Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
La Tropicale Amissa Bongo 2019
#1
Categoria 2.1 
21 - 27 gennaio 2019
La Tropicale Amissa Bongo 2019

Tappa 1: Bongoville - Moanda 

[Immagine: 2019_117_1.png]

Tappa 2: Franceville - Okondja

[Immagine: 2019_117_2.png]

Tappa 3: Léconi - Franceville

[Immagine: 2019_117_3.png]

Tappa 4: Mitzic - Oyem 

[Immagine: 2019_117_4.png]

Tappa 5: Bitam - Mongomo

[Immagine: 2019_117_5.png]

Tappa 6: Bitam - Oyem 

[Immagine: 2019_117_6.png]

Tappa 7: Nkok - Libreville

[Immagine: 2019_117_7.png]

Altrimetrie prese da Firstcycling.com


Startlist
 
Rispondi
#2
Corridori africani da seguire:

Burkina Faso: Paul Daumont, classe '99, 7° al Tour du Faso e 8° all'Espoir nel 2018.

Eritrea: Biniyam Ghirmay, classe 2000, nel 2018 vincitore di tutti i campionati africani juniores, 3° alla Aubel - Stavelot Juniors (con vittoria di tappa battendo Evenepoel in una volata a 2), 3° al Merelli, 4° al Paganessi, 15° ai Mondiali a crono e 13° ai Mondiali in linea. Henok Mulueberhan, classe '99, 16° l'anno scorso proprio alla Tropicale e vincitore di una tappa e della classifica degli scalatori all'Espoir. Sirak Tesfom, classe '98, dominatore della recente Africa Cup.

Etiopia: Redwan Ebrahim, classe '97, nel 2018 5° al Tour of Limpopo e 6° al Good Hoope.

Mauritius: Christopher Rougier-Lagane, classe '98, 4° al Limpopo, 2° al Giro de Maurice e 1°, con due vittorie di tappa, al Tour de la Réunion, corsa a tappe francese. Alexandre Mayer, classe '98, nel 2018 8° al Limpopo, 6° al Grand Prix d'Auray, in Francia, e 5° con vittoria di tappa al Tour de la Réunion.

Marocco: Imad Sekkak, classe 2000, campione nazionale juniores nel 2018 e 6° alla Piccola Sanremo. Inoltre, c'è anche Galdoune che corre qua in Italia e sono anni che fa bei risultati, ma non è più un U23.

Ruanda: Eric Manizabayo, classe 2000 che l'anno scorso ha fatto 21° nella corsa di casa. Moise Mugisha, classe 1997, nel 2018 10° classificato al Ruanda.

Tra le file dell'Arkéa c'è Alan Riou che l'anno scorso, da dilettante, ha vinto 10 corse inclusa una tappa all'Avenir.
 
Rispondi


[+] A 2 utenti piace il post di Luciano Pagliarini
#3
Qua per seguire: https://twitter.com/tropicale2019
 
Rispondi
#4
Prima tappa a Bonifazio su Manzin e Greipel.
 
Rispondi
#5
Lorrenzo Triste
 
Rispondi
#6
Ci sono più velocisti di rilievo alla Amissa Bongo che alla Vuelta 2013  Asd

Quarto Reguigui, non capisco perchè la Dimension Data non se lo è tenuto, non è un fenomeno ma tra i corridori africani mi sembra uno dei più validi. Tra l'altro ad oggi non è stato ancora confermato dalla Sovac.
 
Rispondi
#7
Volata notevole di Bonifazio

 
Rispondi
#8
Bis di Bonifazio, Greipel secondo.
 
Rispondi
#9
Ha vinto di più negli ultimi due giorni che negli ultimi due anni.
Siamo solo a gennaio ma speriamo che l'aria francese lo faccia maturare, dopo il buon esordio non ha mantenuto le attese.

Comunque spero che Greipel riesca a timbrare il cartellino, così da riuscire nell'impresa di vincere in tutti e cinque i continenti.
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Jussi Veikkanen
#10


Il pubblico del Gabon è spettacolare.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)