Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Luka Doncic
#1



PG di due metri classe 99 (NOVANTANOVE), non è ancora eleggibile per il draft, ma già oggi è uno che fa la differenza in Eurolega.

Una consapevolezza palla in mano rarissima per un giocatore di quell'età, gioca il pick&roll in modo divino.

Sono stati pochi i play europei in grado di spostare in NBA (Parker e in misura molto minore Dragic), questo mi pare abbia tutte le carte in regola per farlo, però se cresce ancora mi sa che lo fanno diventare una Point forward.
 
Rispondi
#2
Uno dei migliori al livello europeo,mi piacerebbe averlo a Chicago
 
Rispondi
#3
Tripla doppia sfiorata contro il Maccabi.



 
Rispondi
#4
Non credevo fosse così vecchio 'sto topic Blink

Doncic, van der Poel, Remco......altri nomi, nel mondo dello sport attuale, che possono sedersi al tavolo con questi?
 
Rispondi
#5
Shiffrin?
 
Rispondi
#6
Se intendi Under 25 che sono al top della loro disciplina direi Pogacar, Shiffrin, Riiber, Sinner (?).
Shiffrin e VdP sono i più anziani, entrambi classe 1995. Poi se vogliamo pure Clement Noel, il quale ha un paio di successi in meno dell'Hirscher 22enne e che lo scorso Gennaio se l'è messo dietro in 3 occasioni, poi da qui a dire che è l'erede di Hirscher ce ne passa ovviamente.
 
Rispondi
#7
Patrick Mahomes e, sebbene meno appariscente, Quenton Nelson degli Indianapolis Colts.

Adam Peaty nel nuoto?
 
Rispondi
#8
Peaty sì e aggiungerei Katie Ledecky
 
Rispondi
#9
Sì, forse la Ledecky anche più di Peaty, talento enorme ma oltre i 100m non si cimenta neanche più. Ovviamente non si può non considerare, sta avendo un impatto sulla rana paragonabile a quello di Usain Bolt nell'atletica.
 
Rispondi
#10
Che siano al top nel loro sport ne vedo pochissimi nella stessa frase di Luka Magic

Parliamo di uno che si sta esprimendo come top3 se non 1.... del suo sport

Non si può dire lo stesso per esempio per il qb dei Chiefs considerati i giocatori tutti di football
 
Rispondi
#11
Me ne son dimenticato uno che però se seguite i miei resoconti sugli Sport Invernali dovevate dirlo subito ArrabbiatoArrabbiatoArrabbiatoArrabbiatoArrabbiato

RYOYU !!!
 
Rispondi
#12
Beh stiamo parlando di uno che ha lanciato 50 TD al primo anno da titolare ed è arrivato ad un coin toss dal disputare il Super Bowl nonostante una difesa da mani nei capelli. Ha avuto un impatto che hanno avuto in pochi nella storia.
 
Rispondi
#13
(25-11-2019, 12:43 PM)Tommeke23 Ha scritto: Che siano al top nel loro sport ne vedo pochissimi nella stessa frase di Luka Magic

Parliamo di uno che si sta esprimendo come top3 se non 1.... del suo sport

Non si può dire lo stesso per esempio per il qb dei Chiefs considerati i giocatori tutti di football

Ecco più o meno questo è quello che mi interessa.

U25 che siano al super top del loro sport.

Chiaro tarato anche sulla loro età.

Però è quasi un discorso di puro talento.

Cioè, a me pare chiaro che MvdP e Remco siano dei Doncic mentre Bernal e Pogacar """""solo""""" dei Nikola Jokic.
 
Rispondi
#14
Riformuliamo: gente che vi fa pensare che a fine carriera sarà nella top-10 dei migliori di sempre nel proprio sport.
 
Rispondi
#15
Che è attiva mi viene in mente: MVdP, Remco, per il ciclismo, Federer, Djokovic e Nadal per il tennis, LeBron e Doncic per il basket, la Shiffrin nello sci di velocità.
 
Rispondi
#16
Simone Biles?
 
Rispondi
#17
Ma voi tra il doncic 2019-2020..e il drazen 1984-1985 prendereste lo sloveno?
io no
drazen tutta la vita
 
Rispondi
#18
Sono un fan di Drazen e mi stanno sul cazzo tutti quelli che lo sottovalutano perché c'ha la mistica che si porta dietro ogni atleta morto prematuramente.

Drazen è uno che, in due anni veri di NBA, ha dimostrato di poter essere uno scorer super efficiente in un'era in cui si attaccava male e si andava piano.

Un 50-45-85 che camminava con più di 115 di ORTG , 60% di TS% e 55% di eFG%.

Oggi ne farebbe comodamente 30 quasi ogni sera.

Posto che se lui non fosse morto e Coleman teneva la testa a posto, quei Nets qualche buon risultato lo avrebbero fatto anche in quell'epoca.

Però, ecco, l'altro, oggi, è il giocatore che, numeri alla mano, sposta di più in NBA. A 20 anni. Come fai a non prenderlo, su.

Come detto nei post precedenti, di questo passo non solo fa una stagione, offensivamente parlando, nettamente migliore rispetto a quella di LBJ sophomore....ne fa una addirittura migliore della migliore di LBJ.
 
Rispondi
#19
Drazen negli occhi aveva una fame di vittoria (il fuoco)
ricordo real Caserta
per ora non la vedo i doncic (che resta un grandissimo)
io la stagione regolare nba la considero poco
 
Rispondi
#20
Doncic a 20 anni ha già in palmares un'Eurolega da primo della sua squadra e un Europeo da secondo.

In RS NBA il livello è ben più alto che in qualsiasi altra lega.
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)