Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Kobe Bryant si ritira
#1
Kobe merita un topic a parte.

La SG più forte del nuovo millennio e simbolo di un'era, direi che non c'è molto da dire su uno dei giocatori più forti che io abbia mai visto giocare(nel complesso lo metto dietro solo a MJ,Shaq e Tim Duncan tra quelli che ho visto).

Scende un lacrima virtuale.
 
Rispondi
#2
Come alcuni sanno ho scoperto Kobe Bryant da bambino quando, durante una trasmissione televisiva (credo fosse "Dribbling", ma non sono sicuro al 100%) hanno intervistato questo ragazzo americano che rispondeva in italiano e ho deciso che avrei tifato la sua squadra, sapendo davvero pochissimo di basket (grazie, avevo circa sei anni) se non che i Chicago Bulls e MJ dominavano. Praticamente è a lui che si deve la mia passione per l'NBA.

Mi mancherà come nessun altro giocatore, non posso metterlo in una classifica perchè non credo riuscirei ad essere obiettivo. Alla sua ultima partita un paio di lacrime potrebbero scendermi davvero.
 
Rispondi
#3
(30-11-2015, 04:54 AM)Dayer Pagliarini Ha scritto: Kobe merita un topic a parte.

La SG più forte del nuovo millennio e simbolo di un'era, direi che non c'è molto da dire su uno dei giocatori più forti che io abbia mai visto giocare(nel complesso lo metto dietro solo a MJ,Shaq e Tim Duncan tra quelli che ho visto).

Scende un lacrima virtuale.

Non sarei cosi' sicuro di Shaq e Tim Duncan, però tu non hai mai visto giocare Magic e Larry Legend :)
 
Rispondi
#4
Shaq nel suo prime era qualcosa di terrificante, ne faceva 30 ad allacciata di scarpe praticamente e nessuno riusciva a marcarlo. Solo che era un lungo e chissà perché i lunghi sono storicamente meno considerati di play e guardie.

Se qualche anno fa mi avessero chiesto chi è più forte tra: Tim Duncan, Kobe Bryant e Kevin Garnett non avrei saputo rispondere. Vedendo che a 40 anni uno fa ancora la differenza mentre gli altri due sono l'ombra di ciò che furono ho la prova per dire che - almeno per me - il 21 neroargento tra i tre è il migliore.
 
Rispondi
#5
(30-11-2015, 07:35 PM)Dayer Pagliarini Ha scritto: Shaq nel suo prime era qualcosa di terrificante, ne faceva 30 ad allacciata di scarpe praticamente e nessuno riusciva a marcarlo. Solo che era un lungo e chissà perché i lunghi sono storicamente meno considerati di play e guardie.

Se qualche anno fa mi avessero chiesto chi è più forte tra: Tim Duncan, Kobe Bryant e Kevin Garnett non avrei saputo rispondere. Vedendo che a 40 anni uno fa ancora la differenza mentre gli altri due sono l'ombra di ciò che furono ho la prova per dire che - almeno per me - il 21 neroargento tra i tre è il migliore.

Shaq avrebbe potuto dominare ben più a lungo di quanto non abbia realmente fatto, è quasi certamente un top-10 della storia del giogco, ma avrebbe potuto essere indiscutibilmente un top-3 se solo avesse avuto più fuoco dentro.
Sono sempre stato un fan di Kevin Garnett, ma anche a mio modesto avviso è una categoria sotto gli altri due, direi nel gruppo con i vari Karl Malone, BArkley, Iverson, Erving.
Duncan e Bryant sono due giocatori che hanno entrambi serissimi argomenti per essere considerati top-10 e tra i due si tratta semplicemente di lanciare il dado.
Io preferisco Kobe, perchè è la rappresentazione ideale del giocatore di basket, benchè a mio avviso paradossalmente non abbia espresso tutto il suo potenziale; gli è mancata la capacità di rendersi conto dei suoi limiti in talune circostanze, se avesse avuto anche quella, che MJ aveva, sarebbe stato veramente molto simile a Jordan
 
Rispondi
#6
Chissà se anche a uscire dal campo per l'ultima volta troverà qualche lungo che lo porterà sulle spalle...
 
Rispondi
#7
Ciao Kobe, è sempre stato un onore tifarti contro. Ciao
 
Rispondi
#8
Grazie Kobe
 
Rispondi
#9


 
Rispondi
#10
Si ritira alla sua maniera, dominando gli ultimi 5 minuti di partita. Non so se sia il secondo, il terzo, il decimo o il centesimo giocatore più forte della storia e sinceramente non me ne frega nulla ma penso che ci vorrà un sacco di tempo per rivedere un giocatore con quella determinazione e ferocia agonistica.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)