Login Registrati Connettiti via Facebook



Non sei registrato o connesso al forum.
Effettua la registrazione gratuita o il login per poter sfruttare tutte le funzionalità del forum e rimuovere ogni forma di pubblicità invasiva.

Condividi:
Menchov alla ricerca del bis
#1
Il vincitore dell'edizione meno montagnosa del Giro degli ultimi 6 anni e tornato per cercare di ripetersi in un edizione molto più dura di quella da lui precedentemente vinta.
"Nella intaresse del mio team c'era il fatto che io fossi in forma per il Tour, ma dopo l'esclusione abbiamo cambiato programma; fisicamente sto bene, ritengo di aver fatto un buon allenamento in qeust'ultimo perido in Svizzera"
"La seconda parte di questo Giro è durissima ed il favorito n1 è sicuramente Contador, ma secondo me anche Nibali sarà un avversario molto pericoloso, perchè ha già vinto un GT, e chiunque abbia vinto un GT è sempre un avversario pericoloso, inoltre ormai ha l'esperienza giusta per poter vincere il Giro e l'esperienza è sempre importante nelle corse di 3 settimane."
"Il prossimo anno spero di poter correrre il Tour perchè è l'unico GT che mi manca, ma soprattutto voglio correre ancora per altri 2-3 anni, perchè lòa cosa piuù importante nel ciclismo è divertirsi, e io mi diverto sempre quando corro."

cyclingnews.com
 
Rispondi
#2
Può puntare ad un podio secondo me...per il bis la vedo dura. :-/
 
Rispondi
#3
Non sappiamo se la forma è quella del 2009,ma ci saranno più avversari,ed un percorso tre volte più duro dell'edizione in cui s'impose.
 
Rispondi
#4
http://video.gazzetta.it/menchov-uomo-ne...f0beb84395

[fonte Gazzetta dello Sport]
 
Rispondi
#5
(06-05-2011, 01:56 PM)dani the killer Ha scritto: Non sappiamo se la forma è quella del 2009,ma ci saranno più avversari,ed un percorso tre volte più duro dell'edizione in cui s'impose.

La forma pare un pelo sotto a quella del 2009, ma non credo ci sia poi tanta differenza: anche perchè, nel 2009, bisognava essere da subito in palla, visto il percorso strambo che fu disegnato.

Però il Giro di quest'anno mi pare un po' troppo duro per lui: in salita dovrà darsi da fare, perchè se si limiterà a star sempre passivo non andrà da nessuna parte...
 
Rispondi
#6
per me ha tutto per essere il primo avversario di contador
si ci son dubbi sulla tenuta in salita ma non ne vedo poi cosi tanti superiori a lui
il palmares parla chiaro
 
Rispondi
#7
Citazione:per me ha tutto per essere il primo avversario di contador
si ci son dubbi sulla tenuta in salita ma non ne vedo poi cosi tanti superiori a lui
il palmares parla chiaro

Quoto, anche perchè è molto sottovalutato in salita, ma probabilmente solo Contador e forse Scarponi, gli sono superiori e non di molto comunque.
 
Rispondi
#8
Menchov ha il problema di essere sia un regolarista che un passivo: ergo, se prima piazza uno scatto Pozzovivo, poi risponde Contador, poi parte Scarponi ecc questo ti va subito in palla. Un conto è gestire un Giro relativamente facile quando hai un solo avversario da marcare, un conto è trovarsi di fronte tante pendenze a doppia cifra e tanti avversari (e che avversari!) che potrebbero metterti in difficoltà.

Poi vabbè, bisogna vedere come si svilupperà la corsa ovviamente: anch'io però lo vedo, al massimo, sul podio. Anzi, a dirla tutta, sul terzo gradino, a giocarselo con Nibali.
 
Rispondi
#9
eccomi che esprimo il mio parere sul russo

dubito possa vincere
però sono uno che pensa che se Menchov prende il via ad un Giro-Tour in forma conclude tranquillamente sul podio

indi per cui se è in forma non credo vincerà ma può arrivare tranquillo secondo o terzo
 
Rispondi
#10
Lasciamo perdere....dopo la crono immondizia di oggi della Geox la vedo dura anche per il podio.
Ma come si fa a prendere più di 30" in 19 km dalla Liquigas?Huh
 
Rispondi
  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)