Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Jonas Vingegaard of Hesselink
#1
Quell'infortunio al VDA 2018, ove era partito alla grandissima vincendo la cronoscalata, gli rovinò la seconda parte di stagione, incluso l'Avenir, e lo ha fatto passare pro a fari un po' spenti.

Fino a quel momento stava facendo un'annata davvero niente male. Era anche arrivato quinto alla Corsa della Pace vinta da Pogacar.

Io avevo pochi dubbi che tra lui e Gregaard, che al tempo era l'altra punta della Danimarca per le corse a tappe, quello buono fosse lui.

Ogni tanto ha qualche giornata un po' così, ma in salita va forte e si difende anche a crono e in volate non troppo numerose. Non sarà mai un campionissimo, ma si sta dimostrando un atleta capace di correre con profitto per sé e per gli altri.
 
Rispondi
#2
Questo Tour ne sta dando una dimensione ancora maggiore rispetto alla pur eccellente prima parte della stagione, da uno dei primissimi del lotto nei GT. Un Delfinato un po' in sordina ce lo aveva fatto notare poco ai blocchi di partenza, peraltro dati i compiti di aiuto a Roglic. Ventoux e Col du Portet ci consegnano un campione. 
 
Rispondi
#3
sta facendo un grande Tour,non sara' un fuoriclasse ma un bel corridore si,sinceramente potrebbe pure crescere i prossimi anni,magari diventare il capitano del futuro della Jumbo,visto che Roglic non ha ancora troppe stagioni davanti
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)