Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
L'angolo delle scommesse: Dubai Tour, solo una questione tra velocisti?
#1
L'angolo delle scommesse: pronostici, quote, consigli sul Dubai Tour 2015.
L'angolo delle scommesse: Dubai Tour, solo una questione tra velocisti?



Il Dubai Tour 2015 vede la partecipazione di numerose stelle del panorama ciclistico, che si contenderanno la seconda edizione della manifestazione asiatica. Rispetto alla prima, il percorso non prevede una cronometro ma ben tre tappe dedicate alle ruote veloci e un arrivo in salita dove, probabilmente, si deciderà la classifica generale. Il favorito dei bookmakers è lo spagnolo Alejandro Valverde, quotato a 3 (media a 2.80), recente vincitore di una prova del Challenge Ciclista a Maiorca e avversario numero uno da battere nella tappa con arrivo in salito ad Hatta. Le tre tappe completamente piatte e il discorso abbuoni, però, potrebbe favorire i velocisti presenti in gara quali il tedesco John Degenkolb (8 di quota), al debutto in stagione, Juan Josè Lobato del Valle (9), vittorioso in un tappa del Tour Down Under, e il britannico Mark Cavendish (13 di quota massima con media a 11), autore di una vittoria e due secondi posti nel Tour of San Luis. Un outsider che potrebbe sparigliare le carte potrebbe essere il belga Philippe Gilbert, quotato a 6, capace di dire la sua sia negli arrivi in volata, meglio se ristretti, che in arrivi ad alta quota non particolarmente lunghi. Più staccati, a nostro giudizio, gli altri possibili protagonisti della corsa, tra cui il nostro Vincenzo Nibali (34) e lo spagnolo Joaquin "Purito" Rodriguez (21), probabilmente venuti con l'intenzione di affinare la condizione in vista dei prossimi appuntamenti della stagione. Pertanto, alla luce delle suddette considerazioni il Nuovo Ciclismo consiglia di puntare su Valverde (1.45 vs Gilbert) per il palinsesto "testa a testa", mentre una buona multipla, sempre per l'evento "testa a testa", può essere rappresentata da Valverde (vs Gilbert) e da Battaglin (1.57 vs Pozzato). Per gli amanti del rischio, invece, qualche euro può essere messo sui velocisti, in particolare il tedesco Degenkolb e lo spagnolo Lobato.
Come sempre, non può mancare il consueto in bocca al lupo a tutti gli scommettitori.



[Immagine: consiglia.png]
  • La puntata "sicura": Alejandro Valverde (1.45 vs Gilbert).
  • Il rischio: John Degenkolb (quota 8) e Juan Josè Lobato del Valle (9).
  • 'O sistemone: Multipla a 2 (2.27 quota totale), Valverde (1.45 VS Gilbert) e Battaglin (1.57 VS Pozzato).


a cura di El Elefantino
 
Rispondi


[+] A 3 utenti piace il post di El Elefantino
#2
Prima Tappa: Dubai - Dubai (145 km)

[Immagine: Stage-1422886909.png]

Il "Dubai Tour" si apre con una tappa adatta agli uomini veloci. Una frazione di soli 145 km nei sobborghi di Dubai City che si conclude con un circuito, per nulla tecnico, di 8 km da ripetere per quattro volte. La retta d'arrivo non presenta particolari problemi, non ci sono curve pericolose da segnalare. Il logico favorito non può che essere Mark Cavendish. Cannonball é reduce dal "Tour of San Luis" dove ha trovato inaspettatamente pane per i suoi denti nel giovane colombiano Gaviria, capace di batterlo nei primi due sprint con il britannico lesto a prendersi la rivincita nella frazione conclusiva. Mark puó contare su un treno competitivo con il fidato Renshaw ultimo uomo ma stavolta la quota, sotto la pari, non regala niente. Per questo motivo il nostro consiglio é un tentativo su John Degenkolb. Il tedesco é all'esordio stagionale ma ha dimostrato l'anno scorso all'Etoile de Besseges" di poter essere competitivo fin da subito. Con Cavendish ha un conto aperto dallo scorso "Giro della California" quando riuscì ad impensierirlo in ben due occasioni senza peró riuscire a batterlo. Domani potrebbe esordire con il botto riuscendo nell'impresa. Chi ha giá battuto l'ex campione del mondo è il nostro Elia Viviani che al Giro di Turchia vinse due tappe con Cav piazzato. Il Team Sky gli mette a disposizione un buon treno con anche Ben Swift che dovrebbe lavorare per lui ma dopo averlo visto perdere abbastanza nettamente da Pelucchi in Spagna lo scorso weekend crediamo che non sia ancora pronto per mettere la sua ruota davanti a quella di rivali come Cavendish e Degenkolb. Felici, per amor patrio, di essere smentiti.



