto o meno la sua famiglia ad andare a vedere una tappa, abbiamo la startlist:

https://firstcycling.com/race.php?r=229&y=2021&k=8n
 
Rispondi
#4
Sabato mattina..seconda dose pfizer (sabato mattina se no lavoro sempre)
Se non sono ko...

Ho già intravisto diverse squadre in allenamento

Curioso di vedere come sarà la diretta tv

Percorso durissimo
Tre tappe..dislivello 11mila metri

Poi il col d arlaz era la mia salita d allenamento
 
Rispondi
#5
Fabio alla vista di Pira e degli altri colombiani reagisce tipo Ataru alla vista di una qualsiasi bella ragazza.

Non so se la moglie ha voglia di assistere a certe scene.
 
Rispondi
#6
Più che altro..è il clima di questo luglio..

Se va bene a cervinia ci saranno 15..17 gradi
La moglie non gradisce molto
 
Rispondi
#7
Tra l'altro dovrebbero fare tutte le tappe live sul canale YouTube.
Qui per la prima tappa.
https://youtu.be/G32pP1WvPYI
 
Rispondi
#8
Thompson e Verre i più forti in salita.

Stanno andando a giocarsi la tappa.

Merchan è alle loro spalle con 20" di distacco.
 
Rispondi
#9
Stravince Verre.

Thompson a 30", tutti gli altri a più di un minuto.
 
Rispondi
#10
(16-07-2021, 06:06 PM)Luciano Pagliarini Ha scritto: Stravince Verre.

Thompson a 30",  tutti gli altri a più di un minuto.


Alessandro Verre!  Wub  Wub  Wub

Alé! Alé! Alé! Alé! Alé! Alé! Applausi Applausi Applausi Applausi Applausi Applausi
 
Rispondi
#11
Grande Verre. Da segnalare pure terzo Meris e quinto Re Omar.
 
Rispondi
#12
https://firstcycling.com/race.php?r=229&y=2021&e=01

Classifica dopo la prima tappa completa.

Come al solito grandissimi distacchi. Già il decimo ha più di 4 minuti da Verre.
 
Rispondi
#13
Che disastro Vandeabeele.

E pensare che i suoi hanno anche lavorato in salita.
 
Rispondi
#14
Vista ora, tremenda la salita di Terreblanche (4,7 km. al 11,6% ma solo perché dopo i primi 3 km. "spiana"). 
Come in tutte le salite con pendenze proibitive rischioso prenderla a tutta, come hanno fatto Bonneu e Merchan prima e Thompson poi. Il neozelandese mi ha fatto comunque una ottima impressione. 
Verre ha evidentemente dosato bene le forze, non era facile lasciare il gruppetto dei secondi sulle pendenze più dolci del GPM di Les Fleurs (6,8 km. al 6,7%) e rientrare sul battistrada, che comunque pedalava bene. Nell'ultimo strappetto Verre ne aveva di più. Distacchi notevolissimi

L'ho già detto che sono un fan del giovane lucano?  Wub 


Domani non si scherza, più chilometri e più dislivello di una tappa del Tour... Salite lunghe, altro terreno. 

[Immagine: Valle-D-Aosta2021-02.png]
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di OldGibi
#15
Anch io l ho vista adesso
L ho preferita al tour e ho fatto bene
Spettacolo

In valle di salite come terreblanche ce ne sono diverse
Ma il giro non le fa mai (lo zuccore dopo orbeillaz)

Due telecamere i droni un sogno
Anni fa seguivo la radiocronaca su una radio locale
Ricordo un duello tra kadlec e tiralongo..

Verre numero da campione
Distacchi abissali


(16-07-2021, 08:43 PM)OldGibi Ha scritto:
Vista ora, tremenda la salita di Terreblanche (4,7 km. al 11,6% ma solo perché dopo i primi 3 km. "spiana"). 
Come in tutte le salite con pendenze proibitive rischioso prenderla a tutta, come hanno fatto Bonneu e Merchan prima e Thompson poi. Il neozelandese mi ha fatto comunque una ottima impressione. 
Verre ha evidentemente dosato bene le forze, non era facile lasciare il gruppetto dei secondi sulle pendenze più dolci del GPM di Les Fleurs (6,8 km. al 6,7%) e rientrare sul battistrada, che comunque pedalava bene. Nell'ultimo strappetto Verre ne aveva di più. Distacchi notevolissimi

L'ho già detto che sono un fan del giovane lucano?  Wub 


Domani non si scherza, più chilometri e più dislivello di una tappa del Tour... Salite lunghe, altro terreno. 

[Immagine: Valle-D-Aosta2021-02.png]

se uno parte sul col d arlaz..dopo barmachande..prima del grand hoel
 
Rispondi
#16
Impresona solitaria di Garofoli.

Verre crolla e Thompson si prende la gialla.
 
Rispondi
#17
Verre sparisce perfino da top 10. Ora trio italico dietro il kiwi: Garofoli Petrucci e Omar con Balmer quinto. Ricordando la storia di questa corsa mi aspetto ulteriore ribaltamento a Cogne.
 
Rispondi
#18
Verre si è preso ventisette minuti: https://firstcycling.com/race.php?r=229&y=2021&e=02

Thompson l'unico ad essere andato veramente forte per due giorni consecutivi. Sono segnali importanti, speriamo tenga anche domani.
 
Rispondi
#19
Di ritorno da Cervinia
Un tappone del genere non può che generare spettacolo
Verre purtroppo era in difficoltà sullo zuccore (salita che non perdona)
Buona partecipazione di pubblico
Garofoli numerone

Domani però deve fare un miracolo
Si vedrà poco della salita finale..per lunghi tratti non prende il tel per andare a cogne
 
Rispondi
#20
Impresa alla Rasmussen o, per chi ama paragoni meno forti, alla Sivakov 2017 sempre su queste strade.

Il coraggio non gli manca, dopo aver sbagliato i tempi ieri e con i ds che gli avevano consigliato di stare tranquillo oggi (da sue dichiarazioni nel dopo tappa) ci ha voluto riprovare a tutti i costi.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)