Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Giro di Lombardia 2016
#1
Categoria World Tour 
Presentazione de Il Lombardia / Giro di Lombardia 2016: il percorso con altimetria e planimetria, i dettagli degli ultimi chilometri; le squadre al via ed i corridori partecipanti; i risultati con ordine d'arrivo e classifiche; video televisivo/youtube e fotografie; infine i commenti, i pronostici ed i consigli per le scommesse.


sabato 1 ottobre 2016
Giro di Lombardia
UCI WT - 110a edizione



Percorso
Dettagli

Sede di partenza: Como
Sede di arrivo: Bergamo
Distanza: 240,0 km

Gran Premi della Montagna:
Km Salita cat. note
65,1 Madonna del Ghisallo - 8,5 km al 6,2% (max. 14%)
96,2 Colle Brianza - -
143,6 Valcava - 11,6 km al 8% (max. 17%)
169,8 Berbenno - -
182,6 Sant'Antonio Abbandonato - 6,5 km al 8,9% (max. 15%)
200,6 Miracolo San Salvatore - 8,7 km al 7% (max. 11%)
213,0 Selvino - -
236,7 Bergamo Alta - 1,2 km al 7,9% (max 12%)

Cronotabella: download
Libro di Corsa: -

Presentazione

Partenza da Como per affrontare una prima parte classica che culmina (dopo Cantù, Erba, Asso e Onno) con la scalata del Ghisallo da Bellagio. Si tratta di un passaggio tradizionale con pendenze al 14%. Si prosegue, superando Asso, Pusiano e Oggiono prima di scalare Colle Brianza e attraversare l’Alta Brianza e il Meratese per entrare in Provincia di Bergamo a Calusco d’Adda. A Torre de’ Busi inizia la salita di Valcava (9,6 km al 9%, max 17% - m 1336) su strada di montagna con 14 tornanti. Discesa impegnativa (anche con pendenze importanti) su Costa Valle Imagna per proseguire su Ponte Giurino (secondo rifornimento fisso) e scalare l’inedita salita di Sant’Antonio Abbandonato che sarà seguita dalla salita di Miragolo San Salvatore (anch’essa inedita). Entrambe presentano pendenze importanti, carreggiata ristretta e tracciato impegnativo. Dopo una breve discesa, salita pedalabile fino a Selvino cui segue una lunga discesa intervallata da tornanti e 9 km di avvicinamento al classico passaggio della Città Alta di Bergamo fino al traguardo del Sentierone.

L’edizione di quest’anno è caratterizzata da un dislivello totale elevato: 4400 m (2015 = 3500 m; 2014 = 3400 m). Da notare che il 65% del dislivello (circa 3000 m) è affrontato negli ultimi 115 km, di cui circa 48 km sono di salita e solo 10 km sono pianeggianti, tra Nembro e Bergamo. Ultimi chilometri attraverso Bergamo Alta salendo alla Porta Garibaldi e poi (con 200 m in acciottolato) a Largo Colle Aperto. Nella prima parte le pendenze sono sempre sopra il 10% (max 12%). In discesa la carreggiata è larga su fondo liscio. Ai 1800 m dall’arrivo svolta secca con breve strettoia per il superamento della Porta Sant’Agostino. Dopo l’ultimo chilometro svolta a sinistra e ai 250 m ultima curva verso destra che conduce all’arrivo.



Partecipanti
Astana
1 ARU Fabio ITA
2 CATALDO Dario ITA
3 FUGLSANG Jakob DEN
4 KANGERT Tanel EST
5 LOPEZ Miguel Angel COL
6 ROSA Diego ITA
7 TIRALONGO Paolo ITA
8 VANOTTI Alessandro ITA

Ag2r-La Mondiale
11 BAKELANTS Jan BEL
12 BARDET Romain FRA
13 CHEREL Mikael FRA
14 DUPONT Hubert FRA
15 LATOUR Pierre-Roger FRA
16 MONTAGUTI Matteo ITA
17 POZZOVIVO Domenico ITA
18 VUILLERMOZ Alexis FRA

Androni Giocattoli-Sidermec
21 BERNAL Egan COL
22 FRAPPORTI Marco ITA
23 GAVAZZI Francesco ITA
24 PELLIZOTTI Franco ITA
25 SELVAGGI Mirko ITA
26 TALIANI Alessio ITA
27 TORRES Rodolfo A. COL
28 TVETCOV Serghei ROU

Bardiani-CSF
31 ANDREETTA Simone ITA
32 BARBIN Enrico ITA
33 BONGIORNO Francesco Manuel ITA
34 CHIRICO Luca ITA
35 ROTA Lorenzo ITA
36 TONELLI Alessandro ITA
37 VELASCO Simone ITA
38 ZARDINI Edoardo ITA

BMC Racing Team
41 ATAPUMA Darwin COL
42 CARUSO Damiano ITA
43 DE MARCHI Alessandro ITA
44 GILBERT Philippe BEL
45 HERMANS Ben BEL
46 MOINARD Amael FRA
47 SANCHEZ Samuel ESP
48 VAN AVERMAET Greg BEL