[Immagine: consiglia.png]
  • John Degenkolb @5.50

 
Rispondi


[+] A 3 utenti piace il post di Des
#3
Rischiato troppo Asd
Il tuo "socio" invece (beato lui) ha incassato con Cav: maledetta adsl che non funge, e book che non quotano il Dubai Tour Boia
 
Rispondi
#4
Il socio vince sempre :D

Piuttosto domattina seconda tappa sempre per velocisti ma piú difficile da interpretare. Escursione nel deserto nella prima parte e finale abbastanza tecnico ed esposto al vento. Il lavoro dei treni sará ancora più importante e Cavendish non può che essere il logico favorito. Oggi poi l'unico parso all'altezza è stato Guardini che non ha una gran squadra a sua disposizione ed inoltre le caratteristiche della tappa gli si addicono meno rispetto a quella di oggi, corta e relativamente tirata. Passerei serenamente...
 
Rispondi
#5
Oddio, sempre sempre non esageriamo: al TDU, tra Porte e Kittel, mi ha fatto scoprire cinque nuove bestemmie Sese Asd Asd Asd
 
Rispondi
#6
Domattina Alejandro, Alejandro, soltanto Alejandro.

Voglio vedere come la perde su quel tracciato e con questo campo partenti.

Tappa di oltre 200 km con una seconda parte di strappi e strappetti anche piuttosto duri. Arrivo su una rampa di circa 100 metri oltre il 15%.

[Immagine: Stage-1422887088.png]

[Immagine: Stage-1422887104.png]
 
Rispondi
#7
Da Parte mia  Stefano  Di  Arezzo  Anche  iO  Appassionatissimo  di  Ciclismo  Come Voi   
Dico  La  Mia  su  Questo  Dubai  Tour appena  iniziato   . 
Beh  Che  dire  Prima  di  Tutto  La  Prima  Volata  della  Prima  tappa  mi  è Piaciuta tantissimo   
E devo  dire anche  questa di  questa  seconda  Tappa Mi  è Garbata Molto   .
Comunque devo Dire  a Mio  avviso  anche  iL Dubai  Tour  è  una  Bellissima Corsa  !!!!! 
Un Ultima  Cosa Questa Stagione  Uno  dei  Bei Squadroni  è  La Tinkoff - Saxo  !!!!!!!!!!
 
Rispondi
#8
Oh il rischio 'sta diventando la puntata "sicura"AsdAsd...vediamo Cav se mi smentisce
 
Rispondi
#9
Non dir gatto finché non ce l'hai nel sacco Asd Comunque effettivamente Degy a quella quota era proprio bellino, su Lobato invece qualche dubbio ce l'avevo...

Il "duello" Pozzato-Battaglin come va..? Non l'ho guardata la classifica :-/
 
Rispondi
#10
(06-02-2015, 05:10 PM)SarriTheBest Ha scritto: Non dir gatto finché non ce l'hai nel sacco Asd Comunque effettivamente Degy a quella quota era proprio bellino, su Lobato invece qualche dubbio ce l'avevo...

Il "duello" Pozzato-Battaglin come va..? Non l'ho guardata la classifica :-/

Ma spero vinca Cav, visto che non l'ho nemmeno giocato ConfusoConfusoConfusoConfuso...

Pozzato avanti di 7", credevo facesse meglio oggi Batta....
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)