Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Greg Van Avermaet
#1
La scheda del corridore belga Greg Van Avermaet: la biografia della sua carriera, le squadre di cui ha fatto parte; il suo palmares completo, con tutte le vittorie ed i piazzamenti ottenuti fino ad oggi; i suoi riferimenti ufficiali sul web, a partire dal sito internet per finire con i contatti twitter e facebook. Per finire, foto, video ed ultime notizie.

Greg Van Avermaet


Van Avermaet

Nome completoGreg Van Avermaet
Soprannome-
Data di nascita17 maggio 1985
Luogo di nascitaLokeren (Belgio)
Altezza e Peso181 cm x 74 kg
CaratteristichePassista veloce
Professionista dal2007

SquadraBMC Racing Team
Stipendio- €
Scadenza contratto2017




Hanno partecipato alla realizzazione di questa scheda: SarriTheBest
 
Rispondi
#2
Il programma della prima parte di stagione di Van Avermaet per il 2011:
06/02 : Tour du Qatar
15/02 : Tour d’Oman
26/02 : Het Nieuwslab
27/02 : Kuurne-Brussel-Kuurne
05/03 : Strade Bianche
09/03 : Tirreno-Adriatico
19/03 : Milan-San Remo
23/03 : Dwaars door Vlaaderen
27/03 : Gand-Wevelgem
29/03 : Les 3 jours de la Panne
03/04 : Tour des Flandres
13/04 : Brabantse Pijl
17/04 : Amstel Gold Race
20/04 : Flèche Wallone
24/04 : Liège-Bastogne-Liège

(velo-club.net)
 
Rispondi
#3
In un intervista post Giro di Vallonia dice che la sua forma è vicina a quella del 2008,ora farà San Sebastian e poi l'Eneco Tour dall'8 al 14,quindi la Vuelta
 
Rispondi
#4
BMC, Van Avermaet: "Potrei essere la sorpresa di inzio stagione"

Oltre a Thor Hushovd e Philippe Gilbert, altro corridore della BMC da tenere d'occhio per quanto riguarda le classiche sarà Greg Van Avermaet, quarto al Giro delle Fiandre 2012. Il belga, durante la presentazione del team, è apparso piuttosto sicuro delle sue possibilità: "Posso vincere una classica. Potrei essere la sorpresa di inzio stagione" ha dichiarato il fiammingo, il cui esordio avverrà a febbraio, al Tour of Qatar. I veri obiettivi di Van Avermaet saranno però più avanti: "Spero di raggiungere il picco di forma per la Milano-Sanremo e per il Giro delle Fiandre, due corse che ho annotato nel mio diario - ha spiegato - Per quanto riguarda le Ardenne, invece, penso che Gilbert sia troppo forte".

spaziociclismo.it

Lo stavo pensando giusto ieri Sisi ...
 
Rispondi
#5
È stato premiato ciclista belga dell'anno...

Pensa te che stagione nera per i belgi se questo premio lo vince un ciclista così anonimo...
 
Rispondi
#6
Nel Cq Ranking è il miglior belga del 2013, seguito da Gilbert e Bakelants, che immagino sia stato il rivale principale per il premio
 
Rispondi
#7
Secondo dovrebbe essere Meersman... Comunque il rivale principale (quando non gira Boonen) è sempre Nys
 
Rispondi
#8
Nys meritava, ha vinto pure il Mondiale quest'anno...
 
Rispondi
#9
Nys ha avuto una buona stagione ma comunque non eccezionale, la Coppa gli è sfuggita. Poi comunque confrontare ciclismo su strada e ciclocross è un po' come confrontare champions league e campionato belga
 
Rispondi
#10
E quindi?

Tra la squadra che vince il campionato belga e quelle che viene eliminata ai preliminari meglio la prima...

Cioè GVA si è piazzato a Fiandre e Roubaix, ma si è trovato là quasi per caso, non è mai stato nel vivo delle due corse...
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)