Cannondale-Drapac
51 CARDOSO Andre POR
52 FORMOLO Davide ITA
53 MOSER Moreno ITA
54 SLAGTER Tom Jelte NED
55 SKUJINS Toms LAT
56 URAN Rigoberto COL
57 VILLELLA Davide ITA
58 WOODS Michael CAN

CCC Sprandi Polkowice
61 DE LA PARTE Victor ESP
62 GROSSCHARTNER Felix AUT
63 HIRT Jan CZE
64 OWSIAN Lukasz POL
65 PATERSKI Maciej POL
66 PONZI Simone ITA
67 REBELLIN Davide ITA
68 SAMOILAU Branislau BLR

Cofidis
71 BAGOT Yohan FRA
72 EDET Nicolas FRA
73 HARDY Romain FRA
74 JEANNESSON Arnold FRA
75 MATE Luis Angel ESP
76 MOLARD Rudy FRA
77 ROSSETTO Stéphane FRA
78 TURGIS Anthony FRA

Etixx-QuickStep
81 ALAPHILIPPE Julian FRA
82 BRAMBILLA Gianluca ITA
83 DE LA CRUZ David ESP
84 DE PLUS Laurens BEL
85 MARTIN Daniel IRL
86 SERRY Pieter BEL
87 STYBAR Zdenek CZE
88 VAKOC Petr CZE

FDJ
91 REICHENBACH Sébastien SUI
92 ELISSONDE Kenny FRA
93 LADAGNOUS Mathieu FRA
94 MAISON Jérémy FRA
95 MORABITO Steve SUI
96 PINEAU Cédric FRA
97 ROUX Anthony FRA
98 ROY Jérémy FRA

Gazprom-Rusvelo
101 FIRSANOV Sergey RUS
102 BOEV Igor RUS
103 FOLIFOROV Alexander RUS
104 KOLOBNEV Alexandr RUS
105 NYCH Artem RUS
106 RYBALKIN Aleksey RUS
107 SHALUNOV Evgeny RUS
108 SOLOMENNIKOV Andrey RUS

IAM Cycling
111 DENIFL Stefan AUT
112 DEVENYNS Dries BEL
113 FRANK Mathias SUI
114 FUMEAUX Jonathan SUI
115 PANTANO Jarlinson COL
116 WARBASSE Lawrence USA
117 WYSS Marcel SUI
118 ZAUGG Oliver SUI

Lampre-Merida
121 BONO Matteo ITA
122 CATTANEO Mattia ITA
123 DURASEK Kristijan CRO
124 FARIA DA COSTA Rui POR
125 MORI Manuele ITA
126 PETILLI Simone ITA
127 POLANC Jan SLO
128 ULISSI Diego ITA
Lotto-Soudal
131 ARMEE Sander BEL
132 BENOOT Tiesj BEL
133 DE CLERCQ Bart BEL
134 DOCKX Gert BEL
135 GALLOPIN Tony FRA
136 HANSEN Adam AUS
137 MONFORT Maxime BEL
138 WELLENS Tim BEL

Movistar
141 AMADOR Andrey CRC
142 ANACONA Winner COL
143 HERRADA Jesus ESP
144 MORENO Daniel ESP
145 OLIVIERA Nelson POR
146 QUINTANA Dayer COL
147 ROJAS Jose Joaquin ESP
148 VISCONTI Giovanni ITA

Nippo-Vini Fantini
151 CUNEGO Damiano ITA
152 BERLATO Giacomo ITA
153 BISOLTI Alessandro ITA
154 BOLE Grega SLO
155 DE NEGRI Pier Paolo ITA
156 FILOSI Iuri ITA
157 YAMAMOTO Genki JPN
158 ZILIOLI Gianfranco ITA

Orica-BikeExchange
161 ALBASINI Michael SUI
162 CHAVES Johan Esteban COL
163 HAIG Jack AUS
164 HOWSON Damien AUS
165 MEIER Christian CAN
166 VERONA Carlos ESP
167 YATES Adam GBR
168 YATES Simon GBR

Dimension Data
171 ANTON Igor ESP
172 BERHANE Natnael ERI
173 BOASSON HAGEN Edvald NOR
174 CUMMINGS Stephen GBR
175 FRAILE Omar ESP
176 PAUWELS Serge BEL
177 SIUTSOU Kanstantsin BLR
178 TEKLEHAIMANOT Daniel ERY

Giant-Alpecin
181 BARGUIL Warren FRA
182 FRÖHLINGER Johannes GER
183 GESCHKE Simon GER
184 LUDVIGSSON Fredrik SWE
185 LUDVIGSSON Tobias SWE
186 SKJOESTAD LUNKE Sindre NOR
187 OOMEN Sam NED
188 TIMMER Albert NED

Katusha
191 KOCHETKOV Pavel RUS
192 LOSADA Alberto ESP
193 MACHADO Tiago POR
194 RODRIGUEZ Joaquim ESP
195 SILIN Egor RUS
196 TAARAMAE Rein EST
197 VAN DEN BROECK Jurgen BEL
198 VICIOSO Angel ESP

