Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Liège - Bastogne - Liège 2017
#51
Recuperati gli ultimi km.

Corsa veramente abulica, come da prassi negli ultimi 4/5 anni.

Comunque paradossalmente Valverde ha più possibilità di perderla con questo percorso che permette a gente come Matthews e Kwiatek di arrivare a giocarsela allo sprint piuttosto che su un tracciato più duro.
 
Rispondi
#52
Formolo mi ha fatto una gran bella impressione, soprattutto nello sguardo, aveva gli occhi della tigre, non si è voltato nemmeno una volta. Spero che riesca finalmente a trovare la sua dimensione ad alto livello
 
Rispondi
#53
Ho sempre detto e pensato che Formolo sia molto più adatto a Liegi e Lombardia che ai GT.

Peccato che sia totalmente privo di spunto veloce e oggi vincere una classica è difficilino se in volata sei fermo.
 
Rispondi
#54
(23-04-2017, 07:12 PM)Luciano Pagliarini Ha scritto: Recuperati gli ultimi km.

Corsa veramente abulica, come da prassi negli ultimi 4/5 anni.

Comunque paradossalmente Valverde ha più possibilità di perderla con questo percorso che permette a gente come Matthews e Kwiatek di arrivare a giocarsela allo sprint piuttosto che su un tracciato più duro.

Penso che se non si fosse mosso Dan Martin avrebbe messo più in difficoltà Valverde e il murciano poteva anche perderla.
A parte che a quel punto forse anche Formolo avrebbe avuto qualche possibilità ma poi probabilmente sarebbe uscito uno sprint caotico che non si sa mai come va a finiire...

Invece così l'irlandese ha dato un bel punto di appoggio al Movistar e per uno della classe di Alejandro è stato un gioco da ragazzi prenderlo.
Ovviamente Martin ha fatto bene a fare quello che ha fatto perché in altro modo non poteva giocarsela
 
Rispondi
#55
Io continuo a non capire perché Sky, Orica e Quick Step abbiano lavorato per Valverde tutto il giorno. Veramente, rimane un mistero per me capire queste dinamiche.


Poi sì, che bravo Martin che è partito a 600 metri dal traguardo! Veramente un'azione coraggiosa per provare ad anticipare lo spagnolo!

Ma per favore.
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Joe Falchetto
#56
Ha ragione Joe. Giustifico solo la Quick, le altre NO.


Comunque il problema della corsa era proprio la nuova cote dello scorso anno, si si... Percorso indurito dalle 3 cote ai -90 sisi
 
Rispondi
#57
Formolo: “Subito prima della Redoute qualcuno ha toccato il mio cambio posteriore, che a quel punto non funzionava più molto bene. Nel finale ho dovuto andare su con un rapporto sbagliato per tutto il tempo“.
 
Rispondi
#58
Il cambio elettronico....
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)