Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Matteo Rabottini
#1
 
Rispondi
#2
Domani l'esordio tra i prof del figlio d'arte Rabottini
Prima gara da professionista per Matteo Rabottini. In occasione del Gp dell’Insubria, il ventitreenne abruzzese debutterà tra i pro con la maglia della Farnese-Neri. Grazie all’esperienza maturata lo scorso anno come stagista alla Lampre, Matteo ha già avuto comunque modo di muovere i primi passi nel mondo del ciclismo professionistico, per questo domani sarà più che concentrato sulla corsa, senza lasciarsi troppo trascinare dalle emozioni del debutto: “Finalmente si comincia a correre. Sono prontissimo per questa nuova avventura: voglio cercare di ben figurare subito dall’inizio. In questo momento il mio primo pensiero è per chi mi ha consentito di arrivare tra i professionisti: un ringraziamento speciale va sicuramente ad Umberto Di Giuseppe team manager di Aran Cucine, squadra con cui sono diventato campione nazionale under 23 a Imola nel 2009. Voglio poi ringraziare Valentino Sciotti che mi ha fortemente voluto con lui qui alla Farnese-Neri, i miei procuratori i fratelli Carera, che mi hanno indirizzato sulla strada giusta, Scinto e tutta la squadra che mi hanno accolto alla grande. E’ un bel gruppo, mi sono ambientato bene fin da subito, sono contento di correre con loro”. Dopo il debutto al Gp dell’Insubria, Rabottini correrà Gp Lugano, Friuli e Strade Bianche: “Domani si comincia a correre, poi vedremo passo passo come sto per fissare gli obiettivi. Entrerò in piena forma verso aprile e maggio, penso che in quel periodo inizierò ad andare più forte”.

tuttobiciweb.it
 
Rispondi
#3
RABOTTINI. Fiocco azzurro, è nato Diego
Continua il momento d'oro per Matteo Rabottini: dopo il grande Giro d'Italia, la maglia blu e la vittoria di tappa a Pian dei Resinelli, oggi è arrivata la gioia più bella: la compagna di Matteo, Flavia, ha dato infatti alla luce Diego, «3,750 chili di amore puro e salute!» come ha fatto sapere il papà via sms...
tuttobiciweb.it

Tanti auguri!
 
Rispondi
#4
Grande Robottino: dopo la maglia azzurra pure il fiocco azzurro..! Rockeggio
 
Rispondi
#5
Rabottini prolunga il suo contratto con la Farnese per un'altra stagione (scadenza 2013). Inoltre ha dichiarato di avere come grande obiettivo - in questa seconda parte di stagione - il Giro di Lombardia.

dalla Gazzetta dello Sport

ps: ma non era "in prestito" dalla Lampre..? Ormai la prossima sarà la terza stagione che è da Scinto... boh...
 
Rispondi
#6
Rabottini, quando si dice "avere un tifoso doc..."
Quando si dice "avere un tifoso doc...”: gaurdate Diego Rabottini, arrivato oggi a Pescara per tifare per papà Matteo. Non sembra molto interessato alla corsa, il piccolo, ma sicuramente darà al corridore della Farnese Selle Italia una carica straordinaria.

[Immagine: showimg.php?cod=51523&tp=n]

tuttobiciweb.it
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di SarriTheBest
#7
Già è in posizione aerodinamica il piccolo! Asd
 
Rispondi


[+] A 1 utente piace il post di Danilo M.
#8
Matteo Rabottini tornerà in gruppo dopo la squalifica: il pescarese ha firmato con la Meridiana-Kamen
Il prossimo 6 maggio terminerà la sua squalifica per la positività all'EPO dell'agosto 2014 ma intanto Matteo Rabottini ha già definito il proprio futuro: il 28enne corridore pescarese infatti rientrerà subito in gruppo avendo firmato un contratto con la Meridiana-Kamen, formazione italo-croata diretta dal team manager Antonio Giallorenzo. In carriera Rabottini ha vinto un tappa al Giro di Turchia nel 2011 ma soprattutto la tappa di Pian dei Resinelli e la classifica dei gran premi della montagna al Giro d'Italia 2012: il corridore abruzzese sarà quindi il quinto atleta italiano in forza alla squadra accanto ad Elia Favilli, Davide Mucelli, Antonio Santoro e Michele Viola.

cicloweb.it
 
Rispondi
#9
Favilli, Santoro, Rabottini, che squadra di culto.

Dategli Riccò e ci divertiamo.
 
Rispondi
#10
C'è già stato Asd
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)