LottoNL-Jumbo
201 BATTAGLIN Enrico ITA
202 BOUWMAN Koen NED
203 GESINK Robert NED
204 KEIZER Martijn NED
205 KELDERMAN Wilco NED
206 LINDEMAN Bertjan NED
207 MARTENS Paul GER
208 VERMEULEN Alexey USA

Team Sky
211 KENNAUGH Peter GBR
212 KIRYIENKA Vasil BLR
213 KONIG Leopold CZE
214 LANDA Mikel ESP
215 NIEVE Mikel ESP
216 POELS Wouter NED
217 ROCHE Nicholas IRL
218 SWIFT Ben GBR

Tinkoff
221 MAJKA Rafa POL
222 HANSEN Jesper DEN
223 HERNANDEZ Jesus ESP
224 KREUZIGER Roman CZE
225 PAULINHO Sergio POR
226 POLJANSKI Pawel POL
227 TOSATTO Matteo ITA
228 VALGREN Michael DEN

Trek-Segafredo
231 ALAFACI Eugenio ITA
232 BEPPU Fumiyuki JPN
233 DIDIER Laurent LUX
234 FELLINE Fabio ITA
235 HESJEDAL Ryder CAN
236 MOLLEMA Bauke NED
237 RAST Grégory SUI
238 SCHLECK Frank LUX

Wilier Triestina-Southeast
241 AMEZQUETA Julen ESP
242 BUSATO Matteo ITA
243 FEDI Andrea ITA
244 GODOY Yonder VEN
245 MARTINEZ Daniel COL
246 POZZATO Filippo ITA
247 RODRIGUEZ Cristian ESP
248 TEDESCHI Mirko ITA



Link

Articoli correlati: -





 
Rispondi
#2
Le 25 formazioni al via del 110° Giro di Lombardia:

UCI WorldTeams (18)
AG2R LA MONDIALE (FRA)
ASTANA PRO TEAM (KAZ)
BMC RACING TEAM (USA)
CANNONDALE-DRAPAC PRO CYCLING TEAM (USA)
ETIXX – QUICK STEP (BEL)
FDJ (FRA)
IAM CYCLING (SUI)
LAMPRE – MERIDA (ITA)
LOTTO SOUDAL (BEL)
MOVISTAR TEAM (ESP)
ORICA-BIKEEXCHANGE (AUS)
TEAM DIMENSION DATA (RSA)
TEAM GIANT – ALPECIN (GER)
TEAM KATUSHA (RUS)
TEAM LOTTO NL – JUMBO (NED)
TEAM SKY (GBR)
TINKOFF (RUS)
TREK – SEGAFREDO (USA)

UCI Professional Continental (7)
ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC (ITA)
BARDIANI CSF (ITA)
CCC SPRANDI POLKOWICE (POL)
COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS (FRA)
GAZPROM-RUSVELO (RUS)
NIPPO – VINI FANTINI (ITA)
WILIER TRIESTINA – SOUTHEAST (ITA)
 
Rispondi
#3
Se facessero sapere anche il percorso, non sarebbe male
 
Rispondi
#4
Magari si potrebbe pensare di confermare il percorso dell'anno precedente..? Huh
Insomma, è l'unica corsa (ovviamente parlo di classiche) che anno dopo anno si presenta con una nuova fisionomia. Insomma, servirebbe anche - pare un controsenso - per dare identità ad una delle corse più longeve in circolazione...
 
Rispondi
#5
Il percorso dell'anno scorso è in assoluto il migliore possibile.
Tra 2011 e 2014 si sono visti degli aborti
 
Rispondi
#6
Nibali ti aspetto qua per difendere il titolo, dalle delusioni devono nascere nuove sfide.
 
Rispondi
#7
Mah, mi sa che lo rivediamo nel 2017 Boh
 
Rispondi
#8
Stagione finita. Direi 2017. Magari potrebbe tornare giusto x fare qualche km di gara..
 
Rispondi
#9
In anteprima il percorso de Il Lombardia: partenza da Como, arrivo a Bergamo
Grazie agli utenti del nostro forum siamo in grado di anticiparvi il percorso, che verrà annunciato mercoledì mattina, della prossima edizione de Il Lombardia in programma sabato 1 ottobre. Come nel 2014 la partenza verrà data da Como mentre l’arrivo è posto a Bergamo per un percorso lungo 240 km.

Rispetto a due stagioni fa il percorso è stato decisamente indurito: nell’ordine i corridori affronteranno le salite del Ghisallo, di Colle Brianza, di Valcava, di Berbenno, di Sant’Antonio Abbandonato, di Miragolo San Salvatore, di Selvino prima del passaggio per Bergamo Alta con lo scollinamento a 3.3 km dal traguardo.

Di seguito è possibile visualizzare il percorso e l’altimetria della Classica delle foglie morte:

[Immagine: 16percorsolombardia.jpg]

cicloweb.it
 
Rispondi
#10
Purtroppo si sapeva questa alternanza nella sede di arrivo. Nel 2014 non era stato un granché ma è un percorso che comunque voglio rivedere
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)