Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Joao Almeida
#1
Molto strana la scelta di rimanere in Axeon un altro anno.

Ad ogni modo, credo che farà un calendario un po' più "duro" rispetto a quello del 2018. California sicuro, direi.

Comunque questo potenzialmente è più forte di Rui Costa.

Poi c'è da dire che Costa ha un palmares che è superiore a quella che è la percezione che noi abbiamo del corridore ed eguagliarlo non sarà facile.
 
Rispondi
#2
Riuppo giusto per ricordare che abbiamo già il topic della maglia rosa.
 
Rispondi
#3
Sinceramente reputo quello di San Daniele un errore.

Scatto superfluo, ok magari vuole mostrarsi forte ma non credo serva a molto. Kelderman proverà comunque a prendere la rosa a Madonna di Campiglio.
 
Rispondi
#4
Mi ha sorpreso più quest'ultima tappa che non le prime due settimane. Se non ci fosse stato Indurain Dennis sarebbe ad un passo dal podio imho
 
Rispondi
#5
Joao è un corridore meraviglioso. A conti fatti non ha nemmeno pagato le prime due settimane fatte a tutta e ha avuto ragione lui ad "esagerare".

Sposo però il discorso di Magrini che ha fatto nella tappa dello Stelvio: la pur discreta prestazione nella 18esima tappa fa sorgere qualche dubbio perchè quella di Almeida non è stata una crisi ma ha solo evidenziato i suoi limiti strutturali, il portoghese non regge salite lunghe e/o ad altitudine elevate. Poi ha 22 anni e quindi ci sta migliori sotto tutti i punti di vista, ma certe cose sono più difficili da sistemare.
Un po' come Valverde, che infatti in carriera ha vinto solo una Vuelta pur avendo una classe immensa (poi vabbè Alejandro aveva anche altri problemi...).
 
Rispondi
#6
Lo Stelvio ha fatto tante vittime in tante edizioni, non è una macchia per un esordiente come Almeida. Io l'ho apprezzato anche nelle cose più futili, tipo lo scattino a San Daniele del Friuli, anche perché era un Giro che strizzava l'occhio a questo atteggiamento.
Mi lascia un bel ricordo Joao, spero di rivederlo presto, stavolta nelle classiche
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)