Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
I Ritirati
#1
Information 
Tappa per tappa, l'elenco dei corridori ritirati (e la causa che li ha costretti al ritiro) durante tutto il Giro d'Italia.

Dorsale Corridore Nazionalità Squadra Ritiro Tappa
108 Wouter Weylandt BEL Leopard-Trek DNF 3^
101 Brice Feillu FRA Leopard-Trek DNS 5^
102 Dominic Klemme GER Leopard-Trek DNS 5^
103 Thomas Rohregger AUT Leopard-Trek DNS 5^
104 Tom Stamsnijder OLA Leopard-Trek DNS 5^
105 Bruno Pires FRA Leopard-Trek DNS 5^
106 Davide Viganò ITA Leopard-Trek DNS 5^
107 Fabian Wegmann GER Leopard-Trek DNS 5^
109 Oliver Zaugg SVI Leopard-Trek DNS 5^
201 Tyler Farrar USA Garmin-Cervélo DNS 5^
31 Chris Barton USA BMC Racing Team DNF 5^
151 Francesco Failli ITA Farnese Vini-Neri Sottoli DNF 5^
175 Tom Jelte Slagter OLA Rabobank Cycling Team DNF 5^
67 Fabio Andres Duarte Arevalo COL Geox-TMC DNF 8^
36 Chris Butler USA BMC Racing Team DNS 9^
28 Jackson Rodriguez VEN Androni Giocattoli DNF 9^
171 Graeme Brown AUS Rabobank Cycling Team HD 9^
213 Robbie McEwen AUS Team RadioShack HD 9^
132 Adam Blyth GBR Omega Pharma - Lotto DNF 10^
7 Danilo Napolitano ITA Acqua & Sapone DNF 11^
222 Borut Bozic SLO Vacansoleil-DCM Pro Cycling Team DNF 11^
42 Manuel Belletti ITA Colnago - CSF Inox DNS 13^
71 Mark Cavendish GBR HTC-Highroad DNS 13^
78 Mark Renshaw AUS HTC-Highroad DNS 13^
92 Alessandro Petacchi ITA Lampre - ISD DNS 13^
95 Danilo Hondo GER Lampre - ISD DNS 13^
129 Francisco José Ventoso Alberdi SPA Movistar Team DNS 13^
34 Martin Kohler SVI BMC Racing Team DNF 13^
196 Davide Appollonio ITA Sky Procycling DNF 13^
43 Sacha Modolo ITA Colnago - CSF Inox DNF 13^
163 Gerald Ciolek GER Quick Step DNF 13^
157 Andrea Noe ITA Farnese Vini - Neri Sottoli DNF 14^
161 Francesco Chicchi ITA Quickstep Cycling Team DNF 14^
69 Rafael Valls Ferri SPA Geox-TMC DNF 14^
217 Robert Hunter SUD Team RadioShack DNS 15^
202 Brett Lancaster AUS Team Garmin-Cervelo DNF 15^
93 Marco Marzano ITA Lampre - ISD DNF 15^
58 Juan José Oroz Ugalde SPA Euskaltel-Euskadi DNF 15^
41 Domenico Pozzovivo ITA Colnago - CSF Inox DNF 15^
76 Frantisek Rabon CZE HTC-Highroad DNF 15^
215 Manuel Antonio Leal Cardoso POR Team RadioShack DNF 15^
224 Michal Golas POL Vacansoleil-DCM Pro Cycling Team DNS 16^
143 Francesco Masciarelli ITA Pro Team Astana DNS 17^
209 Matthew Wilson AUS Team Garmin-Cervelo DNF 17^
204 Murilo Antonio Fischer BRA Team Garmin-Cervelo DNF 17^
45 Filippo Savini ITA Colnago - CSF Inox DNF 19^
74 Craig Lewis USA HTC-Highroad DNF 19^
72 Marco Pinotti ITA HTC-Highroad DNF 19^

Legenda:
DNS = Do Not Start (non partito)
DNF = Do Not Finish (non arrivato)
DSQ = Disqualified (squalificato)
HD = Hors Delay (fuori tempo massimo)
 
Rispondi
#2
Purtroppo dobbiamo registrare il primo ritirato di questo Giro 2011: Wouter Weylandt (Leopard Trek).
 
Rispondi
#3
Ritiro più brutto difficilmente sarebbe potuto avvenire... :-/

Si ritirerà a breve anche Golas,nei prossimi giorni si sposa.
 
Rispondi
#4
Alla Rai hanno detto ora, riprendendo una notizia de L'Equipe, che Farrar lascerà il Giro stasera, dopo la conclusione della 4^ tappa.
 
Rispondi
#5
secondo gazzetta.it la Leopard-Trek si ritira in segno di lutto per Weylandt.
 
Rispondi
#6
E' ufficiale,la Leopard in blocco si ritira dal Giro.197 corridori partiranno domattina,Golas forse si ritira anche lui.
 
Rispondi
#7
Si ritira Slagter (Rabobank), per foruna niente di grave comunque....
 
Rispondi
#8
Francesco Failli (Farnese Vini), dopo esser stato tutto il giorno a fianco di Visconti, è caduto ed è stato costretto a ritirarsi.
 
Rispondi
#9
Giro. Piva (HTC): Cavendish a casa dopo Ravenna
Un avvio di Giro che già basta per essere soddisfatti. Il successo nella cronosquadre e due giorni in maglia rosa. Valerio Piva, direttore sportivo dell'HTC Highroad, si aspetta comunque che Cavendish centri almeno un paio di bersaglio e che Pinotti e il bielorusso Konstantin Siutsou possano arrivare a Milano con una buona classifica. "L'obiettivo è far parte dei primi dieci, Marco Pinotti ci è riuscito l''anno scorso arrivando nono - spiega Piva-. Conosciamo tutti il valore di Marco, in salita sa tenere duro e il cronometro è il suo terreno. Quindi ci aspettiamo che possa far molto bene nella crono dio chiusura che ha già vinto nel 2008". E Siutsou? "E' un corridore di fondo, va bene in salita e si è posto il traguardo di curare la classifica. E' in crescita, farà bene". Parliamo di Mark Cavendish, cosa resta al velocista inglese in questo Giro? "Ben poco. Si e no avrà a disposizione un paio di chance per lasciare il segno. Forse gli arrivi di Teramo, Tropea e soprattutto Ravenna sono alla sua portata". Vedremo Cavendish a Milano? "Non credo proprio. Dopo la tappa di Ravenna lui e Renshaw lascieranno la carovana. Cavendish deve correre anche il Tour de France e ancora prima il Giro di Svizzera: inutie sottoporlo agli sforzi dell'ultima settimana di un Giro così duro".

da Piombino, Danilo Viganò per tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#10
Slagter. L'olandese si è fratturato l'orbita dell'occhio destro
Tom Slagter, l'olandese della Rabobank che è stato protagonista di una brutta caduta nel finale della tappa, ha riportato la frattura dell'orbita dell'occhio destro oltre ad alcune ferite che hanno richiesto alcuni punti di sutura. L'olandese, che si è sbilanciato nel prendere una borraccia da un assistente della Euskaltel ed è caduto a terra in un tratto rettilineo senza coinvolgere altri atleti, resterà in osservazione per questa notte all'ospedale di Orvieto per tenere sotto controllo la commozione cerebrale che ha riportato.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)